caccia cacciatore (1).jpgMarras (PD): “Saranno autorizzate le richieste precedenti al regolamento 2017”.

Firenze: Approvato un emendamento alla legge regionale numero 3, la cosiddetta “legge sulla caccia”, che consente di autorizzare le richieste degli istituti venatori privati pervenute prima dell’entrata in vigore del regolamento regionale del 2017.

“È una piccola finestra – spiega Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana – che consente, in alcune province, di dare risposte che altrimenti resterebbero sospese ancora per molto tempo, ossia fino all’approvazione del nuovo piano regionale”.

Precisa ancora: “Saranno comunque escluse tutte le richieste, anche di ampliamento, degli istituti esistenti pervenute successivamente a tale periodo per garantire che la futura programmazione possa essere più libera e aperta possibile”.