fdi.jpgOrbetello: “Chiediamo con forza, - dice una nota di Fratelli d’Italia Orbetello -  le immediate dimissioni del capogruppo PD in Consiglio Comunale Luca Aldi, in quanto le sue parole pro liberalizzazione cocaina, sono un colpo basso a tutte le famiglie che si trovano a lottare con problemi così seri e complessi”. 

Non è abbassando la testa che si risolvono i problemi, ma attraverso la formazione dei ragazzi, la loro piena consapevolezza si può combattere l'uso di stupefacenti.

La droga non può e non deve essere una forma di introito per lo Stato, è una piaga sociale che va combattuta.

Le parole di un rappresentante delle istituzioni, così talmente inadeguate, rafforzano la nostra richiesta, il Consigliere Aldi abbia la decenza di chiedere scusa e di rassegnare le sue dimissioni”, così termina la nota di Fratelli d’Italia Orbetello.