Stampa

LOGO Lega Salvini.jpgPisa: "C’è stato un tempo in cui il centro-destra toscano era Forza Italia dipendente. Ora quel tempo non c’è più, perché oggi la protagonista di questa nuova stagione politica si chiama Lega. E gli attori protagonisti si chiamano, prima di tutto, Matteo Salvini e Susanna Ceccardi". Così la deputata pisana della Lega Donatella Legnaioli.

"Non si può negare che il Pd dimostri di non essere territorialmente presente, ma del resto - sottolinea Legnaioli - non scopriamo nulla di nuovo.

Proprio per questo però e in ragione del prossimo appuntamento elettorale, ovvero quelle elezioni regionali che i toscani aspettano da tempo, chi per anni nel centro-destra locale ha dettato legge dovrebbe avere ora l’umiltà non già di contrastare l’azione della Lega, ma, piuttosto, di quella sinistra che noi tutti, Ceccardi in primis, miriamo a defenestrare.

 In questo senso, gli attacchi personali al referente regionale della Lega, Susanna Ceccardi, risultano immotivati e, soprattutto, incomprensibili allo stesso elettorato che nelle urne ha espresso il proprio voto in dissenso rispetto alla sinistra. Ogni cosa ha il suo tempo e anche Forza Italia, piaccia o no, deve accettare questo vecchio assunto". 

 

Categoria: POLITICA
Visite: 346

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information