simbolo Fdi follonica amministrative.jpgFollonica: Si terrà il prossimo giovedì 9 maggio alle ore 20.00 presso il ristorante ‘Roses Garden’ a Follonica, la cena di Fratelli d’Italia con tutti i candidati al consiglio comunale a sostegno della candidatura a sindaco di Massimo Di Giacinto.

Alla manifestazione saranno presenti il sindaco e presidente della provincia di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, il deputato di Fratelli d’Italia, onorevole Giovanni Donzelli e il candidato alle europee di FDI, Alessio Pestelli.

“Questo è un momento molto importante per la città di Follonica, - dice in una nota il portavoce di Fratelli d’Italia, Fabrizio Rossi – e il nostro partito è sempre stato vigile e attento alle tante problematiche che affliggono la cittadina del golfo”. 

“Fratelli d’Italia, - continua Fabrizio Rossi – in questa tornata elettorale è scesa in campo assieme a tutte le forze del centro destra, Lega e Forza Italia, con una propria lista ben identificata dal nostro simbolo, composta da diverse persone provenienti dal tessuto civile e politico follonichese, che sostengono il candidato sindaco Massimo Di Giacinto”. 

ottaviani.jpg“Il nostro, - afferma il portavoce di FDI -  sarà un pieno appoggio a Di Giacinto, in quanto secondo noi rappresenta la persona giusta che sarà in grado di risolvere i problemi della città, ma soprattutto rappresenta un importante punto di rottura con il passato che ha governato per decenni Follonica”. 

“Un passato, - continua Rossi - rappresentato da tutte le forze della sinistra che con i suoi uomini, prima targati PCI e adesso PD, hanno governato per decenni Follonica, relegando purtroppo questa bellissima perla della nostra costa e del nostro territorio provinciale, a uno stato d’immobilismo e arretratezza che ha davvero dell’incredibile. Tanti sarebbero i temi e le problematiche, forse non basterebbe un libro per elencarli tutti, dove mettere l’accento sui vari disastri fatti da chi ha governato Follonica in tutti questi anni”.

fdi di giacinto.jpg“Assistiamo oggi a un frazionamento, - dice con forza l’esponente di FDI - se non a un vero frantumamento della sinistra nella cittadina follonichese, con una miriade di candidati sindaco di estrazione sinistroide. Nomi, questi ultimi, che secondo noi di nuovo non avrebbero nulla di nuovo, se non quello di essere i soliti personaggi provenienti dalla sinistra di ieri e dell’altro ieri.

La nostra lista di Fratelli d’Italia, con tutto il centrodestra unito, sostiene invece Massimo Di Giacinto, perché rappresenta il modello giusto che serve per governare Follonica. Un centro destra aperto alla società civile e imprenditoriale di questa realtà, e non la solita minestra riscaldata proposta dalle sinistre, o pseudo tali”.

Fratelli d’Italia, - conclude Fabrizio Rossi - seguendo il modello che vede vincente la coalizione di centrodestra in tutta Italia e in molti comuni della provincia, come ad esempio a Grosseto con Vivarelli Colonna, Orbetello, Semproniano e altre realtà, appoggiamo Di Giacinto che scende in campo mettendoci in prima persona la faccia, per il bene della comunità in cui vive”.