leonardo marras.jpgFirenze: “Occorre più coraggio della politica per difendere il sistema produttivo del territorio.

Ecco perché stiamo definendo insieme a tutte le associazioni regionali una legge sugli appalti che prevede, come prima scelta, la costituzione di un albo di fornitori qualificati dell’ente pubblico e che, nel caso del sorteggio, siano chiamate ad avanzare le offerte di gara almeno per la metà le imprese locali.

Una proposta di legge che va pienamente incontro alle esigenze delle imprese e creerà le condizioni anche per aiutare i Comuni che se vorranno utilizzarla, potranno farlo chiedendolo alla piattaforma regionale Start.

Al contempo sarà l’occasione anche per mettere a nudo il Governo che su questa materia dato che non ha ancora risposto alle ripetute richieste di tutte le Regioni”. Così Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, intervenendo all’assemblea annuale di Ance Grosseto che conclude: “Depositerò il testo prima di Natale chiedendo al Consiglio regionale un rapido esame”.