marcheschi.jpg"Il Consigliere Paolo Marcheschi (Fdi) stamani ha incontrato, per sentire le ragioni dell’agitazione, gli operatori del Noleggio con conducente che hanno manifestato davanti alla Prefettura di Firenze".

Firenze: “E’ una di quelle vicende che non fanno onore alla politica italiana, basta con le guerre tra tassisti e Ncc, i servizi vanno regolati e spetta al Governo farlo. Stamani sono sceso davanti al Consiglio regionale per ascoltare le ragioni della protesta degli Ncc mobilitati contro le intenzioni del Ministero dei Trasporti e Infrastrutture.

Questo settore, dove lavorano 80mila aziende e sono impiegate 200mila persone, ogni anno va avanti con una proroga alla legge del 2009. Proroga senza la quale da oggi gli Ncc sarebbero abusivi -dichiara il Consigliere regionale Paolo Marcheschi, Fratelli d’Italia - E’ chiaro che il problema va risolto con una legge chiara che non alteri i rapporti con i tassisti ma che regolamenti un settore che ha esigenze assolutamente diverse da quelle di 10-12 anni fa.

Gli strappi metterebbero a rischio migliaia di posti di lavoro. La proroga va fatta ma contestualmente dal Governo deve arrivare un provvedimento che, una volta per tutte, regolamenti questo settore. Perché oltre ai taxi e agli Ncc, che lavorano e vogliono lavorare in modo regolare, nelle nostre città ci sono tanti abusivi che si fanno beffe delle regole”.