Grosseto: "Le cronache riportano la solita battaglia ideologica combattuta all'interno di una maggioranza più disunita ed eterogenea che mai per l'inserimento di una lista di opere da far finire nel Dpcm previsto dal dl Semplificazioni. I partiti governativi hanno ben poco di cui vantarsi: era il minimo che la Tirrenica venisse inclusa tra le opere commissariate che potranno giovare di una procedura accelerata. Spiace constatare come, per l'ennesima volta, questo Governo abbia dato scarsa importanza alla Toscana.

Rifondazione Comunista: "Un elemento sociale e culturale fondamentale del nostro territorio"

Grosseto: "Sappiamo che gli ultimi mesi sono stati duri - si legge nella nota di Rifondazione Comunista Federazione di Grosseto - e che hanno messo a dura prova tutta la socialità della nostra provincia e di tutta l’Italia: amicizie interrotte, scuola finita prematuramente, redditi persi, visite mediche posticipate, socialità azzerata. Ma oggi dobbiamo ripartire e uno dei più significativi strumenti di socialità dal nostro territorio è rappresentato dalle sagre.

autostrada-tirrenica.jpgCapalbio: "Si apprende, - si legge in una nota del Gruppo Consiliare e Lista Vivere Capalbio - della nomina dei Commissari per la realizzazione della Tirrenica e la conclusione dei lotti della Due Mari. L'auspicio che possa essere un ulteriore incentivo ad accelerare le progettualità, le cantierizzazioni ed avere operative nuove moderne infrastrutture di collegamento.

provincia grosseto.jpgL'opposizione: "Quando sa di aver torto preferisce fuggire".

Grosseto: Si è svolto oggi il Consiglio Provinciale di Grosseto tra le polemiche per la mancata discussione di una interrogazione e di una mozione presentate nei mesi scorsi dal gruppo consiliare di minoranza Democratici Insieme.

aurelia.jpgLolini e Ulmi: "Troppe volte ci siamo illusi e siamo rimasti delusi”.

Grosseto: “La presenza della Due Mari Grosseto-Fano e della Tirrenica tra le opere del Decreto Italia Veloce è un primo passo, ma siamo prudenti, perché troppe volte abbiamo assistito a toni trionfalistici per poi ritrovarci con in mano un pugno di mosche”.

Senese strada (2).JPGDalla Tirrenica alla Senese. Grandi strade sicure per Grosseto. Commissariamento e lavori previsti nel Decreto Semplificazioni.

Grosseto: Italia Viva Grosseto ha chiesto al Governo un progetto speciale di infrastrutture per la nostra porzione di Toscana.

amati sede.jpgGuendalina Amati: “La nostra proposta votata anche da quattro consiglieri della maggioranza”.

Arcidosso: “Come capogruppo della lista ‘Rinasci Arcidosso’, - dice Guendalina Amati - voglio pubblicamente ringraziare quei consiglieri di maggioranza, che nel consiglio di lunedì 6 luglio, hanno votato a favore della nostra mozione in cui chiedevamo di portare alla discussione di un tavolo tecnico, tra amministrazione comunale, amministrazione provinciale, preside dell'istituto ‘Isis Polo Amiata Ovest’ ed uffici scolastici, la fattibilità per l'apertura di un nuovo indirizzo di studi per alberghiero”.

autostrada-tirrenica.jpgMarras, Simiani, Termine: 'Bene, adesso procediamo speditamente verso l’obiettivo'.

Grosseto: “La nomina dei commissari che guideranno i progetti della Tirrenica e della Due Mari con poteri reali di intervento, è un atto concreto per il territorio che ci dà speranza e ci fa dire che questa è probabilmente la volta buona per arrivare ad avere infrastrutture moderne e sicure – commentano Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, Marco Simiani, responsabile infrastrutture Partito Democratico e Giacomo Termine, segretario PD provincia di Grosseto –.

Massa Marittima: "Il prossimo consiglio comunale vedrà l’approvazione del progetto di manutenzione straordinaria di un tratto di strada del Consorzio Strade Vicinali Ghirlanda – Schiantapetto.

rossi bonelli fdi.JPGRossi e Simoni, FDI: “Il nostro partito continua nella costante crescita in tutta la provincia”.

Magliano in Toscana: Si è costituito oggi, lunedì 6 luglio, a Magliano in Toscana, il circolo di Fratelli d’Italia, denominato  ‘Maglio Tricolore’. A darne l’annuncio è il presidente provinciale di FDI, Fabrizio Rossi, il coordinatore nominato è Federica Simoni, da sempre vicina alle posizioni di Fratelli d’Italia e da oggi alla guida del neonato circolo territoriale.

cassonetti .jpgCastiglione della Pescaia: "La figura del munnezzaro e il concetto di monnezza ben veniva spiegato dal maestro Luciano De Crescenzo" - dicono ironicamente i consiglieri del comune di Castiglione della Pescaia Michele Giannone e Massimiliano Palmieri-.

via roma.jpgGrosseto: La stagione estiva è iniziata apportando benefici per molti, tranne che per il traffico e la sicurezza dei cittadini. Grosseto non fa eccezione. L’economia riparte, la città e le frazioni si animano. Troppi sono, però, gli incidenti stradali e gli atti di vandalismo che si registrano.

Di Giacinto: "A Grosseto sono stati venduti beni del patrimonio comunale ricavandone 1,6milioni di euro mentre a Follonica la Colonia Marina è diventata un rudere che casca letteralmente a pezzi".

Follonica: "Era inevitabile che l’emergenza sanitaria da Covid-19 avrebbe procurato non pochi problemi all’economia - scrive Massimo Di Giacinto Candidato Sindaco Follonica -, così come grandi difficoltà alle casse dei comuni alla continua ricerca di risorse finanziarie per garantire la continuità dei servizi ai cittadini, sostenere le imprese, aiutare le famiglie in difficoltà e rilanciare gli investimenti.

Alberese: Martedì scorso, durante l’incontro pubblico svoltosi in seno al percorso partecipativo per la definizione del Piano Strutturale e del Piano Operativo del comune di Grosseto, i residenti di Alberese hanno segnalato all’assessore Fabrizio Rossi e al dirigente Arch. Marco De Bianchi diverse proposte e criticità.

fabrizio rossi fdi.JPGFabrizio Rossi:  “Non passa giorno che si palesano anomalie progettuali e contraddizioni.

Grosseto: “La dipartita della dottoressa Calamai, seppur salutata con pochi rimpianti, - dice il presidente provinciale di FDI, Fabrizio Rossi - lascia aperti scenari ancora da chiarire. La Delibera del direttore generale n. 294 del 10 marzo scorso conferiva alla dott.ssa Calamai, per la Rete Ospedaliera (13 Ospedali) un ruolo speciale di Responsabile Unico che può agire "in deroga alle regole aziendali e con rappresentanza economico-finanziaria verso terzi".

Alberto Lazzeretti Arcidosso.jpgIl consigliere di minoranza Alberto Lazzeretti attacca Sindaco e giunta. Per Marini non c'è pace.

Arcidosso: "Leggendo il quotidiano il Tirreno e un post su facebook, - dice Alberto Lazzeretti - abbiamo appreso che il Sindaco Marini, nonostante avesse chiesto piu' volte la nostra collaborazione su alcuni percorsi, ha fatto tutto da sé senza nemmeno una consultazione con le minoranze relativamente alla problematica della prossima apertura scolastica del mese di settembre.

Orbetello: "Il comune di Orbetello - si legge nella nota della segreteria PCI di Albinia - oltre alle zanzare ha fatto scendere in campo la squadra degli steward  presi da ditte private, vero è lavoro anche per queste ditte ma in un momento così difficile dove il lavoro è introvabile pure per chi l’ha visto... non si poteva cercare di far lavorare i tanti  giovani e non solo disoccupati orbetellani?

serra tornusciolo.JPGVedi ile videoclip dei due consiglieri.

Franco Ferretti

Grosseto: Stamattina si è tenuta la conferenza stampa dei consiglieri comunali Paolo Serra (Lega) e Gino Tonusciolo (Misto), contro la delibera nunero 531 del direttore generale dell'Asl sud-est, con la quale di fatto trasformerebbe l'ospedale Misericordia di Grosseto in struttura dedicata a soli "pazienti acuti".

 

benini follonica.jpgBenini: "In caso di allarme meteo i responsabili tecnici riceveranno immediatamente la segnalazione, mentre gli automobilisti saranno informati sulle pericolosità dei vari sottopassi"

Follonica: “Con la realizzazione dei sistemi di teleallarme controllato al sottopasso di via Massetana comincia a prendere forma il nostro progetto legato alla viabilità e alla sicurezza urbana”.

amati rossi.JPGRossi e Amati: “Leggere che un consigliere comunale di maggioranza si dimette per non essere riuscito a mantenere quanto promesso, significa forse che avevamo ragione noi quando in campagna elettorale parlavamo di promesse non mantenute”.