Sospensione per il 2021 e 2022 della presentazione del DURC per i rinnovi delle concessioni di posteggio in scadenza entro il 31 dicembre 2021.

Follonica: Ieri il consiglio regionale della Toscana ha approvato una mozione presentata dal gruppo regionale Toscano Lega Salvini Premier per concedere una deroga alla legge regionale n.62/2018 che prevede l’obbligo della regolarità contributiva per poter svolgere la propria attività.

Massa Marittima: Venerdì 16 aprile alle ore 18:00 il Tavolo della Salute di Massa Marittima, la lista Civica Massa Comune e il Partito Comunista Italiano hanno promosso, insieme agli amministratori di Piombino e alle associazioni SOS Volterra e Pro Loco Saline, un incontro sulla pagina Facebook del Tavolo per parlare di sanità.

LOGO Sinistra Italiana.pngFirenze: "Il consiglio regionale della Toscana ha votato, nella seduta del 13 Aprile 2021, una mozione a sostegno dell'approvazione del disegno di legge contro omofobia, transfobia e sessismo - si legge nella nota di Sinistra Italiana Toscana -, già approvato alla Camera più di un anno fa, ma ancora bloccato in commissione giustizia del Senato per la contrarietà/ostruzionismo della destre.

Forza Italia bandiera (3).jpgStella: "Miope Pd che boccia mia mozione su riapertura palestre e piscine, confidiamo in Governo".

Firenze: "Il tempo è scaduto, siamo a metà aprile, e a questo punto la parola d'ordine, oltre a 'vaccinare il più in fretta possibile', è 'riaprire in sicurezza tutte le attività commerciali'.

falusi_Massa_esterno.jpgMassa Marittima: "Mai in decenni si era verificata una situazione simile per l’istituto tenuta estranea al consiglio e alla cittadinanza. L'ultimo bilancio in positivo per l'istituto risale al 2015, dal 2017 l'istituto entra in crisi, il bilancio necessita di misure e rilancio.

semproniano.JPGUlmi: "Mi pare una presa di giro. Presentata un’interrogazione alla giunta regionale”.

Firenze: “Finanziare il ripristino di una strada comunale a fronte di una richiesta da 62mila euro con poco più di 543 euro ci pare, più che un’offesa ad un Comune, una presa in giro”.

susanna ceccardi grosseto.jpgGrosseto: L’inaspettata ondata di gelo che ha colpito la Toscana ha messo in grave difficoltà l’intero settore agricolo con danni alle coltivazioni dei prodotti tipici della nostra terra. La settimana scorsa, durante una visita in provincia di Grosseto, l’europarlamentare Susanna Ceccardi ha incontrato il sindaco Vivarelli Colonna che ha descritto un quadro drammatico per tante imprese e lavoratori che adesso si aspettano un aiuto concreto dalle istituzioni europee.

PCI partito comunista (2).jpgMassa Marittima: "Per essere eletti basta, come per un vecchio disco in vinile che si incanta ripetendo all’infinito le stesse note, ripromettere quello che poi, dopo le elezioni, viene dimenticato, lasciando il territorio ai decennali problemi che lo assillano", a dirlo sono Daniele Gasperi, Mauro Lorenzini, Valter Cioni della segreteria PCI Colline Metallifere.

pitigliano 2.JPGIntervento del segretario provinciale PD, Giacomo Termine

Pitigliano: "La città del Tufo una comunità portatrice di un'idea originale ed in qualche modo esclusiva. La sua collocazione geografica, che solo logisticamente appare isolata e lontana, è da sempre invece mitigata dalla notorietà internazionale e dal dialogo socialmente intessuto con il vicino Lazio. In questo senso Pitigliano può essere un laboratorio politico e lo è stato in più occasioni.

protesta ristoratori grosseto 1.jpg"Le imprese stanno andando a rotoli, compensazioni dello Stato sono ridicole".

Firenze: "Occorre riaprire in sicurezza le attività commerciali, locali, ristoranti, bar, commercio ambulante e tutte quelle realtà del settore terziario e turistico che sono la base della nostra economia, tutte le attività chiuse da mesi sono in grande sofferenza e rischiamo di avere a breve una catastrofe economica e occupazionale, molte attività potrebbero non riaprire più.

cava antonio - baccetti simonetta FDI Grosseto.jpgAntonio Cava: “Passiamo da una valutazione docimologica, ad una valutazione di tipo formativa dell’alunno”.

Grosseto: “Il Decreto Legge numero 41 del 8 aprile 2020, - dice Antonio Cava, (nella foto in piedi) responsabile provinciale dipartimento Istruzione di Fratelli d’Italia Grosseto - ha previsto che dall'anno scolastico 2020/2021, la valutazione finale degli apprendimenti degli alunni delle classi della scuola Primaria, per ciascuna delle discipline di studio previste dalle indicazioni nazionali per il curricolo, è espressa attraverso un giudizio descrittivo riportato nel documento di valutazione e riferito a differenti livelli di apprendimento”.

Capalbio: "Facendo seguito a quanto occorso nelle notti del 7 e dell'8 aprile - scrivono in un comunicato congiunto i Gruppi consiliari Vivere Capalbio e La nostra Capalbio - si segnala i gravi danni registrati dalle colture agricole in fase di fioritura e gemmazione, a causa del brusco calo delle temperature con vento e conseguenti gelate.

Grosseto: Continuano i lavori all’interno del Gruppo provinciale di Azione. Da qualche settimana l’attività politica della segreteria è infatti affiancata dal lavoro dei Gruppi tematici, motore del partito di Carlo Calenda.
Concepiti a livello nazionale come “laboratorio delle idee”, ogni gruppo tematico si occupa di un’area di competenza specifica, con l’obiettivo specifico di sviluppare su più livelli (locale, regionale, nazionale) i progetti che andranno a completare i programmi politici.

fabrizio rossi.jpgGrosseto: “Palestre, piscine, associazioni sportive dilettantistiche, centri sportivi ancora chiusi anche nelle zone arancioni o gialle.

Il mondo sportivo dilettantistico è allo stremo e non può più aspettare, occorre riaprire subito l’intero settore, rispettando tutte le norme di sicurezza, ma lo sport deve ripartire”, a dirlo è Fabrizio Rossi, coordinatore regionale Fratelli d’Italia Toscana e assessore allo Sport del comune di Grosseto.

bar caffè caffetteria colazione.JPG"Giani la smetta di fare il “one man show”.

Firenze: “È possibile riaprire in sicurezza entro il 15 Maggio. Non c’è altro tempo, le imprese sono ormai allo stremo delle forze e le manifestazioni di protesta della scorsa settimana lo dimostrano; Guai a rimanere indifferenti di fronte a questi segnali. Per questo è fondamentale incrementare il ritmo delle vaccinazioni, soprattutto degli over 70, ma servono anche altre misure. Giani si affidi a chi ha competenze manageriali", afferma il leader regionale di Azione Toscana, Marco Remaschi.

ex convento clarisse massa marittima.jpgDaniele Gasperi: "Opportuno prevederne altri".

Massa Marittima: "Abbiamo avuto notizia dalla diretta Facebook di ieri sera del Sindaco che in settimana verrà approntato presso le Clarisse, un punto vaccinale a Massa Marittima, di per sé una buona notizia sulla quale il nostro partito da tempo aveva avanzato proposte.

Massimo Di Giacinto (1).jpgDi Giacinto: “Mi permetto di suggerire Firenze, che dal 2017 ha le edicole che vendono di tutto. Quindi, nell’interesse degli edicolanti per i loro affari e dei cittadini per i servizi aggiuntivi che troverebbero in edicola, cari amministratori informatevi e datevi una mossa”.  

vaccino AstraZeneca (2).jpgIl Partito Democratico dell'Argentario esulta per la dichiarazione dell'On. Gariglio, capogruppo PD in commissione Trasporti di Montecitorio.

Monte Argentario: “La richiesta dei sindacati di garantire a tutti i lavoratori del settore dei trasporti una rapida vaccinazione, fatta salva la precedenza per i cittadini anziani, è completamente condivisibile.

gino tornusciolo.JPGGrosseto: “Hanno ragione a manifestare la propria rabbia i ristoratori e tutti quei professionisti e autonomi  che hanno visto chiudere, e sono ancora chiuse, per le norme dei DPCM la propria attività lavorativa. Per questo motivo mi sono sentito in dovere di scendere in piazza con loro”.

manifestazione ristoratori grosseto.jpgGrosseto: "Stamani, - dice il sindaco, Antonfrancesco Vivarelli Colonna - ho partecipato alla manifestazione di protesta in piazza Dante di ristoratori, estetisti, parrucchieri, palestre e di tutte le categorie in crisi e poi all’incontro organizzato da Confartigianato per fare il punto sulla difficile situazione di tutti quei settori che stanno subendo le pesanti ripercussioni delle chiusure legate alla pandemia".