Marcheschi.JPGIl Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi) all’attacco dopo che la riforma del 118 è passata in Commissione Sanità con i voti della maggioranza Pd e di Italia Viva. “Inascoltate le richieste di medici e infermieri”.

Daniele Pizzichi.jpgPizzichi, Lega: “Si dice che al male non ci sia mai fine, ma anche alle bugie della sinistra pare non ci sia termine”.

follonica pratoranieri.jpgGruppi consiliari maggioranza: “La nuova spiaggia a servizio delle attività turistico ricettive si farà, ma la sua ubicazione sarà frutto di un percorso di confronto con i cittadini che l’Amministrazione ha già avviato da mesi”.

falusi_Massa_esterno.jpg“Brenci scelto sulla base delle competenze e non sul luogo di provenienza”.

marrini ripani.jpgGrosseto: “Torniamo a parlare di sanità a pochi giorni di distanza dai recenti interventi e dalle promesse dell’Asl Toscana Sud Est di incrementare in modo massiccio il personale infermieristico”.

ulmi.jpgGrosseto: “Ridurre l'attività chirurgica del Misericordia in occasione delle festività natalizie come se fosse un normale ufficio non ci sembra la soluzione ai problemi della sanità toscana, tanto più con l'avallo del Pd il cui segretario provinciale Giacomo Termine, da presidente della Conferenza dei Sindaci, dovrebbe aiutare a fronteggiare i problemi e non assecondarli con il silenzio”.

 

rossi marcheschi.jpgPaolo Marcheschi e Fabrizio Rossi: “Serve una riforma condivisa. Va rimandata la discussione sulla legge alla prossima legislatura”.

Il consigliere regionale M5S Gabriele Bianchi al convegno di Nuove Acque organizzato ad Arezzo: tutela delle risorse e risparmio per i cittadini.

Arezzo: Il tema del convegno ad Arezzo su gestione della risosi idrica e prospettive future, è stata occasione per rilanciare l’impegno del Movimento Cinque Stelle toscano in materia di risorsa idrica e gestione pubblica della stessa, battaglia che i pentastellati portano avanti da tempo.

Sopralluoghi nelle zone colpite dal maltempo e presso le aziende agricole. “Una ferita profonda nella Toscana. Serviranno due decenni per far ricrescere i pini.”

Orbetello: Il Presidente del Gruppo regionale del MoVimento 5 Stelle Giacomo Giannarelli ha visitato la provincia di Grosseto per una serie di sopralluoghi. Accompagnato dai consiglieri comunali pentastellati e dagli attivisti, Giannarelli ha visitato il Tombolo della Feniglia, colpito recentemente dalla tromba d'aria.

ulmi lega.jpg“Capisco che la  crescita  della Lega lo spaventi, ma i cittadini hanno ben chiari i danni fatti dai governi di centrosinistra”.

Incontro Orbetello asl marras.jpegOrbetello. Si è tenuto stamattina a Orbetello l'incontro di aggiornamento sull'ospedale San Giovanni di Dio tra direttore generale della Asl Toscana sud est, direttore di presidio, direttore della Zona Colline dell'Albegna e alcuni rappresentanti dei Comune della Laguna, alla presenza del Consigliere regionale Leonardo Marras.

Follonica: La notizia della collaborazione tra Coeso, Società della Salute e Amministrazione Comunale (nella persona del Sindaco Andrea Benini) per realizzare al centro commerciale della 167 ovest il servizio sociale, il Punto insieme, lo sportello Info immigrati e altre attività socio sanitarie corona un nostro sogno e realizza un nostro impegno che abbiamo sempre sostenuto in questi anni.

Intervento di Giacomo Termine, segretario PD provincia di Grosseto.

Grosseto: "Nemmeno la Maremma - scrive il segretario del PD Giacomo Termine - è stata risparmiata dallo spargimento di bufale che la Lega ha orchestrato in questi giorni sul trattato MES. Anche il medico odontostomatologo Andrea Ulmi che nel tempo libero coordina la LEGA di Grosseto, infatti, si è spinto in questi giorni in un’audace critica.

gianluigi ferrara..jpgCivitella Paganico: “Non rispettare le tradizioni del Natale a iniziare dal presepe, - dice Gian Luigi Ferrara, coordinamento provinciale Udc - che ha un grande valore religioso ma anche valore storico e culturale, per un presunto rispetto a chi professa altre religioni è in realtà un modo per danneggiare l'integrazione e per ostacolare il dialogo e la comprensione reciproca”.

rossi franco.jpgFranco Rossi: “Facile chiamarsi fuori; ma alla riunione straordinaria con famiglie e educatori, il sindaco era presente a quale titolo?”

follonica dall'alto.jpgFollonica: “Il M5S per tutta la scorsa legislatura ha sempre tenuto alta l’attenzione su quella che purtroppo è stata definita la “Cattedrale nel Deserto di Follonica” e a maggior ragione lo fa oggi dopo che attraverso la Stampa, dell’Agosto scorso, veniva annunciato dal Sindaco Benini e assessore Ricciuti un evento con Mongolfiere per Dicembre successivo durante il periodo natalizio, proprio all’Ippodromo e guarda caso organizzato dalla “ECISTA” di Grosseto, la stessa società incaricata della progettazione, realizzazione e gestione del portale turistico di Follonica.

agresti ripani marrini.jpgGrosseto: “No al presepe nelle scuole, via il crocifisso dalle aule, pasti ad hoc nelle mense scolastiche e negli ospedali per gli stranieri di differenti credi religiosi: in Italia, ma anche in provincia di Grosseto, si sta assistendo ad un progressivo, quanto inarrestabile, smantellamento delle nostre tradizioni e delle nostre radici cristiane”. La denuncia arriva da Sandro Marrini, coordinatore provinciale di Forza Italia.

Grosseto: “È stato accolto in Aula alla Camera dei Deputati con parere favorevole un ordine del giorno al Decreto Fiscale, a mia prima firma - scrive Elisabetta Ripani Deputato di Forza Italia - e sottoscritto dal deputato forzista Maurizio D’Ettore, per richiedere la sanatoria delle sanzioni agli enti locali che abbiano sforato il Patto di Stabilità interno. L'ordine del giorno impegna il governo a valutare l’opportunità di adottare ogni iniziativa normativa finalizzata a prevedere che agli enti locali che abbiano conseguito il saldo di finanza pubblica non negativo nel triennio 2016, 2017 e 2018 e che abbiano rinnovato i propri organismi nel medesimo triennio, non vengano applicate le misure sanzionatorie (tra cui il taglio del fondo di solidarietà e la contrazione della spesa corrente).

Ulmi: “Saranno sette ed è uno strumento di  partecipazione in crescita anche da noi”.

Grosseto: Una petizione contro il Mes. La Lega ha lanciato per sabato 7 e domenica 8 dicembre una campagna di raccolta firme contro il Meccanismo Europeo di Stabilità che coinvolgerà diversi comuni della Maremma. “Essendo un tema di grande attualità – spiega il segretario prvinciale Andrea Ulmi- ci siamo attivati in tempi rapidi, con soli cinque giorni di preavviso, per riuscire ad avere le autorizzazioni, laddove le normative comunali lo permettono, per avere i gazebo.

Lunedì 9 dicembre. Sopralluoghi nelle zone colpite dal maltempo e presso le aziende agricole. Si conclude con un incontro sull’inceneritore di Scarlino.

Grosseto: Il Presidente del Gruppo regionale del MoVimento 5 Stelle Giacomo Giannarelli visiterà lunedì 9 dicembre la provincia di Grosseto per una serie di sopralluoghi.
Sarà tra l’altro accompagnato dai consiglieri comunali pentastellati e dagli attivisti.