green pass certificazione verde covid (2).jpgdi Raffaello Milani

Green Pass, letteralmente “passaggio verde”, potrebbe essere assimilato a una lunga via inerbita magari abbracciata da due belle rigogliose file di alberi profumati e sempre verdi tra le cui fronde filtrano caldi raggi di un sole giallo oro.

milani raffaello.jpgdi Raffaello Milani

Le ultime giornate sono state animate sempre più dai movimenti tellurici portati dall’avanzata dei partiti di destra.

milani raffaello.jpgdi Raffaello Milani

Oggi vi porto due esempi in cui tangibilmente è ribaltato, o meglio mistificato, il pensiero di una persona per adattarlo alle esigenze personali con la chiara intenzione di denigrare, alle volte offendere e abbattere l’avversario.

sport corsa.pngdi Raffaello Milani

Sfida, una parola che ne mette in fila altre mille ma che speso è foriera di svariate interpretazioni. Ogni istante della nostra vita è una sfida, contro noi stessi contro chi abbiamo davanti contro il destino contro chi ci vuole sconfitti. È comunque il momento in cui siamo noi contro l’altro.

green pass certificazione verde covid (2).jpgdi Raffaello Milani

Da qualche giorno il nostro governo sta insistentemente percorrendo la via del green pass obbligatorio, tanto obbligatorio da diventare importante anche per conservarci il nostro lavoro.

milani raffaello.jpgdi Raffaello Milani

Oggi parlerò di un “tema” davvero spinoso che spesso e volentieri è usato per mascherare ciò che non si può dire ma si vuol dire. Non è il solo campo politico che è interessato da questo strano fenomeno, ma esso oggi è quello dove viene usato.

milani raffaello.jpgdi Raffaello Milani

Siamo in dirittura d’arrivo in molte città per il rinnovo dei consigli comunali e come sempre si tirano le somme dei trascorsi cinque anni sotto l’egida del sindaco uscente.

milani raffaello.jpgdi Raffaello Milani

Il dramma umanitario vero di questa estate si è consumato, come tutti ormai sappiamo, in Afghanistan a seguito del ritiro delle truppe americane e di tutte le altre che hanno partecipato, per un lunghissimo periodo, alla missione di pace.

rave party 1.jpgdi Raffaello Milani

In questa seconda estate pandemica non ci siamo davvero fatti mancare nulla dal caldo asfissiante, al fuoco distruttivo, alle piogge torrenziali del nord, ai fatti di sangue, al green pass ai vaccini e non potevamo farci mancare un bellissimo rave party dal 10000 persone.

milani raffaello.jpgdi Raffaello Milani

Salgono le temperature e pare stranissimo ma riappaiono incendi in tutto lo stivale dalla martoriatissima Sardegna alla disgraziata Sicilia, alla Calabria e per salire in su Campania, Toscana se ne salvano davvero poche di regioni.

vale rossi moto.jpgdi Raffaello Milani

E quel momento alla fine è arrivato, l’eterno giovane scanzonato e allegro, il giullare che tanto ci ha tenuto “in piedi sul divano!!!” alla fine a detto basta.