di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Non poteva mancare tra le nostre ricette, ecco finalmente una torta di Halloween! In tutti questi anni non ho mai messo ricette sul tema, ma quest’anno con la mia amica Marta abbiamo organizzato un mini party per la sua bimba ed ecco questa torta e i “fantasmini”.

In realtà avevamo preparato anche biscotti a forma di zucchetta ripieni di cioccolato, ma non abbiamo fatto in tempo a fare le foto!
La base è della torta è carote e mandorle, per rispettare il colore arancione della tradizione e la decorazione l’abbiamo fatta con panna e gocce di cioccolato.

Ecco la mia torta di Halloween.

Ingredienti (per 6 fantasmini e una tortina da 18 cm di diametro):
per l’impasto:
    450 gr di carote
    150 gr di farina di mandorle
    100 gr di farina 00
    100 gr di burro
    200 gr di zucchero
    3 uova
    1 albume
    1 arancia (per grattugiare la buccia)
    1 cucchiaino di cannella in polvere
    1 bustina di lievito
    circa mezzo bicchiere di olio di oliva

per le decorazioni:
    500 ml di panna
    gocce di cioccolato q.b.

Per prima cosa abbiamo tirato fuori dal frigo il burro e per farlo ammorbidire.
Abbiamo pulito le carote e ridotte a crema utilizzando un mixer ad immersione e aggiungendo circa 1/2 bicchiere di olio.
A questo punto abbiamo amalgamato il burro con lo zucchero, aggiunto la scorza d’arancia, la cannella, le 3 uova intere, la farina 00, il lievito e la farina di mandorle.
Abbiamo mescolato fino ad ottenere un composto omogeneo (non importa se vi sembra un pò troppo denso..con la crema di carote si riammorbidisce!).
Adesso non è rimasto che montare l’albume a neve, incorporare la crema di carote e l’albume a neve.

Finalmente la torta è quasi pronta: abbiamo rovesciato metà composto in una teglia imburrata e infarinata (vi consigliamo una teglia di quelle che si aprono lateralmente) e l’altra metà suddivisa in 6 stampini per muffin rivestiti di carta da forno.

Il tutto va infornato in forno preriscaldato a 180° per circa 30/40 minuti.

Una volta raffreddata la torta di Halloween l’abbiamo sformata, invece i “fantasmini li abbiamo lasciati avvolti dalla carta da forno.

Le decorazioni le abbiamo fatte con la panna montata e le gocce di cioccolato fondente.