di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Risotto zafferano e funghi porcini oggi!
La stagione è quella giusta e io sto cucinando funghi come se non ci fosse un domani.
Stavolta in abbinamento con lo zafferano, altro ingrediente che mi piace molto e che uso abbastanza spesso.

Io ho utilizzato quello in polvere per comodità, ma si può fare anche con i pistilli, basta metterli in ammollo in poca acqua calda per circa un paio d’ore e poi unire il tutto al risotto.
E’ un piatto semplice semplice ma molto gusotoso e, con un buon bicchiere di vino, il pranzo è pronto.

Ecco il mio risotto zafferano e fungi porcini.

Ingredienti (per  4 persone):
    320 gr di riso
    2/3 funghi porcini
    1 gr di zafferano in polvere
    brodo vegetale q.b.
    mezzo bicchiere di vino
    burro
    formaggio parmigiano grattugiato

Per prima cosa ho pulito i funghi togliendo la terra dal gambo aiutandomi con un coltello e un pennellino, poi li ho passati velocemente sotto l’acqua e li ho messi ad asciugare su un canovaccio.
In una casseruola ho messo un filo d’olio e una noce di burro con i gambi dei funghi tagliati a cubetti (se vi piace un sapore più deciso si può mettere anche un pezzetto di peperoncino).
Ho aggiunto il riso e l’ho fatto tostare, poi ho sfumato con il vino.

A questo punto ho iniziato ad aggiungere il brodo poco per volta e ho unito anche lo zafferano in polvere.
A metà cottura ho unito anche le teste dei funghi porcini tagliati a cubetti.
Ho terminato la cottura continuando ad aggiungere del brodo.
A cottura ultimata ho tolto dal fuoco e mantecato con il burro e parmigiano.

Il risotto zafferano e funghi porcini è pronto per essere gustato!
Se gradite potete aggiungere altro parmigiano grattugiato direttamente nel piatto.