Stampa
Categoria: IN CUCINA CON GIULIA
Visite: 163

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Gli Spätzle di spinaci sono degli gnocchetti dalla forma irregolare molto diffusi in Trentino Alto Adige, ma le loro origini si ritrovano in Baviera. Possono essere fatti a mano o tramite uno strumento simile ad una grattugiata a fori larghi chiamato “Spätzlehobel”.
L’impasto viene inserito in una “scatoletta” che viene fatta scorrere sui fori della grattugia e cade direttamente in acqua bollente prendendo la caratteristica forma “a goccia”.

Mi hanno regalato questo strumento e ho voluto provarlo subito. Si trova facilmente online e c’è anche la confezione regalo disponibile!
Li ho preparati e conditi con panna e prosciutto crudo.

Questi sono i miei Spätzle di spinaci con panna e prosciutto crudo.

Ingredienti  (per circa 1,2 kg di Spätzle):
Per l’impasto:
    600 gr di spinaci (io ho usato quelli surgelati)
    500 gr di farina
    2 uova
    200 ml circa di acqua di cottura degli spinaci
    Sale e pepe
    Noce moscata

Per il condimento:
    Olio e.v.o.
    Prosciutto crudo a dadini
    Panna da cucina

Per prima cosa ho lessato gli spinaci in poca acqua bollente leggermente salata. Li ho fatti cuocere per circa 7 minuti dal bollore.
Ho scolato gli spinaci e mi sono lasciata da parte una tazza di acqua di cottura.
Ne occorreranno circa 200 ml ma ne lascio sempre un pò di più per sicurezza.
Una volta intiepiditi, li ho strizzati e sminuzzati.
Ho amalgamato gli spinaci con le uova e la farina a aggiungendo ,via via e poca per volta , l’acqua tenuta da parte.
L’impasto deve essere fluido ma non troppo liquido, quindi la quantità d’acqua potrebbe variare di volta in volta.
Ho aggiustato con sale, pepe e noce moscata.

Ho preparato il condimento: in una padella ho messo l’olio e vi ho fatto soffriggere il prosciutto crudo per pochi istanti.

Ho inserito l’impasto nell’apposito strumento e ho fatto cadere gli Spätzle direttamente nella pentola con acqua bollente salata e un filo d’olio (per non farli attaccare tra loro).
Quando vengono a galla gli Spätzle sono pronti e li ho scolati lasciando da parte dell’acqua di cottura.

Ho condito gli Spätzle di spinaci con l’olio e il prosciutto crudo. Ho aggiunto la panna e poca acqua di cottura per renderli più cremosi.

Questa dose permette di realizzare molti Spätzle. Quelli di troppo li ho cotti e li ho fatti asciugare su un canovaccio, poi li ho conservati in un sacchetto con chiusura ermetica.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information