di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Oggi vi propongo le tagliatelle all’alga spirulina con broccoli e gamberi. E’ un piatto un pò particolare per il colore che contraddistingue le tagliatelle e questo colore è dovuto all’utilizzo dell’alga spirulina nell’impasto. La spirulina è una microalga d’ acqua dolce di colore verde azzurro con tantissime proprietà che fanno bene all’organismo.

Rientra fra i super alimenti in quanto contiene tantissimi nutrienti come ferro, calcio, magnesio, omega-6 , vitamine A-B-C-E ma soprattutto è ricchissima di proteine, adatta quindi anche a chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana. Per poter essere utilizzata in cucina l’alga spirulina viene essiccata e ridotta in polvere.

Avevo già utilizzato queste tagliatelle condite con pomodorini e ai 4 formaggi.
In questa ricetta ho abbinato le tagliatelle all’alga spirulina con broccoli e gamberi.

Ingredienti (per 4 persone):
    320 gr di tagliatelle con alga spirulina
    200 gr di broccoli
    200 gr di gamberi
    olio e.v.o.
    sale
    peperoncino

Ho pulito i broccoli e li ho lessati in abbondante acqua salata. Una volta cotti li ho scolati e li ho raffreddati subito immergendoli in acqua fredda e ghiaccio per far in modo che conservassero il loro bel colore verde.
Ho pulito i gamberi e li ho messi a cuocere per pochi minuti in padella con un filo di olio e.v.o e del peperoncino.
Ho cotto le tagliatelle all’alga spirulina in abbondante acqua salata a cui ho aggiunto un goccio di olio per evitare che le tagliatelle si attaccassero fra sè.

Se volete potete ripassare anche i broccoli in padella per un paio di minuti.
Una volta cotta la pasta, l’ho scolata e rovesciata in una terrina.

Ho condito le tagliatelle all’alga spirulina con i broccoli e i gamberi mescolando bene, aggiungendo anche poca acqua di cottura della pasta per rendere il tutto più cremoso.

Le tagliatelle all’alga spirulina con broccoli e gamberi sono pronte!