di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Se non sapete che dolce preparare provate la crostata alla crema di limone! La crostata è sempre buona per ogni occasione e farcita con la crema di limone ha un gusto davvero ottimo.

Per questa crostata avevo voglia di cambiare e ho scelto una teglia a forma di cuore, anzichè la classica forma tonda o rettangolare.
Eccola la mia crostata alla crema di limone.

Ingredienti:

per la pasta frolla:
    300 gr di farina 00
    100 gr di zucchero
    1 pizzico di sale
    1 uovo
    150 gr di burro
    1 cucchiaio di limoncello
    2 cucchiaini di lievito in polvere

per il ripieno:
    crema al limone

Per prima cosa ho preparato la crema al limone con la ricetta che trovate  QUI e l’ho messa da parte a raffreddare, coprendola con la pellicola trasparente che va appoggiata sulla superficie della crema per evitare che si formi la “crosticina”.

Intanto ho preparato la pasta frolla: in una terrina ho mescolato la farina a cui ho aggiunto il lievito, il burro fuso e lasciato raffreddare, il sale, il limoncello, l’uovo e lo zucchero.
Ho impastato bene il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
A questo punto ho imburrato e infarinato una teglia e vi ho steso i 2/3 del composto formando un fondo e dei laterali di circa 2 cm.

Ho riempito il “guscio” di pasta frolla con la crema di limone e ho livellato bene con una spatola (o la lama di un coltello)
Con la pasta rimanente ho fatto dei cordoni per decoro e li ho sistemati sulla crostata formando un reticolo.
Ho infornato la crostata in forno preriscaldato a 180°per circa 30 minuti.
Una volta pronto ho sfornato il dolce e l’ho lasciato raffreddare bene, poi l’ho tolto dalla teglia e l’ho sistemato su un vassoio.

A piacere si può completare la preparazione con una spolverata di zucchero a velo (facoltativo!).
A questo punto non resta che gustare questa meravigliosa crostata con crema di limone!