grosseto centro1.JPG“A Grosseto l’iniziativa è realizzata in collaborazione con Confcommercio Imprese per l’Italia”.

Grosseto: Mercoledì 10 ottobre gli scenari e le trasformazioni in atto nel settore del commercio al dettaglio saranno approfonditi e dibattuti con relatori d’eccezione durante il quinto UniCredit Talk,

fatturazione-elettronica1.jpgLe adesioni entro lunedì 8 ottobre.

Grosseto: Dal 1 gennaio entra in vigore l'obbligo di fatturazione elettronica. La misura, prevista dalla legge di Bilancio 2018, riguarda tutti i titolari di partita Iva che dovranno emettere questo tipo di documento sia nei rapporti commerciali verso altri titolari di partita Iva, sia nei confronti dei consumatori finali.

28mila euro a disposizione di imprenditori e professionisti.

Grosseto: “Il Comune di Grosseto – dice il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna - intende sviluppare una politica di sostegno del centro storico della città anche attraverso una misura di supporto alle imprese e professioni, mediante un contributo economico da parametrare all'ammontare del carico tributario comunale sostenuto nell'anno in cui si verificheranno nuove aperture di attività imprenditoriali e professionali appartenenti ai settori dell'artigianato, turismo, commercio, ambiente, sport e servizi, in locali chiusi e disponibili”.

Continua il percorso delle idee d’impresa innovative accompagnate dalla Camera di commercio nella loro crescita grazie a MarittimoTech, il progetto europeo di accelerazione d’impresa avviato nel 2018.

Grosseto: Questa volta, le OIMMEI, l’avveneristica start up livornese, e Simone Barrella con i colleghi d’impresa che sognano di costruire droni personalizzati, sono stati protagonisti del South Summit di Madrid. Le due imprese innovative erano state selezionate a Sassari, nel corso dell’evento di Marittimo Tech dedicato alla presentazione delle migliori idee d’impresa.

Il Presidente della delegazione grossetana di Confindustria Toscana Sud richiama a un migliore equilibrio nell'economia del territorio.

Grosseto: Rilanciare l'attività manifatturiera grossetana, potenziando le infrastrutture e incrementando le sinergie tra l'area nord della Provincia di Grosseto e quella sud della Provincia di Livorno. È questa la direzione da percorrere secondo il presidente della delegazione di Grosseto di Confindustria Toscana Sud Francesco Pacini che, a Piombino, ha preso parte all'assemblea generale di Confindustria Livorno Massa Carrara.

Roccastrada Palazzo comunale.jpgRoccastrada. Il Comune di Roccastrada ha riaperto i termini per la concessione di contributi a integrazione dei canoni di locazione.

Ad una certa stazionarietà delle esportazioni (184 milioni di euro, -0,3% tendenziale) fa da contraltare una forte crescita delle importazioni (118 milioni, +20%). Per quanto concerne l’export, la perdita del manifatturiero alimentare è colmata dalla crescita dei prodotti chimici. Per l’import, crescono il settore primario e, soprattutto, il manifatturiero, spinto dai “soliti” prodotti alimentari e chimici ma anche e dai macchinari ed apparecchi n.c.a.

ance.jpgGrosseto: Un importante protocollo d’intesa è stato sottoscritto nella sede dell’Associazione dei costruttori edili tra l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della Provincia di Grosseto e l’ANCE Grosseto.

Giovedì 4 ottobre alle ore 14:30 presso la sede di Arezzo di Confindustria Toscana Sud si terrà il seminario dedicato alla E-Fattura.

Arezzo: Confindustria Toscana Sud organizza il seminario “Fatturazione Elettronica. Il nuovo contesto normativo e i nuovi adempimenti”, rivolto a tutte le aziende associate interessate ad approfondire gli strumenti utili per la fatturazione elettronica, che sarà obbligatoria dal 1° gennaio 2019.

Grosseto: Prosegue la campagna "Qualità, sicurezza e legalità" promossa dalla Camera di commercio in collaborazione con la Prefettura di Grosseto per promuovere la consapevolezza dei comportamenti corretti e legali nei diversi settori economici. Dopo il settore del commercio, questa volta è il settore dell'edilizia ad essere al centro dell'intervento delle istituzioni.

Firenze: "#Giovanisìtour - il progetto raccontato dai giovani toscani" fa tappa mercoledì 3 ottobre fa tappa ad Arcidosso (Gr), dove alcuni degli oltre 260.000 giovani che hanno già beneficiato delle opportunità del progetto regionale racconteranno ad altri giovani cos'è Giovanisì: da chi ha aperto un'impresa a chi ha svolto il servizio civile, da chi ha fatto un'esperienza di studio in istituti tecnici a chi ha effettuato un tirocinio. Sarà lo staff di Giovanisì ad illustrare le misure e i bandi inseriti nel progetto regionale.

economia_soldi (1).jpgSiena: Aumentano in tutta Italia le sentenze a favore dei possessori di buoni postali emessi dopo il 30 giugno 1986, che hanno fatto ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario (od alla Magistratura) chiedendo ed ottenendo che il calcolo degli interessi a liquidazione fosse effettuato sulla base di quanto dichiarato sui buoni stessi e non ridotto da Posate Italiane con motivazioni non ritenute giustificate in sede di giudizio.

pensione-reversibilita.jpg“Introduzione di Quota 100 per le pensioni, Flat tax e Reddito di cittadinanza, tra i punti più importanti”.

di Franco Ferretti

Roma: La manovra finanziaria che il Governo si appresterebbe a varare con la Legge di Bilancio 2019, passa dai 30 miliardi ipotizzati fino alla scorsa settimana, ai 40 Miliardi.

associazione-stampa1.pngGrosseto: Ancora nuovamente licenziato il collega e giornalista Carlo Vellutini, fiduciario della redazione di Tv9. Dopo il licenziamento di quest’estate a luglio, e il successivo reintegro dell’otto agosto, Vellutini è stato di nuovo licenziato.

Carlo Vellutini.jpgFirenze: Il gruppo Consiliare regionale del Movimento 5 Stelle esprime piena solidarietà al giornalista Carlo Vellutini, professionista finito al centro di una vicenda lavorativa che sempre più va assumendo contorni surreali.

Sinalunga: La presentazione di un nuovo Test Lab di 1200 metri quadri, con 16 isole complete di macchinari in funzione, la rappresentazione di nuove strategie commerciali per lo sviluppo internazionale del gruppo, l’incontro tra le più innovative tecnologie di settore e, infine, spettacoli ed eventi. Saranno queste le principali novità che attenderanno i circa duecento ospiti di Makor Group, nella “tre giorni” che l’azienda di Sinalunga ha organizzato nella sua sede storica per festeggiare il suo 50esimo anno di attività.

Danilo Ceccarelli.jpegParte da Grosseto una nuova campagna antispreco alimentare

Grosseto: Finita l’estate, si accende la solidarietà nei pubblici esercizi grossetani. Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) Confcommercio Grosseto lancia una nuova e virtuosa campagna anti-spreco alimentare rivolta alle numerosissime attività stagionali del territorio provinciale legate al turismo e che, conclusa l’estate, stanno per chiudere i battenti.

unicoop tirreno.gifVignale Riotorto: Di fronte alle ultime prese di posizione sindacali è comunque necessario ribadire quali sono le reali posizioni della Cooperativa sui temi oggetto del confronto di questi giorni e che sono stati al centro dello sciopero di ieri (che comunque ha visto tutti i punti vendita della Cooperativa aperti tranne quelli del Lazio Sud).

Barbetti, Federalberghi Toscana: “dati incontrovertibili ed allarmanti: abbiamo imboccato la strada per perdere l’identità turistica della Toscana e delle nostre città d’arte”

Firenze: L’analisi effettuata da Federalberghi su AirBnB nel mese di Agosto 2018 nel territorio della Toscana è molto chiara: gli alloggi disponibili sul portale erano 59.320, in crescita del 89,65% rispetto al mese di Agosto 2016.

ciani mauro.jpg"La Maremma merita di stare al passo con i tempi: senza connessione le imprese non lavorano"

Grosseto: E’ la provincia toscana con maggiori difficoltà di connessione, come rivelano gli ultimi dati della Regione Toscana e del ministero dello Sviluppo economico.

Confartigianato Imprese Grosseto auspica un intervento risolutivo sulla linea internet maremmana per permettere di lavorare anche alle piccole e medie imprese che operano nei centri dell’entroterra e torna a ribadire l’importanza della creazione di un tavolo tecnico che coinvolga istituzioni e privati per salvaguardare l’economia grossetana.