edilizia-sicurezza.jpgGrosseto: Alla luce della riconosciuta capacità del settore di influenzare con il suo andamento quello di un intero contesto economico il Centro Studi e Ricerche ha voluto dedicare al Sistema Edilizia un focus specifico. Il rapporto risponde alla logica di offrire uno strumento di conoscenza delle dinamiche in atto nel contesto economico locale quale base informativa utile anche a coloro che sono impegnati nell’effettuare scelte di carattere strategico per lo sviluppo economico e sociale del territorio.

coldiretti_bandiera.pngColdiretti: "Grande soddisfazione per detrazione 36% per cura verde privato in legge di Bilancio 2018"

Firenze: Tra le molte novità di interesse per il mondo agricolo previste dalla legge di Bilancio 2018 di particolare rilievo il varo del “Bonus verde”. Nella manovra, infatti è contenuta la detrazione ai fini Irpef del 36% delle spese per lavori di

saldi.jpgLe previsioni di Confcommercio Toscana a pochi giorni dall’avvio delle vendite di fine stagione, che si apriranno venerdì 5 gennaio per chiudersi dopo sessanta giorni.

Firenze: Il 60% delle famiglie toscane acquisterà in saldo almeno un prodotto delle collezioni invernali di abbigliamento, calzature, tessuti e accessori. Di sicuro, tutte aspettano con ansia il momento degli sconti di fine stagione per investire il budget dedicato, che nelle previsioni della Confcommercio dovrebbe restare in linea con

neve monte amiata.jpgMonte Amiata: Anche la montagna ha fatto la sua parte. Dopo un'estate positiva, da un punto di vista turistico, per la provincia di Grosseto, anche l'Amiata sembra aver giovato del clima di ritrovata fiducia che già si era registrato nei mesi scorsi per chi opera con il turismo.

granai di toscana.JPGTempo di bilanci per l’O.P. Granai di Toscana, l’organizzazione nata con la volontà di garantire un reddito ai propri soci e, contemporaneamente, mettere sul mercato una pasta prodotta con grano 100% toscano certificato e garantito.

Pomonte: “Sono anni che avevamo in mente di fare un prodotto con i grani di qualità della nostra terra – dice Graziano Chelli presidente dei Granai di Toscana – ora che ci siamo riusciti questo sembra un sogno che è diventato realtà. La decisione di produrre un nuovo tipo di pasta non è certamente dovuta al fatto che pensavamo mancasse la

mucche bovini.jpegConfagricoltura: “La parola d’ordine è lavorare per garantire un approvvigionamento adeguato alla grande distribuzione e rendere i prezzi competitivi”

Firenze: La siccità degli ultimi mesi ha inciso indirettamente anche sull’allevamento da carne bovina: quel 40 per cento in meno di fieno prodotto dalle aziende ha reso necessario il ricorso all’acquisto di fieno a cui si dovrà imputare un leggero aumento dei prezzi di vendita della carne.

guazzerotti.JPGLa Tech Path del grossetano Luca Guazzerotti è fra i leader del settore. Confartigianato: «Maremma, terra d'idee. La ricchezza della nostra terra è anche la creatività»
 
Grosseto: Nascono a Grosseto i progetti per i caschi realizzati dalle più importanti aziende del settore. E la Maremma si conferma anche fucina di idee e terra hi-tech.

Grano_duro_Senatore_Cappelli TOSCANA.jpgTocchi: “atto di grande importanza per l’agricoltura di qualita’ ”

Grosseto: Un patto di filiera per rafforzare la competitività della pasta italiana aumentando la disponibilità di grano duro italiano adatto alla pastificazione, incentivandone la produzione sostenibile e la tracciabilità, e sostenendo gli agricoltori che scelgono di puntare sulla qualità.

castel_del_piano.jpgFirenze: Salgono a 37 i (su 54) i Comuni del Distretto Turistico Etruria Meridionale, istituito dal Ministero dei Beni culturali e del Turismo nel maggio del 2016 e che riunisce i comuni di Toscana, Lazio e Umbria. Ad entrare - grazie ad una delibera regionale voluta dall'assessore al turismo Stefano Ciuoffo - sono i Comuni di Abbadia San Salvatore (SI), Civitella Paganico (GR), Magliano (GR), Pienza (SI), Cinigiano (GR), Roccalbegna (GR), Santa Fiora (GR) e Scansano (GR)

Nella prima giunta di delegazione il neo presidente Francesco Pacini ha nominato la squadra che lo affiancherà nei prossimi quattro anni. A seguire la Serata degli Auguri con ospite il Prof. Gualtiero Fantoni.

Grosseto: In occasione della serata degli auguri di Confindustria Toscana Sud – delegazione di Grosseto si è svolta la prima seduta della giunta di delegazione presieduta dal neo Presidente Francesco Pacini. Eletto durante l’assemblea generale dello scorso 15 novembre, Pacini  ha oggi presentato la squadra di presidenza che lo affiancherà nei prossimi 4 anni di mandato.

Da Arezzo, Grosseto e Siena il grido di Confesercenti: "legge di bilancio, se ci siete fatevi sentire".

Grosseto: “La Finanziaria ha deluso le piccole imprese. I parlamentari toscani si impegnino almeno a intervenire sulla legge di bilancio”.

Le proposte di CNA nell'incontro di oggi nella sala conferenze di Cna Grosseto. Un'iniziativa delle associazioni dell'area vasta Toscana sud est con Sergio Silvestrini, segretario generale dell'associazione, e i parlamentari del territorio.

Grosseto: La legge di Bilancio è al centro dell'incontro in programma per oggi lunedì 18 dicembre, alle 16:30, nella sala conferenze della Cna di Grosseto. La nuova norma, al vaglio del Parlamento, sembra aver dimenticato gli artigiani e le piccole e medie imprese e proprio di questo si parlerà durante l'incontro insieme al segretario generale Sergio Silvestrini, che illustrerà anche le proposte dell'associazione.

banchi.jpegIl Movimento cooperativo amiatino riunito per riflettere sul passato e sul futuro. Sabato 16 dicembre il Movimento cooperativo amiatino si riunirà al Teatro Camilleri di Santa Fiora per celebrare i suoi 130 anni di storia, solidarietà e partecipazione.

Santa Fiora: Un cammino, iniziato nel 1886 quando a Castell’Azzara fu fondata la prima Società Operaia di Mutuo Soccorso piantando il seme della cooperazione sulle pendici del Monte Amiata, che verrà idealmente ripercorso da quanti saliranno sul palco a parlare.

20171207_163846.jpgConfartigianato: «Tasse su tasse, gli enti locali sostengano le aziende» Continua la campagna “Non prendeteci per il mulo”. Appello ai parlamentari grossetani
 
Grosseto: In un anno le imprese maremmane versano per le imposte immobiliari – Imu (imposta municipale unificata) e Tasi (Tributo per i servizi indivisibili) – 31,2 milioni di euro. A questa cifra, riferita all'ultima annualità disponibile, il 2016, va aggiunta la Tari, la tassa sui rifiuti urbani.

FrancoMarinoni_AnnaLapini.jpgFirenze: È mancata quest’anno la partenza sprint che di solito arrivava con il Ponte dell’Immacolata. La presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini: “si avvertiva una lieve ripresa nell’aria, il Ponte ha un po’ tradito le aspettative per colpa del clima. Confido in un’accelerata dal prossimo fine settimana”. Il direttore generale Franco Marinoni: “per effetto delle tredicesime, a dicembre le famiglie avranno addirittura il budget più alto degli ultimi dieci anni, circa 1.500 euro ovviamente comprensivo di tutti i consumi, alimentari e non.

frutta-1.jpgPresentati in un convegno le innovazioni e i primi risultati del progetto “Ortofrutta Toscana Bio – Tecnoinnovazioni per la valorizzazione sostenibile del Bio Toscano”. Cresce il numero degli operatori nella nostra regione

Firenze: L’agricoltura biologica è in una fase di rapido sviluppo. In Toscana, secondo i dati del Sinab (Sistema di Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica), tra il 2015 e il 2016 si è registrato un incremento del numero degli operatori, sia produttori che importatori, di quasi il 5%.

Nel terzo trimestre del 2017 si conferma, pur perdendo buona parte del naturale impulso, la crescita congiunturale delle imprese (+0,3%), lasciando prevedere per fine anno uno stock di imprese grosso modo inalterato. Pur in presenza di un perdurante il trend positivo delle iscrizioni (+0,8%) non risultano ancora raggiunti i valori 2010. Continua la crescita delle società di capitale. L’effetto turismo stimola la crescita delle imprese dei servizi di alloggio e ristorazione.

Grosseto: L’andamento storico di un universo d’imprese possiede una certa ciclicità, sia esso limitato ad una provincia o allargato all’intero contesto nazionale.

bilancio.JPGVia a una campagna di sensibilizzazione, come 11 anni fa si torna a gridare: “Non prendeteci per il mulo”. Mauro Ciani: «Assurdo, stiamo tornando indietro»
 
Grosseto: «Se l’amministrazione di Grosseto si è resa disponibile al dialogo sulla fiscalità locale, il governo sta per approvare una legge di bilancio che, nuovamente, penalizzerà le micro e piccole imprese». Mauro Ciani, segretario generale di Confartigianato Imprese Grosseto, interviene nel dibattito promosso

georto2.jpgA Monterotondo Marittimo l’innovazione sposa la tradizione: dieci nuovi posti di lavoro con il progetto da un milione di euro realizzato da Georto Green Tech

Monterotondo Marittimo: Serre riscaldate dall’energia geotermica. A Monterotondo Marittimo scende in campo l’innovazione tecnologica per dar vita a coltivazioni di ortaggi, soprattutto pomodori, anche fuori stagione, grazie alla geotermia. Il progetto parte da un bando pubblico presentato dal Comune di Monterotondo Marittimo per creare insediamenti produttivi in modo da attrarre investimenti privati e, di conseguenza, occupazione e sviluppo, attraverso la concessione di terreni in diritto di superficie.

gavorrano (6).JPGGavorrano: "Una scelta sbagliata nel metodo e nel merito". La Confesercenti commenta criticamente la scelta dell'amministrazione di aumentare la tassa di soggiorno che di fatto, dal 1 gennaio 2018, raddoppierà. "Queste scelte si concertano – afferma Stefano Salvetti, referente Confesercenti di Gavorrano - non ci si può svegliare la mattina e cambiare una cosa come la tassa di soggiorno da un momento all'altro".