cia grosseto.jpgCia Grosseto torna a ribadire che la presenza dei cinghiali va gestita con coerenza. I danni al mondo agricolo e alla collettività non possono più essere accettati.

“La massiccia e incontrollata presenza degli ungulati nei nostri territori non è più accettabile, il legislatore deve intervenire con urgenza e determinazione”.

Epaca Coldiretti LOGO.jpgGrosseto: L’inps con la circolare n.132 del 2020 ), ha fornito le istruzioni operative riguardo le ultime innovazioni introdotte sui congedi indennizzati COVID-19, a favore dei genitori lavoratori dipendenti.

Anna Lapini _.jpgAnna Lapini (Confcommercio Toscana): “Amazon ringrazia”

Firenze: “Amazon ringrazia”. È questo il laconico commento della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, che ha visto frustrata la richiesta della sua associazione di categoria di fissare a oggi (giovedì 3 dicembre), o in subordine a domani (venerdì 4 dicembre), la riapertura di tutte le attività commerciali toscane, grazie al passaggio del livello di rischio regionale da rosso ad arancione.

confesercenti bandiera.jpg"Solo un registratore di cassa su tre è ‘attrezzato’ per partecipare".

Grosseto: A breve partirà la lotteria degli scontrini «e solo un registratore di cassa su tre è ‘attrezzato’ per partecipare». A dirlo Confesercenti Grosseto che appare critica in merito alla decisione di partire a gennaio.

pc computer (1).jpgGrosseto: #noiconleimprese è la campagna lanciata dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno su tutti i propri canali per promuovere l’uso dei servizi digitali. Lo scopo è accompagnare l’utente, in modo semplice ed intuitivo, a scoprire le possibilità a disposizione. La sezione del sito www.lg.camcom.it offrirà regolarmente approfondimenti, guide, tutorial per conoscere le nuove possibilità e apprenderne rapidamente l’uso.

Grosseto: Giovanni Lamioni, presidente di Confartigianato imprese Grosseto, è stato nominato vicepresidente vicario di Confartigianato Toscana. L’assemblea per il  rinnovo delle cariche sociali ha eletto Luca Giusti presidente di Confartigianato Toscana e tre vicepresidenti: oltre a Lamioni, unico vicepresidente vicario, anche Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato imprese Firenze, e Michela Fucile, presidente di Confartigianato imprese Lucca. A Lamioni sono state attribuite le deleghe alle attività produttive, economia, credito, turismo e lavoro.

Lamioni, Sorani e Fucile nominati vicepresidenti.
Il neo presidente “Valorizziamo il nostro territorio, investendo sul digitale. Così affronteremo il dopo Covid”.

Firenze: Luca Giusti è il nuovo presidente di Confartigianato Toscana: la nomina è avvenuta ieri, mercoledì 2 dicembre, nel corso dell'assemblea indetta per il rinnovo delle cariche sociali. Giusti resterà in carica fino al 2024. “E’ una grande responsabilità, soprattutto in un momento così delicato, assumere la guida di Confartigianato Toscana.

Grosseto: “In questo momento così drammatico per i commercianti, accelerare sulla lotteria degli scontrini appare un'assurdità. Continua a piovere sul bagnato”. Così commentano duramente da Confcommercio Grosseto.

L'Associazione sostiene che la lotteria degli scontrini, in partenza dal 1° gennaio 2021, porta con sé nuovi adempimenti e spese a carico degli imprenditori.

Carlo Santarelli, presidente Caseificio Sociale Manciano.jpgIl presidente, Carlo Santarelli: “Consorzio attento alle attività di vigilanza e controllo, anche grazie agli organismi esterni, pubblici e privati”.

Grosseto: “Il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP esprime piena fiducia nell’operato della magistratura e auspica che venga fatta al più presto chiarezza sulla vicenda che coinvolge un nostro consorziato e la sua produzione di Pecorino Toscano DOP. Le attività di vigilanza e di tutela della qualità del prodotto contro frodi e falsificazioni sono una delle nostre attività primarie, che svolgiamo anche in collaborazione con l’autorità pubblica di controllo e con l’organismo di certificazione.

confartigianato grosseto 1.jpg"I Nostri centri estetica sono assolutamente sicuri, affidabili e tutelano anche il lavoro femminile. Vogliamo certezze sulla riapertura".

Grosseto: A pochi giorni dalla scadenza della validità dell’ultimo Dpcm governativo, Mauro Ciani, segretario di Confartigianato Imprese Grosseto si fa portavoce dal settore dei Servizi alla Persona, dell’Estetica per ottenere la certezza della riapertura dei centri estetici in Toscana assolutamente per il 4 dicembre prossimo: “Vogliamo sicurezza sulla data, per ripartire come si deve.

Debora Cioni: “Come è accaduto per altre attività, anche noi chiediamo di tornare a lavorare. E se questo non potesse avvenire auspichiamo che il Governo introduca questa possibilità nel nuovo Dpcm. I centri estetici garantiscono la massima sicurezza per clienti e operatori”.

Grosseto: I centri estetici devono poter riprendere la loro attività. Lo chiede Cna Grosseto appellandosi al presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e al Governo per far sì che nei prossimi giorni si possa tornare a garantire i servizi alla persona. “Noi operatrici dei centri estetici – spiega Debora Cioni Portavoce categoria Estetica  Cna Grosseto – siamo abituate a garantire il massimo rispetto dei protocolli per la tutela dell’igiene e della salute pubblica.

Firenze:  “Ringraziamo la Regione Toscana, e in particolare l’assessore Leonardo Marras, per aver accettato la nostra richiesta di posticipare i saldi invernali. Ma la situazione del settore moda resta molto critica anche perché il governo, inspiegabilmente, continua a tenere fuori dai ristori alcuni codici Ateco del nostro settore. E, soprattutto, abbiamo bisogno di riaprire i nostri negozi: la Toscana deve tornare in area gialla al più presto”.

Premi ai futuri imprenditori e alle scuole per progetti innovativi.

Grosseto:  La Camera di commercio della Maremma e del Tirreno lancia il contest “Circular Ports" - IMPATTI•NO diretto a premiare idee innovative in tema di economia circolare rigenerativa: nello specifico, progetti di gestione dei rifiuti più comumente generati in ambito portuale (rifiuti da imballaggio, rifiuti biodegradabili, acque di lavaggio delle cisterne, oli esausti ecc.).

Firenze: Permettere a tutte le attività commerciali toscane di tornare pienamente operative da giovedì 3 dicembre o, in stretto subordine, da venerdì 4 dicembre. Lo chiede Confcommercio Toscana alle istituzioni, Governo in primis. Lo fa con tre lettere inviate a firma della presidente regionale Anna Lapini all’indirizzo del Presidente del Consiglio, del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e del presidente nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli, affinché si faccia anche lui portavoce del “caso Toscana”.

confesercenti bandiera.jpgAbbiamo chiesto al presidente Giani di fare tutti gli atti per riaprire subito senza aspettare ancora timbri, lettere e burocrazia.

Firenze: Nico Gronchi, Presidente Confesercenti Toscana: "La Toscana può e deve riaprire subito e in sicurezza. Nel momento in cui arriva comunicazione ufficiale o ufficiosa da parte del Ministro Speranza, non possiamo aspettare ancora timbri, lettere, commissioni e burocrazia.

comune Grosseto (1).JPGDomani (1 dicembre) la pubblicazione del bando sulla Gazzetta ufficiale.

Grosseto: Verrà pubblicato domani, 1 dicembre, sulla Gazzetta ufficiale il bando di concorso per la copertura di 15 posti a tempo pieno e indeterminato per agente di polizia municipale, categoria C, posizione di accesso C1, come approvato con le determinazioni dirigenziali numero 2162/2020 e numero 2277/2020.

Grosseto: Anche questa settimana le aziende del Centro servizio Grosseto hanno pubblicato le richieste di lavoro sul territorio dell'intera provincia.

Per ulteriori informazioni contattare il centro servizio grosseto 0564416375 e inviare un curriculum a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

toilette cani.jpgLa soddisfazione del sindacato Acad Confcommercio, dopo la protesta in piazza a Firenze

Grosseto: “Siamo soddisfatti che il Presidente della Toscana abbia accolto le nostre richieste, perché garantire l'igiene per chi ha gli animali in casa è una necessità”.

GRAFICA CONFCOMMERCIO 11 20 Instagram u.jpgSarà un Natale “a chilometro zero” anche sul fronte degli acquisti. Almeno così si augura Confcommercio Toscana, che ha lanciato una campagna a sostegno dello shopping sotto casa. Quello, per intendersi, nella rete dei negozi di vicinato più tradizionali.

Firenze: “Quest’anno i miei acquisti li faccio nei negozi sotto casa… perché la mia città ha bisogno delle loro luci” è lo slogan individuato per l’iniziativa. Una frase che aspira a diventare un mantra per i toscani affezionati alla propria terra.

Grosseto: Bene l’intesa raggiunta in Conferenza Stato-Regioni sull’integrazione del Fondo competitività e sulla modifica della misura, introdotta nel Dl Rilancio, a sostegno delle filiere in crisi del settore zootecnico. Recepite così, nostre richieste. A dirlo è Cia Grosseto che, sulla scia di quanto già commentato da Cia Nazionale, ha così’ giudicato l’accordo portato a segno su tre Decreti importanti per la tenuta anti-Covid del settore agricolo e zootecnico, in particolare grazie anche allo stanziamento di 90 milioni per il 2020.