cia agricoltori grosseto sede.JPGGrosseto: Nuove opportunità per i giovani che sono interessanti a partecipare all’esperienza del Servizio Civile; sono infatti già aperte le domande per questo percorso di accrescimento personale promosso dalla Regione Toscana.

“Il bando è aperto a tutti i giovani tra i 18 e i 29 anni di età che sono residenti in Toscana – precisa Sabrina Rossi direttrice del Patronato INAC Grosseto – oltre alla fascia di età è necessario essere disoccupati, senza alcuna attività e essere fisicamente idonei”

Giorno ultimo per presentare la candidatura è il 28 maggio 2021 alle ore 14 e tutte le domande dovranno essere , presentare al Patronato INAC di Via Monterosa a Grosseto.

“Sono quattro i progetti approvati per il Patronato INAC, promosso dalla Cia – spiega la responsabile - per un totale di 40 giovani in tutta la Toscana. Per la provincia di Grosseto le sedi INAC di riferimento saranno quelle di Grosseto, Paganico, Pitigliano e Manciano, per, complessivamente quattro partecipanti.

Si tratta di un percorso di arricchimento unico – aggiunge Sabrina Rossi – aperto alle molte realtà del nostro quotidiano: dai progetti che riguardano la tutela dei diritti previdenziali, all’assistenziali e agli infortuni con approfondimenti anche in merito alla sicurezza in ambito lavorativo nei diversi settori.

Un’esperienza importante per entrare direttamente a contatto con le molte sfaccettature nel mondo del lavoro – conclude - durante la quale si svilupperà anche una “coscienza sociale” soprattutto in merito ai bisogni dei cittadini e alla necessità, in questo difficilissimo momento storico, di dare delle risposte coerenti alle necessità del territorio ”

Info sui progetti e le modalità di presentazione della domanda al link www.ciatoscana.eu/