Giovedì 22 aprile un webinar gratuito promosso da Cna Grosseto, Anci Toscana e con il patrocinio della Regione.

Grosseto: “Sismabonus, un’opportunità per le imprese e per la messa in sicurezza del patrimonio edilizio” è il tema del webinar gratuito promosso da Cna Grosseto, in collaborazione con Anci Toscana e con il patrocinio della Regione, per illustrare le opportunità legate agli interventi antisismici e per la messa in sicurezza degli edifici pubblici e privati e in programma per giovedì 22 aprile.

All’incontro, rivolto alle imprese che operano nel settore, ma anche ai cittadini interessati ad effettuare interventi di messa in sicurezza degli edifici, prenderanno parte esperti che illustreranno tutte le opportunità legate a questa misura introdotto nel 2013 e rafforzata con la legge di Bilancio 2021 che rende detraibili fino al 110 per cento alcune delle spese sostenute.

Dopo i saluti di Anna Rita Bramerini, direttore di Cna Grosseto, e Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada e responsabile del settore lavori pubblici e appalti per Anci Toscana, sono previsti gli interventi dell’ingegner Domenico Labanca, funzionario tecnico settore antisismica della Regione Toscana, che tratterà il tema “Sismabonus: un’opportunità per aumentare la sicurezza del nostro patrimonio edilizio”, Cristina Cesarini, responsabile fiscale dal Caf Imprese Cna Grosseto, che illustra come utilizzare le detrazioni fiscali, Stefania Arrigo, ingegnere strutturista Bim Lab Group che tratterà il tema della classificazione del rischio sismico delle costruzioni.
A seguire, prima delle conclusioni di Anna Rita Bramerini, è previsto un momento di dibattito con i partecipanti che avranno modo, così, di confrontarsi sul tema.

Per informazioni sulle modalità di partecipazione all’incontro è possibile chiamare il numero 0564 4711 o inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.