Stampa

confindustria toscana sud.jpgArezzo: Un brillante risultato per Eleonora Anselmi e Francesco Fumagalli, giovani imprenditori di Confindustria Toscana Sud Delegazione di Arezzo, appena eletti Vice Presidenti Nazionali del Movimento Giovani Imprenditori di Confindustria.

Siederanno accanto a Riccardo Di Stefano, il nuovo Presidente Nazionale eletto venerdì scorso nel corso dell’assemblea per il rinnovo degli organi centrali e agli altri sei Vicepresidenti che completano la squadra di presidenza 2020 – 2023: Licia Angeli (Confindustria Romagna), Maria Anghileri (Confindustria Lecco Sondrio), Mario Aprile (Confindustria Bari B.A.T.), Andrea Marangione (Unione Industriale Torino), Pasquale Sessa (Confindustria Salerno e Alessandro Somaschini (Confindustria Bergamo).

Strategiche le deleghe affidate ai due Neo Vicepresidenti aretini: education e sostenibilità per Anselmi, comunicazione per Francesco Fumagalli.

Anselmi.jpgClasse 1983, Eleonora Anselmi è Chief Operating Officer di Chimera Gold Srl. Frequenta il Movimento dei Giovani Imprenditori di Confindustria dal 2010. Il suo percorso all’interno del Movimento è stato graduale ed intenso. L’impegno in Associazione, infatti, l’ha spinta a diventare prima Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Arezzo, poi Vice Presidente regionale, fino a ricoprire la carica di Presidente del Gruppo Giovani Confindustria Toscana. Nel corso del suo mandato come presidente regionale è stata inoltre Project Leader del Convegno Nazionale dei Giovani Imprenditori. “E’ un grande onore essere stata scelta per far parte della squadra di Riccardo Di Stefano – dice Eleonora Anselmi - un'opportunità poter portare le proprie idee a sistema di una squadra contraddistinta da grande competenza e un importante profilo industriale. Fare impresa in Italia non è sempre facile, ma dobbiamo ripartire dai fattori di competitività e dal consolidamento della nostra manifattura: prendere coscienza della nostra identità per orientare la programmazione del territorio”.

Fumagalli.jpgClasse 1983 anche Francesco Fumagalli, Consigliere di Amministrazione di Grafiche Badiali e attuale Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Arezzo. La passione per l’innovazione l’ha portato anche a diventare referente e organizzatore di Giovani Imprenditori Start-up Contest, la competizione per startup e scaleup organizzata dai Giovani Imprenditori per promuovere il rinnovamento del tessuto imprenditoriale italiano attraverso la creazione e lo sviluppo di nuove imprese. “Il consenso che abbiamo ricevuto dai nostri colleghi ci ha fatto molto piacere, è una grande soddisfazione ed un grande privilegio – dice Francesco Fumagalli - lavoreremo insieme a tutta la squadra per portare avanti le istanze del nostro programma e per affrontare le sfide che questa durissima crisi ci sta ponendo davanti. Mi occuperò in particolare della comunicazione dell’intensa attività e delle tante proposte elaborate dai Giovani Imprenditori per il nostro Paese." “Lieti ed orgogliosi di questo importante traguardo, considerando che ben 2 giovani imprenditori aretini entrano a far parte del Consiglio di Presidenza Nazionale del Movimento – dice Fabrizio Bernini, Presidente di Confindustria Toscana Sud Delegazione di Arezzo – ad Eleonora e Francesco gli auguri di buon lavoro che, sono sicuro, porteranno avanti con la determinazione e l’impegno che li ha sempre contraddistinti”.

Categoria: ECONOMIA & LAVORO
Visite: 448

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information