Stampa

magliano mura.jpgMagliano in Toscana: Aiutare nel concreto aziende e famiglie. E' questo l'obiettivo del Comune di Magliano che, in una riunione di giunta, ha messo in campo un piano di misure che verrà inserito nell'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale e che sono state annunciate dal Sindaco Diego Cinelli e dalla vice, e assessore al bilancio, Mirella Pastorelli.

“In questo momento il Comune deve essere vicino ai cittadini ed alle aziende – afferma il sindaco Diego Cinelli- L'assessore Pastorelli e gli uffici si sono messi al lavoro per individuare soluzioni immediate e sono riusciti ad individuarle in tempi rapidi, con gli strumenti che dipendono direttamente dal Comune”. Il primo intervento è sulla Tosap, la tassa sul suolo pubblico.

magliano centro storico.jpg“Nel periodo che va dall'11 marzo al 31 dicembre 2020 – annuncia la vicesindaco Mirella Pastorelli- le aziende commerciali ed edili saranno esentate dal pagamento della Tosap. Inoltre abbiamo deciso di permettere, laddove gli spazi lo consentano, il raddoppio della superficie occupata sempre a titolo gratuito per tutto il 2020.

In questo modo crediamo di dare un primo aiuto alle aziende, sia per chi si occupa del settore edile, che per chi, magari limitato negli spazi attuali dalle norme sulle distanze sociali, può recuperarle allargandosi sul suolo pubblico senza costi”.

Le misure saranno operative dopo la modifica regolamentare che dovrà essere votata dal consiglio comunale. Ci sono poi le famiglie.

“La prima misura su cui siamo intervenuti – afferma Mirella Pastorelli- è il contributo affitti. Senza attendere norme particolari o suggerimenti, abbiamo già disposto il raddoppio del fondo che andrà a bando che passerà da 2500 a 5000 euro. Anche in questo caso crediamo che sia un aiuto concreto a chi non ha una casa di proprietà e che, magari, si è trovato a perdere il lavoro o ad avere un calo sostanzioso delle entrate in famiglia”. Insomma misure concrete a favore di cittadini e imprese che il Comune di Magliano ha inteso dare subito in vista della ripartenza.

Categoria: ECONOMIA & LAVORO
Visite: 381

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information