Portoferraio: Anche quest’anno, la Capitaneria di Porto di Portoferraio aprirà le porte agli studenti dell’Istituto Scolastico Superiore “R. Foresi”, alla luce dell’attuazione della riforma cd “buona scuola” ai sensi della legge 13 luglio 2015, n.107.
E' stata stipulata la convenzione tra il Comandante della Capitaneria, C.F. (CP) Agostino PETRILLO ed il Dirigente Scolastico dell’Istituto in questione, Professor Enzo Giorgio Fazio.

La convenzione, autorizzata dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e redatta con il coordinamento della Direzione Marittima di Livorno individua un percorso di alternanza scuola – lavoro, organicamente inserito nel piano triennale dell’offerta formativa dell’istituzione scolastica come parte integrante dei percorsi di istruzione.
Il progetto, della durata di una settimana, servirà ad avvicinare i giovani al Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, istituzione protesa all’assolvimento di compiti relativi agli usi civili e produttivi del mare.
Gli studenti avranno un assaggio del contesto lavorativo della Capitaneria di Porto ed affronteranno momenti di formazione teorica e pratica circa le competenze e le attività che interessano la Guardia Costiera. In particolare, tematiche inerenti la salvaguardia della vita umana in mare, la sicurezza della navigazione, la protezione dell’ambiente marino e la tutela degli stock ittici.
Al termine della settimana, a seguito di un test utile a “misurare” il livello di apprendimento delle informazioni acquisite dagli alunni, verrà rilasciato anche un attestato di partecipazione.