dazi cgil.jpg«Nuovi progetti della Cgil per i lavoratori di comparti importanti anche nella nostra realtà».

Grosseto: Ieri alla Camera del lavoro di Grosseto si è svolta l’assemblea generale della Filctem Cgil grossetana, alla presenza di Fabio Berni (segretario generale Filctem Cgil Toscana) e di Claudio Renzetti (segretario generale Cgil Grosseto). 

L’assemblea ha eletto come nuovo segretario generale Fabrizio Dazzi, già facente parte della struttura. Dazzi succede a Furio Santini che ha guidato la categoria negli ultimi anni. La Filctem Cgil rappresenta importanti settori nel chimico, gomma plastica, servizi a rete: la categoria regionale insieme alla Camera del lavoro ringrazia Santini per l’attività svolta e augura buon lavoro a Dazzi.

«Chimica, reti energetiche e manifattura sono comparti che hanno un peso significativo nella nostra realtà, anche se appaiono poco in termini di esposizione mediatica. La Cgil ha deliberato una nuova strategia di prossimità della rappresentanza sindacale, sintetizzata nell’idea di “sindacato di strada”.

In questo quadro la Filctem difenderà con le unghie e con i denti i nostri insediamenti chimici e manifatturieri e l’organizzazione delle reti, perché sono uno dei pilastri di qualunque strategia di rilancio economico. Gli addetti in questi comparti, infatti, sono circa 6.500».