Grosseto: Il 30 ottobre, dalle 9.30, nella sala del museo di Storia naturale della Maremma l’evento promosso da Cna Grosseto e dai Giovani imprenditori. Undici le imprese in lizza, ventimila euro in palio. E le prime tre aziende riceveranno premi dall’associazione grossetana.

Cambiamenti è il premio al pensiero innovativo della neo impresa italiana. Un’iniziativa promossa da Cna nazionale e giunta alla IV edizione che mette in palio una serie di premi prestigiosi: ventimila euro e una settimana di vacanza in una delle strutture Bluserena per il primo classificato a livello nazionale, mentre per il secondo e terzo classificato è previsto un premio di cinquemila euro, in denaro o come primo investimento per un crowdfounding.

E anche alcune imprese maremmane potranno avere l’opportunità di partecipare all’ultima fase della selezione. La premiazione territoriale di Cambiamenti è in programma per mercoledì 30 ottobre, dalle 9.30, nella sala conferenze del museo di Storia naturale della Maremma in strada Corsini 5 a Grosseto.
Un premio seguito, a livello provinciale, dai Giovani imprenditori di Cna Grosseto. “La partecipazione al premio – commenta il presidente dei Giovani imprenditori Ettore Bruni – non solo dà l’opportunità di ricevere importanti riconoscimenti, ma consente alle imprese partecipanti di entrare a far parte di una rete che permetterà loro di confrontarsi attraverso workshop e seminari di approfondimento, avendo così una buona opportunità per crescere e farsi conoscere in tutta Italia”.

 “Il premio Cambiamenti – commenta il direttore di Cna Grosseto, Anna Rita Bramerini - si sta confermando come un’ottima iniziativa per avvicinare nuovi e giovani talenti al mondo Cna, una “fucina” da cui attingere idee nuove e dinamiche come i giovani imprenditori oggi chiedono e contano di trovare in una grande associazione come la nostra”.

Ad aprire la mattinata saranno Riccardo Breda, presidente di Cna Grosseto, ed Ettore Bruni, presidente dei Giovani imprenditori. A seguire il direttore Anna Rita Bramerini, presenta il premio Cambiamenti e le aziende territoriali finaliste, mentre alle 11.30, è previsto l’intervento Alessandro Corina, del direttivo dei Giovani imprenditori di Cna, che racconterà la sua esperienza come partecipante all’edizione 2017 di Cambiamenti. In chiusura si terrà la premiazione delle migliori aziende tra le undici imprese della candidate. Tre di loro potranno accedere alla fase regionale di selezione e riceveranno, inoltre, la tessera associativa gratis per un anno e, per il primo classificato, anche un anno di servizi gratuiti.