Il 29 ottobre dagli Industriali un seminario con l’Ordine dei Commercialisti.

Arezzo: Confindustria Toscana Sud in collaborazione con KPMG, organizza un seminario di approfondimento su “PATENT BOX - IL CORRETTO SFRUTTAMENTO DEGLI INTANGIBILI AZIENDALI TRA TUTELA LEGALE, VANTAGGIO COMPETITIVO E BENEFICI FISCALI”.

“Negli ultimi anni è sempre più maturata la consapevolezza che il successo delle imprese è determinato anche dalla valorizzazione massima delle risorse intangibili:

risorse rappresentative del capitale umano, intellettuale, relazionale, sociale, organizzativo e simbolico di un'impresa. Il Patent Box è un regime di tassazione agevolata sui redditi derivanti dall'utilizzo di opere dell'ingegno quali brevetti, know-how e software protetti, che permette una riduzione della base imponibile soggetta ad imposte sul reddito ed a IRAP, a seguito di una specifica procedura attivata con l'Agenzia delle Entrate – spiega Antonio Capone, Direttore Generale di Confindustria Toscana Sud - si tratta di un'opportunità troppo spesso non conosciuta dalle imprese; per questo abbiamo pensato di organizzare un workshop che, con un taglio estremamente pratico e finalizzato alle aziende che hanno investito o intendono investire in beni immateriali (in particolare brevetti, design, software e know-how), si propone di illustrare il regime opzionale di tassazione agevolata sui redditi derivanti dalle opere di ingegno introdotto dalla Legge di Stabilità 2015 (c.d. “Patent Box”) e recentemente modificato dal Decreto Crescita”.

L’evento, che si terrà martedì 29 ottobre alle ore 14.30 presso Confindustria Toscana Sud Delegazione di Arezzo (Via Roma 2), è valido per la formazione professionale continua per Commercialisti ed Esperti Contabili. Per informazioni: Dott.ssa Laura Caccialupi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..