Grosseto: "Come Fisascat Cisl abbiamo sempre portato avanti trattative per il bene dei lavoratori - si legge nella nota del sindacato - senza mai sottrarci dalle responsabilità, come fatto ad esempio firmando gli accordi aziendali, e con altri proposti ma non firmati per mancanza di condizioni, sempre con il consenso dei lavoratori per alcune realtà della costa.

Siamo favorevoli a trovare un accordo con la Confcommercio, chiedendo però una piccola percentuale a favore dei lavoratori rispetto alla stagionalità. Siamo disponibili a sederci da subito intorno a un tavolo per trovare insieme soluzioni unitarie di miglior favore per tutti i dipendenti di tutte quelle aziende che lavorano prevalentemente durante la stagione estiva lungo tutta la costa. Non siamo certo noi a tirarci indietro per trovare una soluzione concreta e soddisfacente per tutti.

Le richieste venute fuori dai tavoli di lavoro testimoniano come le distanze tra noi siano colmabili. Ci auguriamo, per questo, di poter trovare nel giro di poco tempo un accordo unitario a livello provinciale, prevedendo anche un incontro prima della fine dell’anno per valutare, analizzare ed eventualmente migliorare quanto fatto".