marco casucci lega nord.jpgFirenze: “Si torna a dibattere in Consiglio regionale della delicata questione Sei Toscana-afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega-con due atti presentati da M5S e Pd; abbiamo votato a favore di quello dei Cinquestelle, mentre ci siamo astenuti riguardo alla mozione dei Democratici.”

“Ricordiamo-prosegue il Consigliere- che siamo stati i primi, come Lega, ad interessarci della vicenda, chiedendo la costituzione di quel Tavolo in Regione sulla tematica, oggetto anche dei due atti votati quest’oggi.” “Alla nostra precedente interrogazione-continua Casucci-fu data risposta che il citato Tavolo dovesse essere subordinato all’eventuale richiesta dell’azienda.”

“Riteniamo-rileva Il Consigliere-che il mutamento di posizione del Pd, sia, per questo motivo, strumentale. “Ad ogni modo-sottolinea l’esponente leghista-è chiaro che occorra salvaguardare primariamente i lavoratori, monitorando con particolare perizia le note esternalizzazioni, che ci pongono non pochi dubbi anche dal punto di vista della legittimità.” “Insomma-conclude Marco Casucci-sarà nostro compito attenzionare la questione, auspicando che finalmente  la Regione apra effettivamente quel Tavolo che abbiamo già chiesto dalla scorsa estate.”