Stampa

ferraris 1.jpgI titolari: "Ci crediamo e investiamo in qualità" - Arrivano le serate d'autore con le aziende della Maremma. La prima l'8 Marzo per la festa della Donna.

Grosseto: In momenti di difficoltà può capitare di imbattersi ini attività, anche storiche, che chiudono i battenti. Oppure può succedere – e fa notizia – che, per trovare nuove opportunità e occasioni e per reagire ai “tempi duri”, un locale giovane in pieno centro storico a Grosseto, Langolino ristorante in via Vinzaglio 17 decida di rinnovarsi e investire in qualità ed eccellenza della sua offerta.

Aperto nel 2013 dai fratelli Francesco e Carolina Ferraris e dalla mamma Elisabetta Forcelloni, Langolino era nato come un ristorante con cucina tipica maremma, quella di casa. “In questi anni – racconta Francesco – ci siamo innamorati del centro storico anche se non nascondiamo alcune difficoltà ma abbiamo creduto nel nostro progetto e portiamo avanti il ristorante nella doppia formula di un pranzo easy con convenzioni e della cena più ricercata e di qualità”.

Qui inizia il nuovo investimento per Francesco Ferraris che è anche un'idea per fare sinergia in Maremma. “Diamo vita alle “Serate d'autore” nelle quali, a cena, ospiteremo aziende leader nel territorio e i loro prodotti saranno lavorati dal nostro chef ed entreranno nel menù. E' una filosofia un po' nuova per noi, che riserveremo alla cena e che ha come obiettivo quello di presentare le eccellenze della Maremma e di aprirsi a una clientela che desidera qualità e ricercatezza in un ambiente confortevole. Ci crediamo tanto da aver rinnovato anche la nostra immagine e l'interno del ristorante.” L'inizio è segnato per l'8 marzo, la festa della donna. “Abbiamo organizzato una serata piacevole e vogliamo partire con la programmazione di tutte le serate d'autore!”

E che Francesco Ferraris, 34 anni, sia un imprenditore giovane ma determinato a crescere, lo dimostra il fatto che a ottobre 2017 è diventato il proprietario della struttura Beach Arena in via Davide Lazzeretti, centro sportivo con 6 campi da beach tennis,volley, soccer diventato in breve tempo un punto di riferimento per appassionati e non solo.

“Con mia madre e mia sorella abbiamo gestito due stabilimenti balneari prima di arrivare a Langolino, che preciso è volontariamente senza apostrofo, - conclude Frerraris – e il ristorante è riuscito ad affermarsi davvero come un luogo dove i clienti sono amici e si sentono un po' come a casa. Oggi, con la novità di offrire eccellenza in un menù più ricercato a cena, buttiamo il cuore oltre l'ostacolo ma amiamo Grosseto e il centro storico e vorremmo sempre creare occasioni di vita e di socialità.”

ferraris 2.jpg

Categoria: ECONOMIA & LAVORO
Visite: 2965

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information