Passa la mozione Italia Viva. Il Consiglio approva anche l'altro atto di indirizzo presentato dal gruppo per rivedere le disposizioni relative al taglio delle cattedre in Toscana.

Firenze: Attivarsi in tutte le sedi istituzionali affinché sia possibile prevedere un piano strutturale e puntuale di rientro a scuola in sicurezza e adoperarsi affinché i soldi stanziati per gli investimenti per la ripartenza delle attività scolastiche siano impegnati per garantire che la didattica sia in presenza nelle aule con le dovute precauzioni.

Firenze: "La Regione deve prendere provvedimenti contro i dirigenti Estar e il presidente Rossi deve dimettersi subito perché la Regione non ha applicato i controlli dovuti verso le aziende produttrici". Lo ha chiesto il portavoce dell'opposizione, Jacopo Alberti (Lega), al termine del suo intervento sulla comunicazione della Giunta, ieri, in merito alla fornitura di mascherine da parte della Regione durante l'emergenza Covid-19.

Enrico Rossi.jpgFirenze: Nelle prossime ore il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi depositerà un esposto alla Procura della Repubblica di Firenze contro le società consorziate in One Scarl (Mobit) ovvero contro gli attuali gestori del servizio Tpl.

Consiglio regionale Toscana.jpgLo chiede una mozione, approvata in aula, presentata dai consiglieri di Sì-Toscana a Sinistra Tommaso Fattori e Paolo Sarti.

Firenze: Una proroga degli sfratti per morosità incolpevole fino a settembre 2021, il rifinanziamento dei fondi per contributo all’affitto per far fronte all’aumento delle richieste presentate, semplificazione e accorpamento delle procedure per il sostegno all’affitto.

ferrovia binari rotaie.jpgFirenze: "Sono lieto che Trenitalia abbia accolto una parte delle nostre richieste e che, a partire dal 21 e 22 di giugno, sarà ricostituita per intero l’offerta di Freccia Bianca sulla direttrice Tirrenica".

Firenze: Approvata all’unanimità, nella seduta di oggi, la mozione di Toscana a Sinistra che impegna la Giunta a interrompere immediatamente la nuova procedura di valutazione di impatto ambientale dell’impianto di Scarlino e a mettere una pietra tombale sull’inceneritore. Soddisfatto Tommaso Fattori, candidato presidente della Regione per Toscana a Sinistra, il quale aveva chiesto una discussione urgente dell’atto per fermare il nuovo procedimento autorizzativo.

Il testo, illustrato dal presidente della commissione Ambiente Stefano Baccelli (Pd), valorizza la funzione della Regione, semplifica le procedure e introduce una valorizzazione del ruolo delle Province e del volontariato.

di Camilla Marotti

Firenze: Approvata all'unanimità la legge che ridefinisce l'assetto organizzativo toscano della Protezione civile, in coerenza con le previsioni del nuovo Codice nazionale e con le competenze di cui si è dotata la Regione con la legge regionale 22 del 2015 (riordino delle funzioni provinciali). Centrale la semplificazione delle procedure, mentre si rafforzano il ruolo delle Province e quello del volontariato, in un sistema che si definisce sia dal punto di vista terrioriale che funzionale.

leggereforte9.jpegFirenze: Leggere ad alta voce a bambini e ragazzi, magari seduti sotto un albero, con l’operatore che facilita un viaggio fantastico dentro storie e racconti, come parte delle attività dei “centri estivi”: un modo piacevole di proporre un’esperienza divertente e al contempo di apprendimento nel rispetto di tutte le regole di sicurezza.

grosseto nuovo ospedale.jpgdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: Via libera al Piano di riordino della rete ospedaliera in emergenza Covid-19. Con apposito atto, deliberato nell’ultima seduta di Giunta, su proposta dell’assessore per il diritto alla salute, Stefania Saccardi, è stato adottato il piano di potenziamento della rete ospedaliera regionale, con precise finalità: assicurare una migliore risposta alle maxiemergenze, in particolare di tipo epidemico; garantire la disponibilità di posti letto in terapia intensiva e in aree di assistenza ad alta intensità di cure; utilizzare tale disponibilità di posti letto aggiuntivi sia per il ricovero di pazienti con quadro clinico derivante dall’epidemia, sia per le altre tipologie di ricoveri non rimandabili.

io non rischio - grosseto  ott2017.JPGdi Chiara Bini

Grosseto: Giunta ormai alla sua decima edizione, “Io Non Rischio 2020” si farà. Si svolgerà sabato 20 giungo il primo incontro in formato webinar della campagna nazionale sulle buone pratiche di protezione civile sul rischio terremoto, rischio alluvione e rischio maremoto, di cui la Toscana è capofila grazie al suo forte coinvolgimento da sempre.

di Federico Taverniti

Firenze: Aprirà il prossimo 19 giugno il termine per la presentazione di progetti volti a migliorare l’attrattività turistica del territorio del Monte Amiata. La giunta regionale ha approvato il bando da 500 mila euro per sostenere investimenti in infrastrutture turistiche da parte dei Comuni dell’Unione dei Comuni Amiata Val d’Orcia e dell’Unione Comuni montani Amiata Grossetana. Termine ultimo per la presentazione delle domande è il 20 luglio prossimo.

di Cristiano Lucchi

Firenze: Ben 18.393 foto aeree scattate sull'intera Toscana tra il giugno e l'agosto del 2019, immagini molto dettagliate e prive di distorsioni causate dalla lente e dall'orientamento della macchina fotografica. Si tratta di ortofoto, tutte georeferenziate, con una risoluzione a terra di 20cm (fino ad oggi era di 50cm), che permettono un'accurata rappresentazione del territorio, equivalente a quella di una carta geografica, tanto da poterle sovrapporle alle mappe catastali.

Cristina Grieco..jpg"Care ragazze e cari ragazzi, i prossimi saranno i giorni che vi vedranno impegnati nell’esame di maturità. Vivrete un’esperienza diversa e insolita rispetto a come l'avevate immaginata. Comunque in presenza, nella vostra scuola, accolti da una commissione, composta dai vostri insegnanti e da un presidente, che valuterà il vostro percorso di studi e la vostra preparazione anche sulle esperienze di alternanza scuola lavoro e sul tema della cittadinanza. Temi a me molto cari sui quali in questi anni come Regione Toscana abbiamo investito molto.

regione toscana.pngL’intervento finanziato dalla Regione riguarda le località a fallimento di mercato, dove gli operatori privati hanno rinunciato ad investire. Bugli: “Garantiamo così una connessione veloce a tutti, indispensabile per il lavoro agile, le imprese e lo studio”.

di Chiara Bini

Firenze: Il presidente Enrico Rossi ha firmato oggi l’ordinanza con la quale raccomanda di non usare più i guanti ma di rispettare un lavaggio minuzioso e frequente delle mani con acqua e sapone o con i gel disinfettanti.
E’ quanto indicato nell’ordinanza 67 del 16 giugno 2020 alla luce anche delle ultime indicazioni scientifiche dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

mare.jpgFirenze: Oltre 1500 cartelli uguali per tutti i 36 comuni del litorale toscano, isole comprese, per accogliere e informare sui comportamenti da seguire sulla spiaggia affinché si possano rispettare le norme precauzionali anti contagio da Covid19.

castiglione della pescaia maltempo.jpg

Si sono verificati anche fenomeni di mareggiata prevalentemente nella zona di costa che va da Castiglione della Pescaia a Follonica.

di Chiara Bini

Firenze: Il presidente Enrico Rossi ha dichiarato lo stato di emergenza regionale in relazione al maltempo del 4 e 5 giugno scorso che ha colpito soprattutto la Toscana nord occidentale, in massima parte l’area tra le province di Lucca e Pistoia, cioè Garfagnana e Abetone.

Aula_Consiglio_Regionale___.jpgIl presidente del Consiglio regionale commenta l'atto vandalico compiuto a Milano: “è stato forse il giornalista più autorevole che l'Italia ha avuto nel ventesimo secolo. Penseremo ad azioni per valorizzarlo”.

Dante Alighieri.jpgIl presidente del Consiglio regionale: "Nel 2021 ricorderemo il sommo poeta non solo a Firenze, ma in tutti i luoghi della Toscana dove ha lasciato un segno".

Firenze: "Nel giorno di un importante anniversario dantesco, voglio lanciare il messaggio che arriveremo alla costituzione del comitato per celebrare, nel 2021, i 700 anni della morte di Dante Alighieri, per ricordarlo non solo a Firenze, ma in tutti i luoghi della Toscana dove il sommo poeta ha lasciato il segno".

autobus gita bus extraurbano (1).jpgFirenze: "Piena soddisfazione per la decisione del Consiglio di Stato che ci sollecita a portare a conclusione l’affidamento della gara del trasporto pubblico su gomma in Toscana".