Nel 2014 l'Italia aveva sottoscritto insieme ad altri 115 paesi il protocollo di QUITO, dove fra i vari argomenti trattati troviamo la messa al bando del piombo nelle cartucce da caccia, sostituendolo con leghe o comunque metalli non tossici, l'eliminazione del piombo era stabilita entro gennaio 2017, questo non è avvenuto, quindi nel settembre 2017 non avendo notizie a riguardo l'Associazione Irriducibili Liberazione Animale con il presidente Alessandro Torlai ha scritto all'allora Ministro dell'Ambiente Galletti per chiedere se vi fossero aggiornamenti, purtroppo senza avere risposte.

Livorno: Regolare in armonia con i principi della concorrenza l’uso degli accosti pubblici, garantendone sostanzialmente la fruibilità alle imprese portuali non concessionarie di banchine per lo svolgimento delle operazioni portuali di imbarco e sbarco delle merci.
Questo l’obiettivo della recente ordinanza firmata congiuntamente dal Comandante della Capitaneria di porto di Livorno, il Contrammiraglio Giuseppe Tarzia e dal Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, l’Ing. Stefano Corsini.

Domani martedì 17 luglio a Castello Banfi, il sound accattivante del "contemporary jazz” apre la ventunesima edizione del festival che propone una settimana con i grandi protagonisti della musica jazz internazionale.
Al via la rassegna che nasce dalla collaborazione tra la famiglia Rubei dell’Alexanderplatz di Roma, l’azienda vinicola Banfi ed il Comune di Montalcino.

Innovative miscele con gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso e fresato di asfalto che aumentano la durata della pavimentazione e ne riducono la rumorosità. Sono i risultati del progetto NEREIDE, cofinanziato dal programma europeo LIFE: in Toscana i primi tratti realizzati, su cui sono ora in corso i monitoraggi acustici e strutturali.
Il 16 e 17 luglio se ne discuterà anche a Pisa nel workshop internazionale “Sustainability assessment of transport infrastructure: recent developments and international projects”.

Allevamenti di ovini e di chianine decimati dai lupi. La fauna selvatica sta trasformando il paesaggio: rabbia e disperazione degli agricoltori a Badesse.

Badesse: La Val d’Orcia con gli ovini al pascolo e con i suoi campi di grano che campeggiano nelle cartoline e nel film il Gladiatore, l’immagine delle magnifiche bianche Chianine allevate allo stato brado fanno parte di quel paesaggio umanizzato della bassa Toscana che sta scomparendo.

Firenze: Varato dalla giunta il Piano regionale di contrasto al gioco d'azzardo, con le modifiche e le integrazioni necessarie per avere l'ok del Ministero. E confermato il finanziamento di oltre tre milioni (3.158.995 euro) assegnato alla Toscana dal Ministero per la realizzazione delle azioni previste dal Piano. Tutto questo è contenuto in una delibera portata in giunta dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi, e approvata nel corso della seduta di lunedì 9 luglio.

L’Osservatorio regionale presieduto da Serena Spinelli affronta anche il tema della formazione obbligatoria per gli operatori.

Firenze: SICUREZZA SOCIALE –  Partirà in autunno il piano di comunicazione della Regione Toscana per contrastare il diffondersi del gioco d’azzardo patologico. L’Osservatorio regionale su questa forma di dipendenza, presieduto da Serena Spinelli (presidente del gruppo Articolo 1-Mdp) ha dedicato la sua riunione di ieri, martedì 10 luglio, proprio a questa iniziativa, molto attesa dagli operatori, prima del varo definitivo da parte della Giunta regionale.

Coldiretti: tutti i rischi di una uscita senza accordo.

Firenze: Senza accordo sono a rischio 3,3 miliardi di esportazioni agroalimentari Made in Italy in Gran Bretagna realizzati nel 2017. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti in merito agli effetti delle dimissioni dei rappresentanti del Governo inglese con il rischio di una Brexit senza accordo. Una eventualità drammatica per i sudditi della Regina, ma anche – sottolinea la Coldiretti – per le imprese italiane e toscane particolarmente attive su un mercato molto importante per il cibo e le bevande nostrane.

Il sindaco Luca Marmo: "Servirà a monitorare i territori e affrontare le criticità".

Firenze: Anci Toscana chiede a Poste Italiane di istituire un tavolo permanente, per valutare nel merito e nel dettaglio le eventuali criticità per le innovazioni introdotte dall’azienda, in particolare sulla consegna della posta a giorni alterni: sia per le ricadute sull’occupazione, sia proponendo con ‘linee business’ per le consegne più urgenti. Lo rende noto Luca Marmo, coordinatore Anci Toscana per le politiche per la Montagna e sindaco di San Marcello Piteglio.

Coldiretti vuol capire chi e perché non vuole l'accordo che difende l'olio italiano.

Firenze: Non esiste alcun riferimento al nome Italico nè tantomeno alle miscele di oli extravergine di oliva Made in Italy con quelli importati dall’estero nel più grande contratto di filiera per l’olio Made in Italy di sempre siglato da Coldiretti, Unaprol, Federolio e FAI S.p.A. (Filiera Agricola Italiana), che coinvolge le principali aziende di confezionamento italiane.

Coldiretti: occorre il marchio biologico “tricolore”.

Firenze: E’ ancora vivo a Firenze l’eco della prima rassegna sul biologico in Toscana della primavera scorsa che giungono ulteriori conferme sulle dinamiche del settore. Aumentano del 10,5% le vendite di prodotti alimentari biologici in Italia con un trend positivo ininterrotto da un decennio.

I festeggiamenti del Centro Diagnostico per un anno di vita.
Margheri: “Abbiamo un ruolo sociale” - “Serata di festa con musica, Vestri e Pratelli”.

Ponsacco: 6 Luglio, segnatevi questa data perché quel giorno vi sarà un evento che ricorderete a lungo. Infatti, Radiologia Diagnostica Valdera (giovane Centro
Diagnostico Sanitario nato appena un anno fa a Ponsacco, in quella che una volta era la sede della discoteca Insonnia) per festeggiare il suo primo anno di vita organizza  una serata davvero speciale all’insegna del divertimento.

Presentata a palazzo del Pegaso la 37° edizione. La premiazione avrà luogo l’8 settembre. Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani: “E’ il premio letterario più prestigioso della Toscana”.

Firenze: E’ arrivato alla 37° edizione il premio letterario Giovanni Boccaccio,  che si tiene a Certaldo (Firenze). A palazzo del Pegaso, Simona Dei, presidente dell’Associazione letteraria Giovanni Boccaccio, promotrice del premio, ha annunciato i vincitori di quest’anno per le varie sezioni. Per la letteratura italiana ha vinto Alessandra Necci, per la letteratura internazionale Michel Houellebecq, per la sezione giornalismo Federico Rampini.

Firenze: E' stato pubblicato il nuovo avviso pubblico finalizzato all'erogazione di voucher formativi individuali destinati a coloro che sono privi di occupazione, sia che utilizzino sia che non usufruiscano di strumenti di sostegno al reddito.

I voucher sono lo strumento più flessibile per rispondere alle esigenze formative e hanno l'obiettivo di accompagnare il beneficiario in un percorso di uscita dallo stato di disoccupazione nel più breve tempo possibile, garantendo la partecipazione a percorsi formativi personalizzati finalizzati ad accrescere le competenze professionali e ad agevolare l'entrata o il rientro nel mondo del lavoro.

connessione internet.jpegdi Walter Fortini

Firenze: Banda ultralarga avanti tutta, con la Toscana pronta a navigare fino ad un gigabit anche nelle frazioni e borghi più piccoli e periferici. L'ultimo cantiere in ordine di tempo che è stato aperto è quello di Chiusi, in provincia di Siena. I lavori sono partiti mercoledì scorso. Giovedì toccherà a Lamporecchio. Il 22 giugno, venerdì, era stata la volta di Trequanda, sempre nel senese, e ancora prima di Semproniano (Gr), Talla (Ar), Serravalle Pistoiese (Pt) e Buonconvento (Si).

incendio Marina di Grosseto 2.jpgFirenze: Dal 1° luglio al 31 agosto scatta in tutta la Toscana il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali. È vietata inoltre qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale. La mancata osservanza del divieto comporterà l'applicazione delle sanzioni previste dalle disposizioni in materia.

Il presidente Busi: “L’obiettivo è arrivare a un milione di ettolitri”.

Firenze: Un Chianti con il segno più, nel 2017 così come nelle prime proiezioni di quest’anno. I dati riflettono un andamento positivo e soprattutto in crescita: l’anno scorso le vendite sono cresciute del 4% e per i primi 5 mesi del 2018 la tendenza al rialzo viene confermata, con una crescita stimata del 2%. Il 70% del prodotto viene destinato all’estero, in particolare Usa, Germania e Regno Unito.

Sono in corso le prove del Bruscello che andrà in scena dall’11 al 15 agosto in Piazza Grande, con il coinvolgimento di tanti bruscellanti, anche alla prima esperienza.

Montepulciano: Procedono come da programma le prove del Bruscello Poliziano, ogni mercoledì presso la sede della Compagnia Popolare in via delle Lettere:

Arezzo: Si sono concluse a Città Sant’Angelo (PE) le degustazioni dei vini partecipanti al Concorso Enologico Nazionale per assegnare l’ambito Premio Qualità Italia 2018, organizzato dalla Scuola di Alta Formazione e Perfezionamento “Leonardo”. Tra i protagonisti dell’evento, l’AZIENDA AGRICOLA TIBERIO DI NOCENTINI ENZO, di Terranova Bracciolini (AR), che con il proprio VIN SANTO DEL CHIANTI DOC "TIBERIO" si è classificata al primo posto del concorso enologico Premio Qualità Italia 2018 per la categoria Vini Passiti DOC.

Isola d'Elba: L’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha approvato un bando per l'erogazione di contributi  volti a promuovere e sostenere economicamente la programmazione, progettazione e realizzazione di attività  che favoriscano lo sviluppo dell’ecoturismo e la valorizzazione dei luoghi e dei saperi locali.