Firenze: Prosegue anche per il 2019 il progetto regionale per la valorizzazione delle linee ferroviarie minori, cioè le linee Siena-Grosseto, Siena-Chiusi, Cecina-Saline di Volterra, Porretta Terme-Pistoia, Lucca-Aulla, Arezzo-Pratovecchio-Stia, Arezzo-Sinalunga.

"Ancora una volta - ha spiegato l'assessore Ceccarelli - ribadiamo che la volontà della Regione è quella di tenere aperte e valorizzare le ferrovie cosiddette minori, una scelta che può sembrare in controtendenza rispetto a molte altre realtà italiane,

 

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: Sì a spazi gioco pubblici con materiali riciclati. È quanto ha deciso l’aula di palazzo del Pegaso, approvando una mozione del Partito democratico, prima firmataria Alessandra Nardini, che impegna la Giunta regionale “a valutare la possibilità di stanziare specifiche risorse da destinare alle amministrazioni comunali, finalizzate all’acquisto di attrezzature per gli spazi gioco pubblici, realizzate con materiali plastici certificati che provengano dal ciclo dei rifiuti”, e a mettere in atto le opportune forme di sensibilizzazione per la più ampia diffusione di tali prodotti.

Rossi - Saccardi - accordo dirigenza SSR-8.JPG.jpgFirenze: Oltre 6 milioni di euro dalla Regione per il riequilibrio dei fondi contrattuali per la dirigenza medica. Serviranno a finanziare progetti come le prestazioni aggiuntive, e anche ad assumere personale dirigente medico e sanitario per sostituire chi va in pensione.

"Attesa a Torrita di Siena da sabato 16 marzo una settimana di eventi". Così il presidente del consiglio regionale Giani ha  salutato l'inizio della 63ª edizione del Palio dei Somari.

Firenze: "Il Palio dei Somari" di Torrita di Siena rappresenta una manifestazione di eccellenza, per la storicità e il coinvolgimento della comunità, aspetti unici in tutta la Regione" con queste parole Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale, ha elogiato la festa torritese, durante la conferenza stampa di presentazione che si è svolta a Firenze.

regione toscana consiglio.pngL’aula di palazzo del Pegaso ha approvato all’unanimità l’atto presentato dal Movimento 5 stelle e illustrato da Giacomo Giannarelli.

Firenze: Unanimità in Consiglio regionale sulla mozione presentata dal Movimento 5 stelle, che impegna la Giunta a favorire azioni di sostegno all’autoimprenditorialità dei lavoratori delle aziende in crisi,workers buyout.

In Aula di palazzo del Pegaso sono stati distribuiti gli almanacchi per ricordare il capitano della Fiorentina Davide Astori.

Firenze: “Nel giorno in cui Firenze ha ricordato Davide Astori, con una celebrazione nella basilica di San Lorenzo, nel cuore e nell’intimità della comunità, anche l’Assemblea toscana ha voluto abbracciare un campione in campo e nella vita, distribuendo in Aula i calendari della Fondazione Cure2Children, con scatti esclusivi dal set cinematografico dell’ultimo film di Leonardo Pieraccioni”.

Ciuoffo: "Dieci milioni per forte stimolo al territorio"

Firenze: "Con questi 10 milioni vogliamo stimolare la domanda di investimento sulle priorità in grado di costituire un vantaggio competitivo durevole, che consenta al sistema produttivo del Distretto rurale della Toscana del Sud di adattarsi ai continui cambiamenti del sistema economico e dei mercati internazionali.

EugenioGiani2.jpgPresentata  in palazzo del Pegaso Rosamimosa, la corsa al femminile che questanno è dedicata alla parità sul lavoro. Eugenio Giani: Manifestazione unica per valori e identità

Firenze: E’ la corsa femminile più antica d’Italia ed è “l’unica manifestazione dedicata alla donna che pone al centro lo sport, che di per sé è portatore di valori”, come solidarietà, partecipazione, identità. Eugenio Giani, presidente del Consiglio, apre la conferenza stampa in palazzo del Pegaso che presenta la trentaquattresima edizione di Rosamimosa,  la corsa femminile che sabato 9 marzo,  alle 16, chiama a raccolta tutte le donne interessate alla gara competitiva di 8 chilometri e alla passeggiata ludico motoria di 5 chilometri nello stadio di atletica B. Betti, in via del Filarete a Firenze.

firenze, panoramica-679940003 - Copia.jpgDomani, venerdì 8 marzo, alle 11.30 in sala Barile sarà presentata lesposizione che si terrà dal 14 al 30 marzo alla galleria Durerarts. Interviene il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani

Firenze: Dal 14 al 30 marzo alla Galleria Durerarts di via Maggio, 34 rosso, a Firenze, verrà aperta al pubblico con ingresso libero la mostra "Alla Corte di Cosimo I" curata da Viktorija Carkina.

Regione_Toscana logo.jpgPresentato a palazzo del Pegaso il progetto dell’associazione I colori per la pace, nata nel 2015 a sostegno del Parco nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema

 Firenze: Sala Gonfalone di palazzo del Pegaso allestita in modo originale e significativo, con “Il tappeto del Mondo”. E’ quanto è successo oggi, mercoledì 6 marzo, per la presentazione alla stampa del progetto “Il tappeto del Mondo” dell’Associazione I colori per la pace, nata nel 2015 a sostegno del Parco Nazionale della Pace di Sant'Anna di Stazzema.

campagnatico.jpgMarras (PD): “Risorse importanti per i piccoli centri”

Grosseto: Sono 13 i Comuni della Provincia di Grosseto che secondo la graduatoria dei progetti ammessi riceveranno il finanziamento, pari circa a 20mila euro ciascuno, per investimenti di riqualificazione delle infrastrutture dei Centri commerciali naturali; due le associazioni maremmane nella graduatoria per progetti di promozione e animazione dei Ccn. Complessivamente, il contributo ammonta a 275mila euro.

bando-internazionalizzazione regione toscana.jpgFirenze: Pubblicate sul BURT le graduatorie dei Comuni che si sono aggiudicati i finanziamenti relativi al bando per la concessione di contributi a sostegno di investimenti destinati a riqualificare le infrastrutture dei centri commerciali naturali (esistenti o in via di realizzazione) e delle associazioni che hanno ottenuto i cofinanziamenti per i progetti di promozione e animazione sempre dei Ccn.

Audizione dell’assessore all’Ambiente: “La situazione è sotto controllo”. Il presidente Giacomo Giannarelli: “Risposte parziali”.

Firenze: “La situazione sulle discariche sotto sequestro, oggetto di questa commissione d’inchiesta, è sotto controllo. Dirigenti regionali ascoltati prima di me hanno ampiamente relazionato sulle tre discariche, peraltro già dissequestrate (il Cassero a Pistoia, il sito di Civitella Paganico e quello di Rimateria di Piombino, ndr).

Firenze: Ammonta a quasi 5 milioni di euro (4,990) lo stanziamento deciso, su proposta dell'assessore regionale alle infrastrutture e trasporti, Vincenzo Ceccarelli, dalla Giunta regionale in favore dell'Autorità portuale regionale per il triennio 2019-2021.

"Una parte di queste risorse – spiegano l'assessore Ceccarelli e il presidente Enrico Rossi – sono destinate a finanziare il funzionamento dell'ente nell'anno corrente.

Firenze: Quindici milioni di euro per i distretti rurali della Toscana, di cui 5 destinati alla produzione e trasformazione dei prodotti agricoli e 10 a innovazione e ricerca. A breve saranno pubblicati i due bandi.

Uno, da 5 milioni, prevede l'assegnazione di un contributo in conto capitale a imprese agricole, inserite nelle filiere agricole e agroalimentari (produttori primari, imprese di trasformazione e commercializzazione, ecc.), che trasformano i loro prodotti e favoriscono processi di riorganizzazione e consolidamento per realizzare relazioni di mercato più equilibrate.

Firenze: "Permane uno stato di incertezza sulle risorse disponibili per la politica di prevenzione del dissesto idrogeologico a livello nazionale. Dopo aver appreso quante risorse ci riserva il Piano del Governo per le opere di ripristino, cifre che sapevamo già peraltro, rimaniamo in attesa dell'attivazione del mutuo BEI previsto dalla Finanziaria 2018 per finanziare le opere pronte e cantierabili volte a prevenire più che a ripristinare. Abbiamo progetti per 118 milioni di euro in Toscana".

Lo ha detto l'assessore Federica Fratoni uscendo dall'incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e le Regioni in programma nei giorni scorsi a Roma che illustrava la ripartizione delle risorse finanziarie dopo l'approvazione del Piano nazionale sul dissesto idrogeologico.

Giani Eugenio.jpegIl presidente Eugenio Giani ha fatto il punto sul programma in corso di realizzazione per i 500 anni dalla nascita del primo Granduca di Toscana: “Cosimo I ha segnato profondamente la nostra storia”.

Firenze: “Quella di Cosimo I fu una vita breve, ma intensa. Da quando salì al potere nel 1537, fino alla morte nel 1574, riuscì a dare ad un ducato nella Valle dell’Arno il profilo di uno Stato.

Firenze: La Toscana tra le migliori regioni italiane per il trasporto ferroviario. E' il dato che emerge da Pendolaria 2018, l'annuale rapporto redatto da Legambiente sulla situazione e gli scenari del trasporto ferroviario pendolare In Italia.

Secondo Pendolaria la maggiore domanda di trasporto pendolare è concentrata, in ordine decrescente, nelle Regioni Lombardia, Lazio, Campania, Toscana, Emilia-Romagna, Piemonte, Veneto, Puglia e Liguria che messe assieme contano oltre 2 milioni e 620mila viaggiatori al giorno, oltre il 90% del totale.

IRegione_Toscana logo.jpgllustrate le proposte della commissione istituzionale dopo la recente visita a Bruxelles.

Firenze: “Una sessione del Consiglio regionale, da quest’anno, sarà dedicata all’Europa. Sarà l’occasione per fare il punto sui finanziamenti, sulla loro utilizzazione, su come cofinanziare gli interventi e più in generale sulle politiche europee.

regione toscana.jpgFirenze: Sette milioni e quattrocentomila euro sono stati assegnati dalla Regione Toscana per il completamento della Ciclopista dell'Arno-Sentiero della bonifica e per la ricucitura di ampi tratti già realizzati della Ciclopista Tirrenica.