di Maria Antonietta Cruciata

Firenze: È prorogata fino al 30 giugno 2020 la validità delle autocertificazioni delle fasce di reddito (ERA, ERB, ERC) utili per le prestazioni rese in ambito sanitario, in scadenza il 31 marzo 2020.

La Regione restituirà i dispositivi FFP2 e FFP3 quando ci saranno approvvigionamenti più costanti.

di Walter Fortini

Firenze: Appello del presidente Rossi per un ‘prestito di solidarietà’ alle aziende che usano, per i loro processi, mascherine con filtro FFP2 e FFP3 e i cui stabilimenti in questo momento sono magari chiusi. “Prestate i dispositivi che avete in magazzino al Servizio sanitario nazionale - propone Rossi - e quando gli approvvigionamenti saranno più costanti la Regione provvederà a restituire questo prestito”.

coronavirus (2).jpgIl presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, in contatto via skype con la presidente dell'Ordine toscano degli psicologi, Maria Antonietta Gulino. Attivo dal 16 marzo il servizio di ascolto e informazione telefonica, dalle 9 alle 19 tutti i giorni al numero 3316826935.Il presidente dell'Assemblea regionale: "Un supporto fondamentale al nostro sistema sanitario; in questo momento molti hanno necessità del servizio che voi offrite.

coronavirus guanti mascherina (1).jpgFirenze: Il presidente Rossi l’aveva anticipato domenica scorsa, il 15 marzo, quando montava la polemica da parte di infermieri e medici sulle mascherine chirurgiche della Protezione Civile nazionale e sulla loro adeguatezza.

sangue.pngFirenze: "Voglio iniziare con un enorme grazie a tutti i donatori di plasma e sangue, alle associazioni della donazione e a tutti gli operatori del Sistema trasfusionale toscano.

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: Si ampliano i servizi rivolti ai cittadini più fragili grazie a una ulteriore valorizzazione della figura dell’amministratore di sostegno, creata per affiancare le persone la cui capacità di agire sia stata limitata o compromessa.

di Tiziano Carradori e Federico Taverniti

Firenze: In attuazione dell'ordinanza n. 16 emessa il 18 marzo 2020 dal presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, la Regione ha deliberato di realizzare un totale di 280 postazioni aggiuntive di terapia intensiva come ulteriori misure straordinarie per il contrasto ed il contenimento sul territorio regionale della diffusione del virus COVID-19.

di Walter Fortini

Firenze: Ventiquattro ore e le Asl riceveranno l’elenco delle strutture alberghiere che saranno utilizzabili per ospitare i malati e il personale medico risultati positivi al virus ma asintomatici, come pure medici e infermieri, pur negativi, che per maggior tutela dei familiari con cui vivono, visto il contatto ripetuto con i malati, è opportuno che se ne stiano isolati. Le stesse strutture potranno essere utilizzate per pazienti con lievi e pochi sintomi e che non abbiano necessità di essere ricoverati, appena positivizzati, oppure dimessi dall’ospedale in condizioni stabili ma ancora positivi.

Consiglio regionale Toscana.jpgL'Ufficio di presidenza individua i servizi essenziali e dispone lo svolgimento delle prestazioni lavorative dei dipendenti in forma agile. Il Presidente dell'Assemblea toscana, Eugenio Giani: “Conciliare il contenimento della diffusione del contagio da Covid-19 con il regolare presidio delle funzioni”.

di Lucia Zambelli

Firenze: Buoni elettronici per i celiaci prorogati di un mese. Per limitare al massimo gli spostamenti della popolazione, ma comprendendo anche la necessità di dover andare incontro nel miglior modo possibile alle esigenze di tutti i pazienti toscani, l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, in collaborazione con il settore Sanità digitale e innovazione, oltre al servizio di invio della ricetta elettronica per sms, ha disposto la proroga automatica della scadenza dei buoni elettronici del mese di marzo, per tutti i soggetti toscani affetti da celiachia.

di Marco Ceccarini

Firenze: Per effetto dei recenti Dpcm emanati dal Governo, tesi a contrastare il diffondersi del coronavirus Covid-19, i tirocini non curriculari sono sospesi, in Toscana, dallo scorso 10 marzo fino al prossimo 3 aprile.

coronavirus (4).jpgFirenze: “Sostieni gli ospedali della Toscana” è la campagna donazioni lanciata da Regione Toscana per acquistare farmaci, dispositivi medici, dispositivi di protezione individuale e attrezzature sanitarie utili a fronteggiare il covid19.

Enrico Rossi da sua pagina Facebook (2).jpgdi Chiara Bini e Barbara Cremoncini

Firenze: Spesa a domicilio per anziani, per le categorie a rischio, per le persone che non possono uscire dalla propria abitazione e che non possono contare sull’aiuto di familiari o conoscenti per la consegna a domicilio di beni alimentari e di prima necessità.

Enrico Rossi da sua pagina Facebook (2).jpgDopo le polemiche sui dispositivi della protezione civile nazionale e la lettera aperta degli infermieri, il presidente della Toscana sta preparando anche un atto, assieme all’unità di crisi, dove sarà indicato il tipo di dispositivo da utilizzare in ogni circostanza a seconda dell’efficacia.

caritas grosseto.jpgUn nuovo accordo di collaborazione tra Regione e Caritas toscana per gestire, supportare e valorizzare attività nell'area della povertà, dell'esclusione sociale e della cittadinanza attiva.

bando-internazionalizzazione regione toscana.jpgFirenze: E’ di 8 milioni di euro il nuovo stanziamento deciso dalla giunta regionale su proposta dell’assessore all’agricoltura, Marco Remaschi, per permettere il finanziamento di altri 109 progetti di investimento nelle imprese agricole e forestali.

regione toscana.jpgdi Alessandro Federigi

Firenze: Scatteranno da lunedì 16 marzo le misure straordinarie adottate dall’Amministrazione regionale per organizzare il lavoro dei propri uffici e dei propri dipendenti, in linea con quanto disposto dal DPCM dell’11 marzo 2020 a tutela della salute pubblica nella fase di emergenza sanitaria.

coronavirus.jpgdi Pamela Pucci

Firenze: Firmata una nuova ordinanza, la numero 11, dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Questa volta oggetto delle misure emergenziali sono i servizi di trasporto pubblico.

Consiglio regionale Toscana.jpgFirenze: “Con i recentissimi provvedimenti adottati per fronteggiare l’emergenza della ormai conclamata pandemia da Coronavirus, il Governo ha dato delle priorità ai sistemi produttivi del Paese, riconoscendo di fatto il ruolo strategico delle attività legate al settore agricolo, zootecnico e di trasformazione agro-alimentare, comprese le filiere che ne forniscono beni e servizi. Un fronte, questo, su cui le imprese agricole ed agroalimentari toscane possono e debbono avere un ruolo centrale”.

grosseto stazione fs.jpgFirenze: L’emergenza Corona virus ha provocato un calo di circa l’80% dei passeggeri sui treni regionali della Toscana e una diminuzione di poco minore sugli autobus extra-urbani ed urbani.