Regione_Toscana logo.jpgÈ stato presentato in sala Gonfalone il programma per il bicentenario della presenza diplomatica americana nel capoluogo. Il console generale Wohlauer: Vogliamo non solo ricordare il passato, ma anche progettare il futuro.

Firenze: “Non esiste un amico a voi più vicino degli Stati Uniti e così è per noi”, ha sottolineato il console generale degli Stati Uniti a Firenze Benjamin V. Wohlauer,  presentando il programma degli eventi per il bicentenario della presenza diplomatica a Firenze, stamani lunedì 4 febbraio nella sala del Gonfalone nel palazzo del Pegaso. “Non esiste una storia diplomatica senza i legami personali. Per questo abbiamo scelto Together Two Hundred  (Duecento insieme) come motto”.

regione toscana.jpgFirenze: Un ‘interscambio’ tra scuola e ambiente di lavoro per assicurare, anche nel 2019, l’inserimento degli studenti del triennio di scuola secondaria in “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”, già Alternanza Scuola-Lavoro. E’ il progetto promosso dal Consiglio regionale che sarà presentato lunedì 4 febbraio alle 9.30, nella sala delle Feste di palazzo Bastogi (via Cavour, 18).

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: Si terrà sabato 9 febbraio, per l'intera giornata, al Mandela Forum di Firenze, la prima Conferenza regionale del terzo settore: prima in Toscana, ma prima anche a livello nazionale. Promossa da Regione Toscana, in collaborazione con Cesvot e Forum Terzo settore Toscana, la Conferenza invita l'intero sistema del terzo settore toscano a riflettere, insieme alle istituzioni, sul futuro assetto delle politiche di welfare toscano.

firenze palazzo consiglio palazzo pegaso (1).jpgVenerdì 1 febbraio alle 15, nella sala Gigli, appuntamento con il romanzo “Artidoro” e con il progetto storico culturale sulla libertà di pensiero “Artidoro Educational”. Alle 17, nella sala Affreschi, si presenta il libro sulla Seconda guerra mondiale a cura di Pio Secciani (ed. dell’Assemblea)

Firenze: Venerdì 1 febbraio doppio appuntamento culturale in palazzo del Pegaso (via Cavour, 4- Firenze).

regione toscana consiglio.pngStefania Saccardi: “Tutti i bambini devono potere giocare insieme”

Firenze: “Spero che i bambini disabili possano giocare insieme a tutti gli altri bambini in un posto prestigioso come la Terrazza Mascagni e non in un angolo sperduto della città”.

Regione_Toscana logo.jpgApprovato a maggioranza un ordine del giorno di Sì Toscana e quattro di M5S  

Firenze: Il consigliere Giacomo Giannarelli (M5S) ha definito “inaccettabile” il fatto che, avendo richiesto come M5S una comunicazione alla Giunta sul “tema della erosione e sulle azioni di prevenzione, oggi ci si trovi di fronte esclusivamente alla descrizione di interventi ex post”.

Presentata un'interrogazione dai consiglieri Stefano Baccelli (Pd) e Serena Spinelli (Art.1-Mdp). L’assessore regionale Stefania Saccardi: “Al momento questa disciplina non risulta rispondere ai requisiti richiesti. Sarà il comitato regionale a proporre eventuali nuovi inserimenti”

Firenze: “Per le attività comprese nelle discipline del benessere bio-naturali è previsto un corso di formazione almeno triennale per un monte ore di almeno mille e duecento ore.

L’assessore regionale ha fatto una relazione preliminare ai sensi dello Statuto, seguita da un breve dibattito con Roberto Salvini (Lega) e Irene Galletti (M5S). Respinto un ordine del giorno presentato dalla Lega.

Firenze: “Il Piano regionale per la pesca nelle acque interne, o Piano ittico regionale, è lo strumento di programmazione e di indirizzo in attuazione della legge regionale“Gestione delle risorse ittiche e regolamentazione della pesca nelle acque interne” n. 7/05.

Regione_Toscana logo.jpgIl presidente della commissione Ambiente e consigliere Pd Stefano Baccelli: “Testo è vero salto di qualità”. Il vicepresidente e consigliere del M5S Giacomo Giannarelli: La proposta della maggioranza segue logiche del passato

Firenze: “Con questa proposta, credo che la Toscana faccia davvero un salto di qualità. Siamo riusciti a coniugare valori fondamentali quali l’utilizzo della risorsa, la mitigazione ambientale, lo sviluppo sostenibile e sociale”. Così il presidente della commissione Ambiente in Consiglio regionale, Stefano Baccelli (Pd), nel corso dell’illustrazione sulla nuova legge per la geotermia in Toscana.

Firenze: Una debole perturbazione in transito sulla Toscana oggi, mercoledì e domani, giovedì potrà portare neve, anche a bassa quota e ghiaccio. Per questo la sala operativa unificata permanente ha emesso un codice giallo su tutta la regione fino alla mezzanotte di domani, giovedì 31 gennaio.

Per quanto riguarda la neve, oggi mercoledì, potranno esserci deboli nevicate a quote collinari possibili su tutte le zone interne di tutta la regione. E' attesa un'attenuazione dei fenomeni in serata e nottetempo con nevicate che risulteranno a carattere più isolato. Per domani, giovedì evoluzione molto incerta: in mattinata si prospetta la possibilità di deboli nevicate fino a quote di pianura sulle zone più interne.

geotermia (1).jpgGli interventi di Tommaso Fattori (Sì-Toscana a sinistra), Monica Pecori (gruppo misto-Toscana per tutti), Simone Bezzini (Pd), Andrea Pieroni (Pd), Antonio Mazzeo (Pd), Alessandra Nardini (Pd) e Leonardo Marras (Pd)

Firenze: “Non ci convince assolutamente la proposta di legge del Partito democratico, che sembra scritta da Enel”. Così ha esordito Tommaso Fattori (Sì-Toscana a sinistra), dando il “la” al dibattito odierno sulla geotermia a palazzo del Pegaso.

 

regione toscana.jpgFirenze: Si chiuderà il prossimo 28 febbraio 2019 (anziché il 15 febbraio come inizialmente previsto) il bando Distretti tecnologici, finanziato nell'ambito del POR FESR 2014-20, aperto lo scorso 14 gennaio 2019.

Firenze: Due novità a partire dal 1° febbraio 2019 per il servizio di TPL extraurbano: tornano gli abbonamenti settimanali e diminuiscono i costi dei biglietti fatti a bordo.

"Si tratta – spiega l'assessore a trasporti e infrastrutture Vincenzo Ceccarelli – di due misure di ulteriore affinamento e di equità del servizio. Da un lato reintroduciamo l'abbonamento settimanale utile per chi ha bisogno di una maggiore flessibilità del servizio, mentre dall'altro veniamo incontro alle esigenze di chi vive nei territori montani e più periferici, dove i servizi agli utenti sono minori ed a volte è complicato acquistare i biglietti prima di salire sui mezzi.

In sala Barile di palazzo del Pegaso, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ha lanciato il progetto gratuito a favore dei cittadini: “La salute si difende con la prevenzione. Sinergia pubblico/privato è fondamentale”

Firenze: Una “grande squadra” è quella scesa in campo nella sala Barile di palazzo del Pegaso, sede del Consiglio regionale della Toscana. Una squadra fatta di realtà diverse ma unite dalla stessa sensibilità e attenzione verso la persona. Associazione nazionale tumori (Ant), Villa Donatello e Banco Fiorentino ancora insieme

Firenze: Quasi 3 millioni per proseguire il progetto Pronto Badante nel 2019 e 2020. E da quest'anno non si parla più di progetto sperimentale, ma di stabilizzazione degli interventi. A stabilire il proseguimento del progetto Pronto Badante, una delibera presentata dall'assessore al dirittto alla salute e al welfare Stefania Saccardi e approvata dalla giunta. Delibera che destina al progetto 2.900.000 euro per il biennio 2019-2020.

In commissione Ambiente via libera al testo coordinato Giunta/Pd. Respinta la proposta di legge del M5S. Il presidente Stefano Baccelli: “Centrato obiettivo di coniugare valorizzazione risorsa e corretto inserimento ambientale”. Il capogruppo Pd Leonardo Marras: “Vero avanzamento delle politiche energetiche in Toscana. Non esiste altra legge che ha capacità di intervento così diretto sull’economia”

Firenze: La Toscana a geotermia 2.0 è in dirittura di arrivo. La commissione Ambiente del Consiglio regionale, guidata da Stefano Baccelli (Pd), ha licenziato a maggioranza (astenute le opposizioni) il testo di legge che andrà all’approvazione dell’aula martedì 29 e mercoledì 30 gennaio.

Presentata al palazzo del Pegaso la ricerca dell’associazione nazionale famiglie datori di lavoro domestico. “Sono 74mila 554 i collaboratori familiari nella nostra regione, l’89,1% donne e il 77% per cento stranieri. Nel 2050 supereranno le 200mila unità”

Firenze: Sono 74mila 554 i collaboratori familiari regolarmente iscritti all’Inps in Toscana, il 55,4 per cento badanti e il 44,6 per cento colf, in stragrande maggioranza donne (89,1 per cento) e al 77 per cento stranieri con la componente più significativa proveniente dall’Est Europa.

 

regione toscana.jpgFirenze: Il Consiglio direttivo della Commissione nazionale italiana per l'Unesco ha espresso parere favorevole all'iscrizione nella 'Lista Propositiva nazionale' (Tentative List) della candidatura della Via Francigena in Italia. Soddisfatti la vicepresidente della Regione Monica Barni, titolare della delega alla cultura, e l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo.

Regione_Toscana logo.jpgAlle 16 in sala Gigli, ‘In concerto’: poesia, prosa e brani musicali di Schubert, Piaf, Morricone, Cesari. Alle 17, nella sala del Gonfalone, presentazione del libro di Gustavo Pallicca ‘Anni di grandi eventi in Toscana’, con la prefazione di Eugenio Giani

 Firenze: Un concerto di poesia, prosa e musica e la presentazione di un libro di Gustavo Pallicca sull’attività della Fae (Firenze per l’atletica europea), questi gli appuntamenti in programma lunedì 28 gennaio al palazzo del Pegaso.

bando-internazionalizzazione regione toscana.jpgFirenze: Il titolo della nuova campagna di comunicazione di Giovanisì non lascia spazio a dubbi: "la missione è possibile, provaci anche tu". L'obiettivo del messaggio sono i giovani toscani, ai quali il progetto regionale offre più di 50 opportunità legate al diritto allo studio e alla formazione, all'inserimento nel mondo del lavoro e all'avvio di start up, offre cioè, in sintesi, la possibilità di compiere il passo decisivo verso la "missione possibile" dell'autonomia.