regione toscana.jpgFirenze: “Giorgio La Pira ci ha insegnato che chi vive nel nostro Paese deve avere un occhio puntato sull’Europa e un occhio puntato sul Mediterraneo. Dobbiamo essere grati alla nostra università per essere riuscita a far svolgere a Firenze un appuntamento di rilevanza internazionale così importante, non solo sul piano scientifico.

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: Continuano gli incontri del ciclo di conferenze “Espressioni del talento e della creatività: arte e artigianato”. L’appuntamento è per sabato 19 gennaio alle ore 10, in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso, per accendere i riflettori su Leonardo di ser Piero da Vinci (Anchiano, 15 aprile 1452Amboise, 2 maggio 1519), inventore, artista e scienziato italiano.

In commissione politiche europee, guidata da Tommaso Fattori, lunga audizione dell’assessore regionale Marco Remaschi. Primo piano su bandi e finanziamenti attivati con il Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione, che mette a disposizione 949milioni di euro complessivi.

Firenze: La commissione Politiche europee, guidata da Tommaso Fattori (Sì- Toscana a sinistra),nel pomeriggio di ieri 17 gennaio, ha fatto il punto su finanziamenti e misure attivati in Toscana con il Programma di sviluppo rurale 2014-2020 (Psr Feasr, Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale), il piano della Regione approvato dalla Commissione europea e che rappresenta il principale strumento di finanziamento delle politiche agricole regionali. A fornire il quadro delle politiche e dei bandi attivati l’assessore regionale, Marco Remaschi e il dirigente della Regione Toscana Roberto Scalacci, della direzione agricoltura e sviluppo rurale.

Firenze: "La Regione destina consistenti risorse al suo patrimonio forestale ,sia attraverso il suo bilancio, sia attraverso i fondi europei ed è costantemente impegnata in azioni che consentano di gestirle al meglio, in modo efficace e mirato". L'assessore all'agricoltura Marco Remaschi precisa così, numeri alla mano, alle accuse mosse dalla Fai Cisl Toscana che imputa alla Regione una scarsa attenzione verso i suoi boschi.

scuola banchi.jpgL’aula di palazzo del Pegaso ha approvato una mozione presentata da Maurizio Marchetti (FI) , emendata da Francesco Gazzetti (Pd).

Firenze: Al centro dell’attenzione la sicurezza nei luoghi di lavoro, declinata ai plessi scolastici della Toscana, grazie a una mozione presentata da Maurizio Marchetti (Forza Italia), emendata da Francesco Gazzetti (Pd) e approvata dall’Aula di palazzo del Pegaso.

Regione_Toscana logo.jpgSi avvicina la fine delle audizioni. Ultima ad essere ascoltata l’assessore regionale all’Ambiente Federica Fratoni. Inizia la fase delle visite mentre si lavora alla costituzione del gruppo di lavoro per stendere la relazione finale. Il presidente Giacomo Giannarelli: “Attendiamo ancora una risposta dal sindaco di Firenze”

Firenze: Stanno per terminare le audizioni programmate dalla commissione d’inchiesta in merito alle discariche sotto sequestro e al ciclo dei rifiuti”, presieduta da Giacomo Giannarelli (M5s).

bando-internazionalizzazione regione toscana.jpgLassessore regionale Stefania Saccardi ha risposto al portavoce dellopposizione Jacopo Alberti (Lega)

Firenze: Le convenzioni sottoscritte con istituti privati accreditati della Asl Toscana Centro per prestazioni di specialistica ambulatoriale, diagnostica strumentale e di medicina fisica e riabilitazione sono state oggetto di successive proroghe nel corso del 2018.

L’aula di palazzo del Pegaso ha approvato una mozione presentata dalle consigliere della Lega Luciana Bartolini ed Elisa Montemagni.

Firenze: “Gli eco-compattatori per la raccolta di bottiglie di plastica, che possono essere installati su tutto il territorio, non solo permettono la riduzione di circa venti volte del volume del rifiuto, ma anche la consegna diretta alle aziende di riciclaggio; oltre a limitare l’impatto ambientale garantiscono anche un risparmio economico”.

Approvata una mozione illustrata da Stefano Scaramelli (Pd). La prospettiva è quella di avviare un protocollo d’intesa con cui individuare azioni sperimentali, favorendo ricerca scientifica e tecnologica connessa all’agricoltura di precisione (Adp).

Firenze: Favorire lo sviluppo in Toscana della ricerca scientifica e tecnologica connessa all’agricoltura di precisione (Adp), un sistema che fornisce gli strumenti per fare gli interventi nei tempi e nei modi più adeguati.

regione toscana consiglio.pngFirenze: Un protocollo sugli appalti, per un sistema che tuteli insieme qualità del lavoro e delle imprese. L'ha firmato lunedì 14 gennaio la Regione Toscana con Anci, l'associazione dei comuni della regione, le associazioni di categoria (Ance, Confcoperative, Legacoop, Agci, Cna, Confartigianato edilizia) e i sindacati (Cgil, Cisl e Uil).

Firenze: A seguito dell'ordinanza del Consiglio di Stato del 17 dicembre ultimo scorso (la numero 06157/2018), il calendario venatorio della Toscana ha subito la decurtazione di numerose giornate di caccia, circa 15, rispetto a quanto previsto dalla Giunta Regionale, per le seguenti specie:
Merlo: chiusura caccia dal 18 dicembre 2018
Cornacchia grigia, Ghiandaia, Gazza: chiusura caccia dal 17 gennaio 2019
Alzavola, Marzaiola e Germano Reale: chiusura caccia dal 17 gennaio 2019
Colombaccio: chiusura caccia dal 17 gennaio 2019
Beccaccia: chiusura della caccia dall'11 gennaio 2019

Audizione in commissione Europa dell’assessore regionale Stefano Ciuoffo e della vicepresidente della Regione Monica Barni.

Firenze: Il punto sull’utilizzo dei fondi europei in Toscana in settori strategici come l’industria 4.0, la digitalizzazione e l’automazione dei processi produttivi, l’innovazione, la ricerca e la formazione: è quanto è stato fatto durante l'ultima seduta della commissione Politiche europee e Affari internazionali, presieduta da Tommaso Fattori (Sì-Toscana a Sinistra). Sono stati infatti ascoltati, su questi temi, l’assessore regionale all’Economia Stefano Ciuoffo e la vicepresidente della Regione, con  delega alla Cultura, Università e Ricerca, Monica Barni.

regione toscana consiglio.pngApprovata a maggioranza in commissione Affari istituzionali, presieduta da Giacomo Bugliani (Pd),  una mozione con primo firmatario Paolo Sarti (Sì-Toscana a sinistra) che giudica grave e inaccettabile la decisione dei comuni di Pisa e Pistoia di recedere dalla rete Re.A.DY

Regione_Toscana logo.jpgApprovata in commissione Affari istituzionali, presieduta da Giacomo Bugliani (Pd), la mozione a firma del consigliere Leonardo Marras (Pd)

Firenze: Unanimità in commissione Affari istituzionali, presieduta da Giacomo Bugliani (Pd), alla mozione di Leonardo Marras (Pd) in merito al rafforzamento delle misure e dei presidi di sicurezza nel Comune di Follonica, in provincia di Grosseto.

Firenze: "Ciao! Entro quest'anno sei diventato maggiorenne. A diciotto anni si possono fare tante nuove cose, anche aiutare gli altri con un gesto semplice come donare il sangue. Ci avevi mai pensato? Donare il sangue è un gesto di grande civiltà, un atto prezioso, non solo per chi lo riceve, ma anche per chi lo compie".

Comincia così la lettera che l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi ha scritto a tutti i ragazzi toscani nati nel 2000, e che quindi hanno compiuto o compiranno 18 anni quest'anno. La lettera è arrivata a casa entro Natale a circa 33.300 ragazzi, che, essendo diventati maggiorenni, possono decidere di donare il sangue. Insieme alla lettera, un dépliant della campagna regionale per la donazione del sangue, "Per vincere bisogna dare il sangue", con tutte le informazioni per chi vuole don are.

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: La Regione Toscana continua a investire sulle piste ciclabili, estendendo il suo impegno anche alla fase di manutenzione delle Ciclovie di interesse regionale già esistenti e di quelle in corso di realizzazione.Un impegno che si aggiunge ai 40 milioni di euro stanziati per la fase di realizzazione.

bando-internazionalizzazione regione toscana.jpgEugenio Giani: “Il difensore civico si sta trasformando da soggetto del reclamo a soggetto della conciliazione”. Sandro Vannini: “Le segnalazioni sono state oltre duemila nel 2018”. Sandro Bennucci: “Associazione stampa toscana al fianco del sindacato dei cittadini”

Firenze:  È stato firmato questa mattina, 28 dicembre, al palazzo del Pegaso un protocollo d’intesa tra il Difensore civico regionale e l’Associazione stampa toscana.

15.000 interventi chirurgici e 300.000 prestazioni ambulatoriali in più. 23 milioni di euro.

Firenze: Nel luglio scorso la Regione aveva destinato alle aziende sanitarie e ospedaliero-universitarie la cifra complessiva di 10 milioni, perché mettessero a punto programmi straordinari per il contenimento dei tempi di attesa, sia per gli interventi chirurgici che per le prestazioni ambulatoriali, dando come scadenza la fine del 2018. Obiettivo, migliorare tempestività ed equità nell'accesso.

Nell’incontro con i giornalisti il presidente Eugenio Giani ha fatto un bilancio sull’attività dell’Assemblea toscana nel 2018, anticipando i principali impegni del 2019.

Firenze: Non solo un bilancio sull’attività svolta nel corso del 2018, ma anche uno sguardo al 2019, per soffermarsi sui principali impegni in programma. Questo il cuore della tradizionale conferenza stampa di fine anno che ha caratterizzato l’incontro del  presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani con i giornalisti.

tumore al seno (1).jpgFirenze: Sospensione di tutti gli impianti di protesi Allergan, sorveglianza attiva sulle donne che hanno queste protesi, informazione dei professionisti, diffusione di linee di indirizzo per la gestione delle pazienti, un numero dedicato, una puntuale comunicazione ai cittadini.