Il Consiglio regionale ha approvato l’atto, primo firmatario Leonardo Marras (Pd), che impegna la Giunta “ad attivarsi mediante ogni azione utile, nei confronti dei Comuni della Costa toscana”.

di Paola Scuffi

Passa all’unanimità l’atto di indirizzo presentato dal consigliere Jacopo Alberti (Lega) nel testo sostitutivo concordato con Enrico Sostegni (Pd).

Firenze: Attualmente il sistema sanitario pubblico, pur garantendo un sostegno importante ai soggetti autistici ed alle loro famiglie, non è in grado di assicurare molti dei programmi utili per affrontare la patologia,

SCUOLA PITIGLIANO.jpgL'assessore ad Istruzione, formazione e lavoro della Giunta toscana ha svolto una comunicazione molto apprezzata in Consiglio regionale.

Firenze: “In questi cinque anni sugli edifici scolastici della Toscana sono stati finanziati lavori di adeguamento e rinnovamento per quasi 350 milioni di euro.

L’iniziativa presentata a palazzo del Pegaso. Il presidente Eugenio Giani: “Una rete che integra l’impegno del servizio sanitario nazionale”; Massimo Baldi: “Il progetto getta un fascio di luce sulle difficoltà logistiche, organizzative, materiali”

Firenze: Un fondo per dare sostegno alle giovani donne colpite dal tumore al seno e aiutarle nell’affrontare le problematiche della malattia, soprattutto quelle legate ai progetti di vita e di lavoro. Questo è l’obiettivo del “Progetto Elisa”, presentato a Palazzo del Pegaso e nato un anno fa a Pistoia per volere della famiglia della giovane, scomparsa nel 2018.

Lo chiede alla Giunta una mozione presentata da alcuni consiglieri dei gruppi Pd e Iv, primo firmatario Leonardo Marras, e approvata dall’Aula.

Firenze: La Giunta regionale deve adoperarsi per mettere in campo azioni di tutela e promozione della mobilità ciclistica. È la richiesta avanzata da una mozione sottoscritta da alcuni consiglieri dei gruppi Pd e Iv, primo firmatario Leonardo Marras, che è stata approvata dal Consiglio regionale.

L’assessore Vittorio Bugli risponde all’interrogazione presentata dalla Lega. La capogruppo Elisa Montemagni: ”Vogliamo tutelare un simbolo che deve rappresentare tutti noi, il Consiglio e l’Istituzione”
 
Firenze: “Non si ravvisano disposizioni di sorta che possano essere state violate dalla condotta del candidato e presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani”.

Consiglio regionale Toscana.jpgIl Magnifico rettore dell’Università di Firenze, attraverso le parole di Primo Levi, ha parlato della necessità “di non perdere traccia di quanto avvenuto”. La superstite dell’Olocausto: “Gli italiani devono fare i conti con il passato”. Il presidente Giani ha conferito un riconoscimento ai due ospiti.

La comunicazione dell’assessore Vittorio Bugli sulla programmazione europea 2021-2027.

Firenze: La programmazione europea 2021-2027 sarà un’opportunità di crescita sociale, economica, di sviluppo sostenibile e di integrazione che insieme ad investimenti su ricerca e innovazione si tradurrà in competitività del sistema produttivo regionale. Il volto della Toscana sostenibile è stato illustrato in Aula dall’assessore Vittorio Bugli e parla di questioni cruciali – tra cui ambiente, demografia, tecnologia - da affrontare tanto a livello globale quanto nel contesto locale.

Lo assicura l’assessore alla Sanità Stefania Saccardi rispondendo alle interrogazioni presentate da Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Firenze: Informazione e comunicazione consapevole, responsabile e aderente a notizie ufficiali e verificate. Evitare allarmismi che potrebbero complicare il lavoro delle strutture e degli operatori preposti, analisi netta che il problema non è essere cinesi: i soggetti potenzialmente esposti sono quelli che a vario titolo hanno soggiornato o transitato intorno al capoluogo della provincia di Hubei. In ogni caso, ad oggi, nessun caso di Coronavirus è stato confermato in Toscana.

Il Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi) replica all’assessore alla Salute Saccardi che ha parlato di “ospedali toscani pronti” ad affrontare l’emergenza del virus cinese.

Firenze: “L’assessore alla Salute Saccardi ha riferito in Consiglio regionale che gli ospedali toscani sono pronti e sono in allerta, con tanto di procedure da seguire, di fronte ai casi sospetti di coronavirus.

di Massimo Orlandi

Firenze: “La Toscana vuol confermare la sua vocazione all’apicoltura cercando di essere sempre più vicina alle esigenze dei produttori, specie in un periodo delicato come quello attuale nel quale i cambiamenti climatici arrecano gravi danni alle produzioni”. Lo ha detto l’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi intervenendo alla presentazione del XXVI congresso nazionale dell’apicoltura professionale, in programma a Grosseto dal 29 gennaio al 2 febbraio.

L’assessore Cristina Grieco illustra i fondi regionali stanziati nel corso della legislatura e gli impegni previsti nel triennio 2020-2022.

Firenze: Oltre 16milioni per 79 interventi. A tanto ammonta il finanziamento che la Toscana ha stanziato per l’edilizia scolastica in questa legislatura e nel triennio 2020-2022 in bilancio regionale sono già pronti 4milioni e 700mila euro da impiegare per interventi urgenti. A fotografare la situazione, l’assessore Cristina Grieco nella comunicazione resa al Consiglio.

Memoriale della Shoah di Tarquinia.jpgEugenio Giani: “mantenere vivo il senso della memoria, per un futuro di pace”; Monica Barni: “la pratica della memoria è anche oggi una sfida”.

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: Sono poco meno di 6 (per l’esattezza 5.976.706,36) i milioni destinati alla Toscana dal Ministero dell'istruzione per interventi di adeguamento delle scuole alla normativa antincendio.

ospedale ingresso.JPGFirenze: Da lunedì 20 gennaio è in funzione in tutti gli ospedali della Toscana il numero unico per le emergenze intraospedaliere.

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: Prosegue con il coinvolgimento delle tre Univeristà della Toscana il percorso per la costruzione della "Strategia regionale per la sostenibilità" in attuazione della agenda 2030 dell'Onu.

di Lucia Zambelli

Firenze: Oltre 3 milioni, per proseguire il progetto Pronto Badante per il 2020-21, avviato in via sperimentale nel 2015 e stabilizzato già dall'anno scorso. A stabilire la prosecuzione del Pronto Badante, una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nella seduta di ieri.

Marras (PD): “Continua l’impegno a fianco dei Comuni per la sicurezza”.

Firenze: Presentati gli esisti degli ultimi due bandi finanziati dalla Regione Toscana sulla sicurezza urbana dedicati in particolare a: rigenerazione urbana, polizia di prossimità e videosorveglianza.

Di iniziativa di Stefano Scaramelli (Italia Viva), è stata illustrata nelle commissioni Sanità e Sviluppo Sociale. Previsti finanziamenti per 150mila euro in favore dei gestori di discoteche. Si apre adesso la fase della consultazione.

Firenze: Informare, educare, responsabilizzare e scongiurare l’aumento dell’uso sconsiderato di alcol tra i giovani, causa principale delle cosiddette ‘morti del sabato sera’.

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: Due milioni e mezzo di euro destinati a finanziare 120 progetti di videosorveglianza di altrettante amministrazioni comunali, altri 715 mila euro rivolti a progetti di rigenerazione sociale di quartieri e paesi ‘difficili’ (22 i Comuni interessati) e 635 mila euro indirizzati alla polizia di prossimità, dove dopo la sperimentazione e i contributi di cui hanno già beneficiato l’anno scorso 15 amministrazioni, adesso ne saranno finanziate altre 25.