commissioni regione toscana.jpgLa prima seduta del 2021 inizierà alle 12, con ripresa pomeridiana. Tra i punti all’ordine una comunicazione della Giunta sul centro Ricerca e Alta formazione a Prato e il centro Covid Pegaso, l’adesione del Consiglio regionale ad alcune associazioni di biblioteche e archivi, numerose interrogazioni sui vaccini anti-Covid in Toscana.

di Cecilia Meli

Firenze: Il Consiglio regionale è stato convocato per domani, martedì 12 gennaio, alle 12. La seduta si terrà in modalità mista, telematica con collegamento da remoto e in presenza, con chiusura dei lavori alle 13.30, ripresa alle 15 e termine alle 19.
All’ordine del giorno<http://www.consiglio.regione.toscana.it/default?nome=odg_seduta> sono previste un comunicazione della Giunta in merito ai progetti per un centro Ricerca e Alta formazione a servizio del comparto tessile pratese, alle spese sostenute per la sua realizzazione ed al Centro Covid Pegaso; e, inoltre, una proposta di legge dell’Ufficio di presidenza per l’adesione del Consiglio regionale alle associazioni Italiana Biblioteche (Aib), Nazionale Archivistica Italiana (Anai), Archivio per la memoria e la scrittura delle donne.
In agenda anche numerose interrogazioni a risposta immediata sulla situazione dei vaccini e il piano vaccinale in Toscana, un’interrogazione sul recupero dei sottotetti e una in merito ai disservizi degli uffici postali nelle zone montane e periferiche.
Altre interrogazioni a risposta orale riguardano il servizio di guardia medica, le assunzioni all’Estar, le donazioni per l’emergenza Covid, la mancata consegna di 200 ventilatori polmonari, il responsabile del centro Gestione rischio clinico. All’ordine del giorno, infine, anche un nutrito pacchetto di mozioni e proposte di risoluzione.
Alla seduta parteciperanno in presenza solo il presidente e i due vicepresidenti del Consiglio, i presidenti dei gruppi consiliari e i presidenti delle Commissioni per l’illustrazione dei provvedimenti.
Sarà possibile seguire la seduta sul canale You tube<https://www.youtube.com/channel/UCnjSQbEDDhs0ThfO1bZJ78w>, sulla pagina Facebook<https://www.facebook.com/CRToscana> e sul sito web del Consiglio regionale.