Stampa
Categoria: DALLA REGIONE
Visite: 364

Il Consiglio approva la mozione presentata dal Movimento 5 stelle, prima firmataria Irene Galletti.

Firenze: Il turismo accessibile in Toscana sia correttamente informato e la lista presente sulla piattaforma digitale regionale. E’ quanto chiede la mozione presentata dal Movimento 5 stelle, prima firmataria la consigliera Irene Galletti, approvata dall’Aula, che punta a “garantire la fruibilità delle informazioni sulle strutture ricettive dedicate alle persone con disabilità”.

Nel testo si ricorda il progetto ‘Costa Toscana’ di cui si è fatta promotrice la Giunta a guida Enrico Rossi  per la diffusione di un marchio di qualità che “non può prescindere – si legge – dalla diffusione e condivisone delle informazioni sull’accessibilità di territori, servizi e strutture”.

“Valorizzare un’idea di turismo innovativo e sostenibile promuovendo innanzitutto l’accessibilità può rappresentare – secondo quanto scritto nella mozione - un valore qualificante per le imprese e un’opportunità per aumentare la competitività nel settore”.

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information