Stampa

Regione_Toscana logo.jpgFirenze: “Finalmente un bilancio in ordine, non solo in equilibrio, ma anche per la scure sul risparmio”. Così ha esordito il presidente della commissione Ambiente e Territorio, Stefano Baccelli (Pd), presentando in Aula il bilancio di esercizio 2017 del parco regionale di Migliarino, San Rossore Massaciuccoli, approvato dall’aula di palazzo del Pegaso.

In tema di risparmio il presidente ha ricordato le voci riguardanti le consulenze, la pulizia, i buoni pasto, per soffermarsi poi sull’avanzo di amministrazione. “Un buon bilancio deve fare un ulteriore salto di qualità – ha concluso – l’augurio è che l’avanzo di amministrazione sia utilizzato per progetti di valorizzazione dell’Ente parco”.

Solo alcuni dati: il bilancio si chiude con un utile di oltre un milione e 300mila euro, in aumento considerevole rispetto all’esercizio precedente, che ammontava a 227mila euro. Il valore della produzione, pari a 5.089.059 euro, registra un leggero aumento: diminuiscono i ricavi delle vendite e delle prestazioni (per la diminuzione dei ricavi della vendita di legname), aumentano i contributi in conto esercizio della Regione (pari a 1.466.939 euro, erano 1.106.676euro) mentre diminuiscono quelli in conto di esercizio da altri enti pubblici (si azzerano i contributi delle Province di Pisa e Lucca), che si assestano su 684mila e 943 euro.


In forte diminuzione i costi della produzione, che ammontano a 3milioni e 680mila 730 euro mentre nell’esercizio precedente erano a oltre 4milioni e mezzo di euro. Tra le voci in dettaglio la diminuzione dei costi per acquisti di servizi (erano a oltre 949mila euro, si assestano a poco oltre 700mila) e la leggera diminuzione anche per il costo del personale, che si attesta su  un milione e 615mila euro.  

Categoria: DALLA REGIONE
Visite: 242

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information