Stampa

Regione_Toscana logo.jpgPresentata l’iniziativa benefica, in programma venerdì 19 ottobre all’Obi Hall, a favore della fondazione.

Firenze:   “E’ stato bravo il regista Alessandro Sarti a ideare e dirigere questo film, che è stato proiettato ben sessanta volte riscuotendo un vasto successo di pubblico.

Un film che esprime al meglio lo spirito fiorentino contemporaneo: quello di una città che vuole sorridere, ma che lo fa senza dimenticare la solidarietà”.  Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani alla conferenza stampa,  tenutasi questa mattina 15 ottobre nella sala Barile di palazzo del Pegaso, per presentare l’iniziativa benefica a favore della Fondazione Tommasino Bacciotti.

L’evento è previsto per venerdì prossimo 19 ottobre, all’Obi Hall di Firenze, alle ore 21.00, quando ci sarà una serata spettacolo, in cui sarà anche annunciato a quanto ammontano i fondi raccolti grazie al film Saranno famosi?.  Presenti molti dei protagonisti del film:  Alessandro Sarti, il regista; Sergio Forconi, l’attore protagonista; Riccardo Azzurri, l’autore delle musiche, la scuola di ballo 51%Danza e la stilista Regina Schrecker, che ha partecipato al film con Dolcenera e con altri personaggi famosi, insieme a tanti attori presi dalla strada.

I fondi saranno destinati alla Fondazione Tommasino Bacciotti che, come ha ricordato il presidente della Fondazione Paolo Bacciotti, si occupa di assistenza ai bambini affetti da patologie oncologiche e alle loro famiglie. “Tra i nostri obiettivi nel 2019 – ha detto Bacciotti – c’è quello di trovare altri due appartamenti dove possano essere ospitati i familiari dei bambini ricoverati al Meyer”.

Il regista Alessandro Sarti ha ricordato che nelle riprese del film sono state coinvolte oltre 550 persone, “dei quali molti giovani, e tutti consapevoli che l’operazione era a scopo solidale”.  Il film  Saranno famosi?, interamente girato in Toscana, racconta la storia di una scuola di ballo che rischia di chiudere per far posto a un supermercato cinese.

Categoria: DALLA REGIONE
Visite: 271

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information