Stampa

leonardo marras.jpgMarras (PD): “Intervento organico fortemente voluto dal Pd, permetterà di affrontare il problema con azioni concrete”

Firenze: “I numeri illustrati nella conferenza stampa di questa mattina tracciano un quadro ancora molto preoccupante, anche in Toscana, nonostante i dati siano migliori che in altre regioni.

Il piano di lotta alla povertà è una risposta concreta verso la maggiore autonomia delle persone in difficoltà e una rinnovata coesione sociale; si tratta, infatti, di un complesso insieme di azioni relative a lavoro, politiche abitative e scuola, particolarmente importante quest’ultima perché l’accesso diffuso all’istruzione rappresenta un grande deterrente alle disuguaglianze e all’abbandono scolastico”. Così Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, a margine della conferenza stampa di presentazione del Piano regionale per la lotta alla povertà a cui a presenziato questa mattina.

“Lo scorso anno – prosegue –, come gruppo del Partito Democratico, avevamo chiesto di aprire un grande cantiere sociale, approvando anche una risoluzione che impegnava la giunta regionale in questo senso, con la presentazione e poi l’attuazione di questo piano si compie un importante passo avanti in un percorso che è sì molto lungo, ma che vede la Toscana ancora una volta protagonista di politiche innovative a servizio del cittadino”.

Categoria: DALLA REGIONE
Visite: 241

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information