Per la prima volta l’opera in una produzione tutta locale. Biglietti sold out.

Santa Fiora: Santa Fiora produce la Traviata. Per la prima volta sabato 17 novembre, alle 20:45 e in replica domenica 18 novembre alle 17:00, al teatro Andrea Camilleri, andrà in scena questo classico del repertorio operistico italiano, in una produzione tutta interna al paese, realizzata dalla Filarmonica comunale Gioberto Pozzi, insieme alla corale Padre Corrado Vestri di Santa Fiora, con il sostegno di Fondazione Santa Fiora Cultura.

Lo spettacolo ha già fatto il tutto esaurito.

60 proiezioni in 55 serate, mentre sono 3 le sezioni premiate: Documentari, Corti e #solounminuto. 10 le località in cui si è svolto il Clorofilla, tra Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Calabria, Liguria e Puglia.

Grosseto: Si è conclusa tra gli applausi la diciassettesima edizione del Clorofilla Film Festival, la rassegna cinematografica di Legambiente, che ha premiato i migliori corti e documentari a tema ambientale e sociale allo Spazio Alfieri di Firenze. L'unione tra ambiente e temi sociali nasce da una convinzione degli organizzatori: quella che il rispetto dell'ambiente parte dal rispetto dell'umano, delle persone.

polo universitario grosseto.jpgGrosseto: Si avvia a conclusione l’importante e innovativo progetto “Costituzione: la nostra carta d’identità 1948-2018”, promosso dalla Regione Toscana e dall'Ufficio scolastico regionale e realizzato dalla rete degli Istituti storici della Resistenza toscani, dalla Fondazione Archivio diaristico di Pieve Santo Stefano e dal Museo della Deportazione di Prato.

Quartetto Archi.jpegA Grosseto riprende l’attività dell’associazione che vuole promuovere i talenti musicali

Grosseto: A.Gi.Mus. è l’Associazione Giovani Musicisti che da oltre 60 anni persegue l’obiettivo di accrescere fra i giovani l’amore per la musica. Dopo un periodo di pausa, finalmente quest’anno la sezione di Grosseto ha ripreso le sue attività nella sua storica sede, l’aula magna del Polo Bianciardi grazie alla passione del nuovo consiglio direttivo guidato da Gloria Mazzi, presidente e direttore Artistico, affiancata dal consiglio direttivo formato da Patrizia Varone, Claudio Cavalieri, Alessio D’Inverno e Davide Braglia. 

Corrias_.jpgPresentazione sabato 17 novembre 2018 alle 18.30. “Questo libro è la mappa del mio viaggio nell’incantevole Italia di ieri e di oggi... una geografia che prova a mettere ordine nel disordine della nostra storia”

Orbetello: La geografia di un Paese può essere raccontata in molti modi, guardandola e attraversandola fisicamente oppure realizzando la cucitura di tanti momenti di una storia vissuta. Corrias racconta la sua Italia ed è partendo dall’appartenenza e dall’affetto verso la propria nazione propone un viaggio attraverso due generazioni.

Grosseto: Nuovo appuntamento con gli incontri dell'Associazione Archeologica Maremmana. Giovedì 15 Novembre, alle 16:00, presso il Palazzo della Provincia in Piazza Dante a Grosseto si parlerà di 'Il grano nella Tuscia: granai e insediamenti produttivi nella Maremma Laziale'.
Relatrice Margherita Eichberg, Architetto e Soprintendente nel Lazio Settentrionale.

La rassegna di Legambiente torna allo Spazio Alfieri, fino a martedì 13 novembre. Tre giorni di cinema, musica e letteratura con un occhio all'ecologia.

Firenze: Film per ragazzi con “Asino vola”, primo film da regista di Marcello Fonte, attore premiato a Cannes, e “I racconti di Parvana” di Nora Twomey. Il rapporto tra musica e religione con “Prima che il gallo canti – il Vangelo secondo Andrea” dedicato alla figura di Don Gallo e poesia con Franco Arminio, il “paesologo”,e Cosimo Damiani Damato. E ancora cibo ed etica con l'esperienza dei Funky Tomato.

Massa marittima diocesano lav-0929.jpgSi svolgerà a Grosseto tra dicembre e gennaio un corso di formazione nell’ambito del progetto per operatori museali e geriatrici

Grosseto: E’ in programma lunedì 12 novembre alle ore 10.30 presso la Sala Pegaso della Provincia di Grosseto in Piazza Dante Alighieri 35, la presentazione del progetto regionale “Musei toscani per l'Alzheimer: una rete per il territorio” organizzata dalla Rete Musei di Maremma in collaborazione con la Regione Toscana.

Foto UPVIVIUM Pane.JPGGiunto alla seconda edizione UPVIVIUM, il contest gastronomico a km zero, quest’anno coinvolge e attraversa tutt’Italia, da nord a sud, dalle Alpi alla Calabria. Ben cinque delle diciassette Riserve di Biosfera italiane, hanno aderito al progetto.

Firenze: Rispetto alle prima edizione (2017/2018) altre due Riserve hanno ritenuto il concorso un valido strumento di promozione dei territori che fanno parte del Programma MaB (Man and Biosphere) UNESCO.

foto mostra lorenzetti.JPGTriplicati gli accessi al Museo di San Pietro all’Orto rispetto al 2017. Il Sindaco Giuntini e l'Assessore Paperini: Un successo d'immagine per Massa Marittima, già a lavoro per la prossima primavera

Massa Marittima: Le opere per la mostra del "Lorenzetti" stanno per rientrare a "casa" ed è già tempo di bilanci per un'iniziativa su cui l'amministrazione comunale ha deciso di scommettere. I risultati sono arrivati ed i numeri sono assolutamente soddisfacenti. La mostra “Ambrogio Lorenzetti in Maremma.

Sabato 10 novembre - ore 18:00 - Villino Panichi a Grosseto, proiezione di alcuni flash sulla Maremma.

Grosseto: Come in un film si spengono le luci del proiettore, così cala il sipario su “Flash sulla Maremma” la mostra fotografica che Enzo Russo con il suo team Fotocronaca ed in collaborazione con Roberta Saccani, a tenuto a Grosseto.

E proprio domani, in chiusura della mostra, un ultimo incontro per rivivere le emozioni che la terra di Maremma, così come è stata ritratta da Enzo Russo, ci lascia ogni giorno. Alle 18:00 la proiezione di alcuni video/flash con gli scatti più belli capaci di evocare profumi, colori, paesaggi e ricordi di questo angolo di Toscana che è la Maremma.

polo universitario grosseto.jpgGrosseto: La Fondazione Polo Universitario Grossetano apre le porte alla manifestazione nazionale dell’Associazione per la Ricerca sul Cancro “I Giorni della Ricerca”, organizzando per venerdi 9 novembre un incontro tra studenti e ricercatori al fine di trasmettere ai giovani l’importanza della ricerca scientifica nel campo biomedico ed oncologico.

grosseto teatro.jpgVenerdì 9 novembre alle 18 al teatro degli Industri
Grosseto: “Miss Marple, giochi di prestigio” incontra il pubblico. Venerdì 9 novembre, alle 18, al teatro degli Industri l'attrice Maria Amelia Monti e il regista Pierpaolo Sepe saranno a disposizione dei grossetani per illustrare lo spettacolo che andrà in scena sabato 10 novembre nell'ambito della Stagione teatrale 2018/2019. Con loro anche gli altri attori della compagnia.

foto 1.jpgFirenze: Quaranta disegni realizzati dal vero da Dino Petri, per scoprire e apprezzare il patrimonio di archeologia industriale delle Colline Metallifere e della Val di Cornia, in una suggestiva riconciliazione tra due realtà antitetiche, ovvero ‘Fonderie e Ferriere dell’Alta Maremma’, mostra inaugurata a Firenze – lunedì 5 novembre – in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso alla presenza dell’autore, del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, del sindaco di Massa Marittima Marcello Giuntini, di Luisa Dallai dell’Università di Siena, Oris Carrucoli del Centro Studi Agapito Gabrielli.

Pala-Crocifissione collezione luzzetti.jpgGrosseto: Giovedì 8 Novembre ore 18.00 a Grosseto presentazione di “Corrispondenze”, il corso d'arte 2018/2019, organizzato da Clarisse Arte che propone un percorso articolato, da concretizzare in una mostra, che accosta e mette in relazione otto capolavori donati recentemente dal collezionista fiorentino Gianfranco Luzzetti alla città di Grosseto e altrettante opere scelte dalle collezioni d'arte moderna e contemporanea presenti in città.

Esperienze, teatro, musica e poesia. Lo spettacolo della Compagnia Francesca Selva con i ballerini di latino americano e caraibico Milo Agnorelli e Katarzyna Niedobová.
Venerdì 9 novembre alle 19:30 al Complesso universitario di San Niccolò.

Siena: “Ballata Popolare” della Compagnia Francesca Selva va in scena venerdì 9 novembre a partire dalle 19.30 al Complesso universitario di San Niccolò nell’ambito di “ETMP: Esperienze, teatro, musica e poesia” il ciclo di workshop incentrati sull’arte, organizzati da Gioventù Universitaria, in collaborazione con L’ulcera del signor Wilson e Parco della Creatività, grazie al contributo di Università degli Studi di Siena.

Follonica: Il comune di Follonica ha indetto  un concorso fotografico “La forma dell’acqua: una foto per le casette dell’acqua di Follonica”. L’idea è quella di coinvolgere i cittadini (fotografi, amatoriali o professionisti) che si dilettano, anche da semplici amatori, nell’arte fotografica, e così avere 36 foto di Follonica da posizionare sulla parte esterna delle 4 casette dell’acqua, che a breve saranno localizzate in città.

Sabato 10 novembre - ore 17:00, Biblioteca di Storia dell'Arte di Montemerano.

Montemerano: Claudio Strinati, storico dell’arte di fama internazionale, affronterà in questa conversazione, organizzata dall'Accademia del Libro, il tema del mito di Ercole così com’è stato vissuto e rappresentato dagli artisti di ogni tempo e, in particolare, dai grandi pittori e decoratori italiani tra Cinque e Seicento.

Lo studioso è uno dei commissari della grande mostra apertasi il 13 settembre scorso alla Venaria Reale di Torino, portando anche in questa sede il fondamentale contributo dei suoi studi sul rapporto che nei secoli ha legato il mondo dell’arte alla mitologia greca e al suo grande eroe e semidio.

Al Cinema Stella dall'8 all'11 novembre in programma "In viaggio con Adele" di Alessandro Capitani, regista orbetellano che sarà presente in sala sabato 10 novembre.

Grosseto: Arriva al Cinema Stella il film “In viaggio con Adele” di Alessandro Capitani, autore del corto “Bellissima” vincitore del David di Donatello nel 2016.  Da giovedì 8 a domenica 11 novembre, l’opera prima del regista orbetellano  è in programma a Grosseto dopo essere stato il film della preapertura della Festa del Cinema di Roma.

cina_2.jpeg20 vini del Consorzio nella grande competizione internazionale; una rappresentanza anche nella giuria di 21 esperti. Il presidente Busi: “Rafforziamo sempre di più la nostra presenza” 

Firenze: Un legame sempre più stretto con la Cina, rinsaldato da una nuova importante missione: la 21esima edizione di Interwine Grand Challenge 2018, la famosa competizione che quest’anno avrà in giuria anche un rappresentate del Consorzio Vino Chianti, Luca Alves, dell’Ufficio eventi.