117f5e42-1bf5-4af1-9e29-90fe7de12201.jpgOrbetello: Venerdì 4 gennaio 2019 ore 18.00 all’Antica Fattoria La Parrina, Sara De Simone, dottoranda della Scuola Normale Superiore di Pisa, dialoga con l'autore del libro ‘Una certa idea di letteratura’, Franco Marcoaldi.

Sotto i platani della Parrina. Venerdì 4 gennaio alle 18:00 ospite un grande poeta e saggista all'Antica Fattoria La Parrina.

Orbetello: «Quelli di cui parlo sono scrittori e poeti per vocazione, che si misurano con l’esercizio creativo in un’umanissima ricerca volta a scoperchiare la realtà per reinventare se stessi. Per ricomporre una coscienza altrimenti decapitata. Per afferrare qualcosa che sfugge e a cui si vorrebbe dare parola». Franco Marcoaldi

Appuntamento con l'amicizia e l'affetto, così si può sintetizzare l'incontro con Franco Marcoaldi e il suo libro Una certa idea di letteratura. È attraverso il velo dei sentimenti profondi, infatti, che Marcoaldi ci accompagna nella conoscenza personale, intima, di ciò che è qualcosa di più di preferenze. Descrive se stesso l'autore attraverso i suoi dieci ritratti ravvicinati di altrettanti scrittori.

Al via la stagione teatrale di prosa al Teatro Salvini.
Partita la campagna abbonamenti. Primo spettacolo il 13 gennaio: inizia Enrico Lo Verso con “Uno, nessuno e centomila”.
In cartellone anche Moby Dick, Stefano Masciarelli e Massimo Wertmuller.

Porto S.Stefano: Ultimi giorni, fino a domenica 6 gennaio, della mostra “Golf, Polo, Tennis e Yachting, sport dell’Argentario nei foulard incorniciati e non” alla Galleria ARTEMARE di Porto Santo Stefano in corso Umberto, visitata da tante belle e eleganti signore e che vede in esposizione numerose opere di seta, incorniciate e non, dedicate ai tanti sport praticati nel Promontorio, foulard realizzati nel tempo da Brooks Brothers, Gucci, Ferragamo, Hermes, Valentino, Louis Vuitton e altre famose maison di moda.

Evento a sostegno del lancio della raccolta fondi  per la realizzazione di un documentario su Bernd Barnelli Witthüser.
Roma – Via Monte Berico – CIRCO ROSSO - 4 gennaio dalle 15:30

Roma: Musicista, "one man band", poeta, attore, clown, trampoliere, giocoliere, funambolo e tanto altro: in un nome solo, Barnelli, al secolo Bernd Witthüser, per anni in coppia con Hans Otto Richter, nel duo “Otto e Barnelli”, mattatori a “L'altra Domenica” di Renzo Arbore, artisti di strada di straordinario talento.

sylvester-1818861_640.jpgdi Massimo Ciani

L’aria è frizzante. Sa d’inverno. Del mio inverno. Quando Grosseto, nella notte, non dorme perché non vuol dormire. I lampioni la corteggiano e lui, sornione, sta con un occhio aperto e uno chiuso. Il corso, per una volta, non si lamenta. C’è tanta gente in giro, stanotte.

Grosseto: Nuovi viaggi aspettano i bambini alla Casa del Quartiere in piazza Pacciardi 1 (ex Piazza della Palma). Sabato 29 e domenica 30 dicembre, dalle 17 alle 19, un laboratorio curato da Mivà dal titolo “In viaggio. Dalla carta alla creta”, come trasformare un libro illustrato in una piccola scultura, dove i più piccoli saranno invitati a manipolare l’argilla partendo dalla storia di uno dei libri presenti in libreria.

Sabato 29 dicembre - ore 17:00, nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia.

Tarquinia: Un duo di clarinetto e pianoforte per concludere l'anno. L'Accademia Tarquinia Musica saluta il 2018 con un concerto il 29 dicembre, alle ore 17:00, nella sala consiliare del palazzo comunale della città etrusca (ingresso libero). A esibirsi i maestri Roberto Ruggeri, al clarinetto, e Pasquale Lucia, al pianoforte.

Si chiudono gli appuntamenti di dicembre al Moderno con lo spettacolo di fine anno.

Grosseto: Ultimo appuntamento al Teatro Moderno, con gli spettacoli a tema natalizio della stagione teatrale promossa da Sistema S.r.l. e dall’Amministrazione comunale guidata da Antonfrancesco Vivarelli Colonna. Il mese di dicembre si chiude con l’appuntamento lunedì 31 e lo spettacolo “Finché social non ci separi” del duo comico composto da Katia Follesa e Angelo Pisani,

L’appuntamento voluto dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Paolo Rubei dell’Alexanderplatz di Roma avrà inizio alle ore 23.30 nel piazzale dei Rioni. A seguire djset.

Porto Santo Stefano: Musica gitana tutta da ballare per aspettare il 2019. A Porto Santo Stefano, la notte di San Silvestro si trascorre nel piazzale dei Rioni in compagnia delle note di “Gipsy Gold - History of Gispy Kings”.

Grosseto: E’ una struggente storia d’amore quella scelta dal Cinema Stella per salutare il 2018. Da giovedì 27 a martedì  1° gennaio lo schermo della sala d’essai di Grosseto è per “Cold war” di Pawel Pawlikovski.

Un’appassionata storia d’amore tra un uomo e una donna che si incontrano nella Polonia del dopoguerra ridotta in macerie. Provenendo da ambienti diversi e avendo temperamenti opposti, il loro rapporto è complicato, eppure sono fatalmente destinati ad appartenersi.

E il primo dell'anno si esibirà anche il maestro Gianni Mazza. Al mattino l'ottava edizione del primo bagno dell'anno al Piazzale Maristella.

Castiglione della Pescaia: La notte di San Silvestro a Castiglione della Pescaia avrà come location dei festeggiamenti Piazza Garibaldi. Sarà una serata all'insegna del divertimento e coinvolgimento del pubblico presente, grazie ai dj che proporranno, assieme ai vocalist di “Area 51”, a partire dalle 22:30 l meglio della musica commerciale da discoteca.

Casal di Pari: Nella bella chiesa quattrocentesca di San Donato, a Casal di Pari, le Vocal Sisters presenteranno il 24 dicembre il loro "Christmas Gospel".
Le voci delle "Sorelle" guidate da Carla Baldini prendono per mano l'ascoltatore per condurlo in un fantastico viaggio nella musica Gospel e Spiritual.
Le Sisters interpretano con un sound unico i classici del genere (Oh, Happy Day, Amazing Grace, Down by the Riverside, When the Saints go marchin' in …)

santa fiora fiaccolata 2.jpgSanta Fiora: Il paese amiatino accoglie il Natale con l’entusiasmo di sempre tipico dei paesi di montagna, dove le tradizioni sono ancora vive. Tra gli appuntamenti clou c’è grande attesa per la Fiaccolata del 30 dicembre: il borgo amiatino, per questa spettacolare festa del fuoco, si riempie di turisti e visitatori, che vengono ad assistere alla meraviglia dell’accensione delle carboniere di legno, tra musica, divertimento e proposta gastronomica.

Li Bindoli.jpgMonte Argentario: Tutti alla sala ex – OMNI di Porto Santo Stefano giovedì 27 Dicembre alle ore 21,15 per il “Natale nella casa di Camme” dei Li Bindoli, l’evento di intrattenimento culturale più importante dell’Argentario nelle prossime festività. 

Pitigliano Comune e Teatro Salvini.jpgParte la campagna abbonamenti giovedì 20 dicembre. Primo spettacolo il 13 gennaio 

Pitigliano: Prende il via al Teatro Salvini la prima stagione teatrale di prosa, promossa dal Comune con la prestigiosa collaborazione della Fondazione Caffeina Cultura di Viterbo. 

teatro moderno.jpgUn altro appuntamento del calendario di spettacoli a tema natalizio, promossi da Sistema S.r.l. 

Grosseto: Proseguono gli appuntamenti al Teatro Moderno e gli spettacoli a tema natalizio del mese di dicembre.  La stagione teatrale, promossa da Sistema S.r.l. e dall’Amministrazione comunale guidata da Antonfrancesco Vivarelli Colonna, animerà la città con un calendario di spettacoli variopinto.

Domenica 23 dicembre, alle ore 21.00 magiche atmosfere jazz, gospel e blues protagoniste di un imperdibile concerto nel Duomo, ad ingresso gratuito.
Sul palco la World Spirit Orchestra per un appuntamento voluto dal Comune di Orbetello in collaborazione con l’Orbetello Jazz Festival.

Giovedì 20 dicembre, Duomo S. Ermete, ore 18:00.

Ischia di Castro: Giovedì 20 dicembre, presso il Duomo S. Ermete di Ischia di Castro, alle ore 18.00, si svolgerà il consueto Concerto di Natale. Verranno eseguite musiche di The Police, S. Stevens, D. Lang, Björk, Don Bosco, Canti Francescani, Fleet Foxes, P. McCartney, J. Rutter, Yellow Jackets, J. Berling, e degli Abba.

Una interessante pubblicazione sul mito del lupo nei secoli e che dedica ampio spazio ai lupi maremmani grazie ai documenti dell’Archivio Storico Comunale massetano.

Massa marittima: Proseguono gli incontri con i grandi autori alla Biblioteca Comunale Gaetano Badii di Massa Marittima (Gr) in Piazza XXIV Maggio.  Venerdì 21 dicembre alle ore 17 sarà presentato il libro di Riccardo Rao “Il tempo dei lupi” edito da Utet Libri (2018). L’evento, promosso dal Comune di Massa Marittima, vedrà la partecipazione oltre all’autore, dell’assessore alla cultura Marco Paperini che introdurrà l’incontro.