Grosseto le clarisse.JPGDa giovedì 29 ottobre il giovane artista celebra il suo maestro ispiratore: Caravaggio

Grosseto: Il ciclo “Cantiere delle Arti” propone al Polo culturale Le Clarisse la mostra “Arcana Lux” di Federico Mattera, giovane artista che ha scelto lo pseudonimo di Merisio per celebrare il maestro a cui

befana Cisom (2) presepe.jpgIscrizioni entro il 10 novembre 2020

Grosseto: L’Istituzione Le Mura e la Diocesi di Grosseto lanciano la proposta di una una mostra di presepi nell’ambito di un’articolata

Grosseto: Il 31 ottobre alla festa pagana che celebrava la fine dell’estate e l’ingresso nella stagione fredda e buia, con la conseguente paura legata alla sopravvivenza, si sovrappose la festa cristiana di Ognissanti, istituita da Papa Gregorio IV nell’840.
All Hallows’Eve, dall’inglese arcaico “notte di tutti gli spiriti sacri”, cioè Ognissanti: nella tradizione celtica ed in particolare in Irlanda la pagana percezione dell’ingresso nel lungo inverno veniva esorcizzata festeggiando di notte, ed evocando ciò che rappresentava angosce e paure.

Giovedì 29 ottobre, mattina e pomeriggio, presso la libreria Mondadori.

Grosseto: Paola Lorenzoni, nata a Grosseto nel 1968. Sin da bambina, come tanti giovani che vivono in provincia, sognava di diventare una diva, e in particolare, ha sempre amato il teatro. Per fare questa professione ha dovuto lottare molto, partendo dalla Maremma con il debutto come attrice in testi classici presso gli scavi etruschi di Roselle, dove si facevano rassegne di teatro.

clarisse chiesa bigi.jpgGrosseto: A seguito del nuovo Dpcm entrato in vigore il 25/10/2020 Fondazione Grosseto Cultura comunica che

olga ciaramella silvia lelli cristina berlini irene marconi.jpgMassa Marittima: Sabato 24 ottobre in tarda serata a Massa Marittima (Gr), dopo una giornata fitta di incontri e proiezioni, sono stati comunicati i documentari

Dal 1 novembre al 31 marzo 2021.

Grosseto: Dal 1 Novembre al 31 Marzo 2021 entrerà in vigore il nuovo orario di apertura del MAAM, il Museo Archeologico e d'Arte della Maremma.

Pianoforte.jpgAppuntamento a stasera a partire dalle 20.30

santa fiora.jpgdi Chiara Bini

Santa Fiora: Raccontare la propria storia e far conoscere al grande pubblico la memoria di un illustre passato attraverso una collezione di dipinti e

Presidio Mattioli unisiena.jpgSi concludono le Career Weeks dell’Università di Siena, che per tutto il mese di ottobre hanno coinvolto centinaia di studenti e laureati in incontri e iniziative dedicati al lavoro e all'orientamento professionale. In diretta streaming

grosseto mura medicee cassero senese.jpgInaugurazione Domenica 1 novembre alle ore 10.00.

Grosseto: La mostra gratuita “Espressioni d'arte in Fortezza” che si terrà presso le Casette cinquecentesche della Fortezza medicea dal 1 al 22 novembre con orario feriale dalle 15,00 alle 19,00 e festivo dalle 10,00 alle 12,30 è una raccolta che riunisce quasi 150 opere tra dipinti e sculture che raccontano l’ARTE da loro creata in questo 2020.

Recondite Armonie.jpgLa Grande Classica il 25, 26 e 27 ottobre torna finalmente al Teatro degli Industri

Grosseto: “Serve un segnale forte, di grande valore artistico e qualitativo che metta in risalto le Giovani Eccellenze - dice Diego Benocci direttore artistico di Recondite Armonie -.

Immagine.pngLa direttrice artistica Angeletti: 'Motivo di soddisfazione inaugurare questa edizione con Giallo Mare Minimal Teatro”

Tarquinia:  “Inaugurare “Pagine a Colori” con uno spettacolo di Giallo Mare Minimal Teatro è motivo di grande soddisfazione”. Lo afferma la direttrice artistica del festival della letteratura illustrata e delle arti visive Roberta Angeletti.

locandina docudonna2020fronte.jpgMassa Marittima: Si svolgerà sabato 24 ottobre, la seconda edizione di 'DocuDonna', il film festival internazionale nato per promuovere e valorizzare la produzione dei documentari a regia femminile. Ideato e diretto da Cristina Berlini (regista diplomata alla scuola Open Studio di Amsterdam), è organizzato dall’Associazione Culturale Gremigna in collaborazione con il Comune di Massa Marittima.

vivarelli ciaramella grosseto.jpgI grandi protagonisti del progetto, soprattutto nella fase iniziale, sono stati gli studenti di alcune classi dell'Istituto Pietro Aldi di Grosseto, coordinati sapientemente da Roberto Aureli, professore di Storia dell'arte.

Grosseto: “Rigenerare il patrimonio artistico della provincia di Grosseto: una sfida per il futuro” è un'iniziativa volta alla riscoperta ed alla promozione della cultura e delle opere della Maremma.

Eufonica grosseto.jpgDal 24 ottobre la kermesse che unisce la musica alle bellezze architettoniche del territorio

Grosseto: Parte dal 24 ottobre l'iniziativa “Eufonica” che si propone di valorizzare, oltre ai talenti e grandi artisti musicali del territorio, anche la stessa città di Grosseto con le sue bellezze architettoniche e naturali.

Grosseto museo archeologico (1).JPGDomani cambia l’orario di apertura

Grosseto: Cambia l’orario di apertura di domani (venerdì 23 ottobre) del Museo archeologico e d’arte della Maremma, che accoglierà i visitatori dalle 13:30 alle 20, in occasione dell’evento “Essere dono. Dare vita per amore”, il percorso guidato da uno storico dell’arte tra le opere del Museo diocesano.

L’assessore alla cultura Raffaella Bruti: “Vogliamo in questo modo sostenere l’arte e la cultura”

Bolsena: “Con grande piacere annunciamo l'imminente riapertura dei nostri due teatri comunali: il Teatro San Francesco e il Piccolo Teatro Cavour”. Lo comunica l’assessore alla cultura del Comune di Bolsena Raffaella Bruti. Lo spettacolo inaugurale della stagione 2020-2021 si terrà al teatro San Francesco, venerdì 30 ottobre, alle ore 21.

Venerdì 23 ore 18:30 presso il cinema Stella.
Dialoga con l’autore Roberta Lepri scrittrice.

Grosseto: Ritorna Pellegrino Artusi, padre della gastronomia italiana, in un giallo dal meccanismo perfetto tra atmosfere gotiche e buona cucina.

Castiglione della Pescaia: Domenica 25 ottobre alle ore 11:00, il sindaco Giancarlo Farnetani e gli assessori che compongono la sua Giunta inaugureranno la mostra permanente, ospitata all’interno di Casa Rossa Ximenes dal titolo “Castiglione della Pescaia e la Maremma nella cartografia storica (secoli XVI – XIX)”.