Andrea Sforzi.jpegIl direttore del Museo di storia naturale della Maremma conduce una training school per ricercatori al Centro internazionale di cultura scientifica “Ettore Majorana” di Erice

Grosseto: Il direttore del Museo di storia naturale della Maremma, Andrea Sforzi, è co-direttore di una training school sulla citizen science alla scuola di Etologia intitolata a Danilo Mainardi, all’interno del Centro internazionale di cultura scientifica “Ettore Majorana” di Erice, in Sicilia, fondato dal professor Antonino Zichichi.

Grosseto: Nelle belle sale della Caffetteria Carducci a Grosseto si è aperta mercoledì  scorso la mostra personale di Patrizia Rechichi “Il mio mondo al contrario” che vede esposte sue opere di varie dimensioni realizzate in questi ultimi anni.

L’artista è diplomata liceo classico e vive e lavora all’Argentario, a Porto Ercole, sin da piccola mostra di avere particolare capacità creatività che negli anni diventa una vera e propria passione, il suo è infatti un importante percorso artistico fatto di sperimentazioni con realizzazioni di tante opere di tutte le dimensioni che raffigurano spesso in modo fiabesco immagini in apparenza semplici ma ricche di significati simbolici, visioni di sogni, ricordi lontani e vedute del suo territorio.

Evento Tognarelli.jpgSeminario a Follonica, a cura di Sergio Tognarelli di Piombino.

Follonica: Sabato 01 Dicembre ore 16:00 presso la Sala dei Fantasmi del Museo MAGMA – Comprensorio Ilva a Follonica,l’Associazione Onlus Kore, all’interno del fortunato ciclo “I Sabati di Kore...metti in circolo il tuo dono”, presenta il Seminario: “La rappresentazione del cibo nell’arte” a cura del Dr. Sergio Tograrelli di Piombino, medico e psicoterapeuta.

Aperto fino a sabato 8 dicembre il bando del progetto promosso da Fondazione Grosseto Cultura e Clarisse Arte con l'associazione culturale Clan e Pop up Lab.

Grosseto: Scade sabato 8 dicembre il termine entro il quale è possibile partecipare al bando del progetto “Fuori” che seleziona cinque artisti emergenti under 35 per partecipare a una “residenza d'artista” che si terrà nel marzo 2019 a Grosseto.

Lo spettacolo, inserito nel cartellone della Stagione teatrale 2018/2019, è in programma venerdì 7 dicembre alle 21:00 al teatro degli Industri.

Grosseto: “After Miss Julie” è un riadattamento di Patrick Marber dalla tragedia di August Strindberg.

'La signorina Giulia' in scena sul palco di via Mazzini è ambientata nell’Inghilterra degli anni Quaranta, subito dopo la fine della guerra e la vittoria laburista.

Si tratta dell’ultimo appuntamento del progetto “1968, niente come prima” promosso da Rete Biblioteche di Maremma.

Inizio ore 17:00, ingresso libero.

Massa Marittima: Sarà presentato domani venerdì 30 novembre alle ore 17:00 nella Biblioteca Comunale Gaetano Badii di Massa Marittima, Piazza XXIV Maggio, il libro "Il ’68 in Maremma" con sottotitolo "Un figlio dei fiori non pensa al domani" edito da Effigi. Presenti i due curatori del volume Flavio Fusi e Paolo Nardini.

Sabato 1 e domenica 2 dicembre, ingresso gratuito nei musei e visite guidate per scoprire il grande patrimonio storico e culturale del Monte Amiata in Provincia di Grosseto.

Castel del Piano: Musei ad ingresso gratuito e visite guidate alla scoperta del suggestivo territorio del Monte Amiata in Provincia di Grosseto. E’ questa la proposta per sabato 1 e domenica 2 dicembre per i musei del Sistema Museale Amiata che a loro volta fanno parte della più ampia rete Musei di Maremma.

Il 1° dicembre, alle ore 17:00, nella sala consiliare del palazzo comunale per “Aspettando… il Natale 2018”, evento organizzato dal Lions Club della città etrusca.

Tarquinia: Un evento che fonde la magia delle feste, la bellezza della solidarietà e l’incanto della musica. È il concerto “Aspettando… il Natale 2018” organizzato dal Lions Club Tarquinia che da 11 anni apre il calendario delle manifestazioni natalizie della città etrusca.

scuola banchi.jpgLa Toscana riceverà 95.720.939,75 di euro dal Ministero dell'Istruzione per interventi di edilizia scolastica relativi alla prima annualità del triennio 2018-2020, così come stabilito con apposito decreto ministeriale del gennaio scorso.



Firenze: I finanziamenti saranno attribuiti in base al piano triennale predisposto dalla Regione, con la graduatoria degli interventi da finanziare.

Centro storico di Tarquinia.jpgSi festeggeranno i 20 anni di amicizia e solidarietà con Cuba. Il 21 dicembre, alle ore 21, nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia

Tarquinia: Tre cori per festeggiare i venti anni di amicizia e solidarietà tra Semi di Pace e Cuba. È il concerto "Suoni per il mondo" che si terrà il 21 dicembre, alle ore 21, nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia (ingresso libero).

Venerdì 30 novembre l’inaugurazione della mostra fotografica permanente di Alessandro Baglioni presso il punto vendita Nicchi Frutta del Casotto dei Pescatori.

Casotto dei Pescatori (Gr): Venerdì 30 novembre, ore 18.00, i fratelli Nicchi, Enzo e Claudio, che da anni gestiscono insieme ai figli Edoardo e Gabriele uno degli storici punti vendita di frutta, verdura e prodotti vari di Grosseto, la Nicchi Frutta, ospiteranno l’inaugurazione della mostra fotografica permanente delle opere di Alessandro Baglioni, fotografo già noto nel panorama grossetano, per la sua professionalità e per il suo talento artistico, sia fotografico che pittorico.

TeatroModerno1.JPGMercoledì 28 novembre, alle 21. Stagione teatrale 2018/2019 a cura di Comune di Grosseto e  Fondazione Toscana spettacolo onlus.

Grosseto: Ne L’envers du décor – titolo originale del testo di Florian Zeller portato in scena nel gennaio 2016, al Théâtre de Paris, con Daniel Auteil nel ruolo di protagonista e regista – le apparenze non esistono più, le maschere cadono, l’individuo si trova faccia a faccia con la complessità del suo essere.

Per l'inaugurazione della nuova stagione un'esposizione di foto storiche della dolce vita maremmana scattate da Enzo Russo.

Albinia: Tornano i ricordi della “Dolce Vita” notturna in Costa d’Argento con la riapertura dello storico locale Bella Bimba di Albinia. Un luogo dove in tanti hanno trascorso serate estive ed invernali degli anni 80 e 90 e dove tornerà la musica sulle note dei migliori pezzi dagli anni 70 agli anni 90.

Grosseto: A grande richiesta, domani, 28 novembre alle 17.00 e 21.15, al cinema Stella è possibile vedere la commedia surreale  “Troppa grazia” di Gianni Zanasi. Il lungometraggio dal mood ambientalista, che ha entusiasmato il Festival di Cannes, interpretato da Alba Rohrwacher e Elio Germano, racconta la storia di Lucia, una geometra di 36 anni che vive da sola con sua figlia.

Grosseto: L'Ensemble Polifonico Giovanni Pierluigi da Palestrina di Grosseto, con la direzione del M° Massimo Merone, terrà un concerto corale polifonico alla Cattedrale di San Lorenzo a Grosseto l'8 dicembre alle ore 19:00.

Gavorrano: Giovedì 29 Novembre alle ore 17,30  a Bagno di Gavorrano la Sede AUSER in Via Curiel ospiterà la grossetana Fulvia Perillo che presenterà il libro “Il cuore ha quasi sempre ragione” edito dalla Pegasus Edition con il quale, nel  novembre 2017 , ha vinto il Premio Letterario Milano International.

L’evento è organizzato in collaborazione fra Circolo Arcinprogress Bagno di Gavorrano e AUSER Gavorrano.

Vetulonia.JPGCastiglione della Pescaia: Per dieci giorni Vetulonia è stata abitata da quattro gruppi di artisti arrivati da tutta Italia, portando avanti i loro progetti di ricerca. Tra questi Kolektiv38, un gruppo di 8 giovani registe e registi che sta sperimentando un’idea di regia collettiva, attraverso successive elaborazioni di un codice artistico, che qua ha preso il nome di Protocollo Vetulonia.

scuola banchi.jpgGrosseto: Si comunica che domani, (sabato 24 novembre), dalle ore 15 alle ore 18, nella sede del Polo Tecnologico “Manetti – Porciatti”, in via Brigate Partigiane e in quella della specializzazione in Costruzioni Ambiente e Territorio (ex Geometri) in via De Barberi si terrà l’iniziativa SCUOLA APERTA.

Orbetello: Grazie al CCN di Orbetello e la collaborazione dell'Associazione Culturale Melograno, il Centro storico della cittadina lagunare si fa "cornice" di un progetto di Giuseppe Zanoni dedicato alle Donne. Un'installazione, in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della Violenza contro le Donne, che raccoglie opere di forte impatto e grande delicata bellezza, come sono le Donne di cui parla.