Giovedì 6 settembre al Cassero Senese di Grosseto. In scena anche l’Emitage Dance Company con “L’Attesa” del coreografo Paolo Londi.

Grosseto: Una prima assoluta. Il Budapest Dance Theatre porta in scena a Grosseto “Bounldess/Doze” uno spettacolo di grande impatto e con due anime, perché firmato da due coreografi diversi ma interpretato dai danzatori della compagnia ungherese considerata tra le più interessanti e promettenti del panorama internazionale.

Sabato 8 settembre a partire dalle ore 18:00 in Piazza Pieve di San Martino canteranno i Gruppi della tradizione maremmana.

Batignano: La terza Rassegna dedicata al "canto popolare", sarà realizzata a Batignano, l'8 Settembre prossimo nella piazza Pieve di Santo Stefano, a partire dalle ore 18. L'iniziativa, proposta dalla Pro Loco di Batignano, è realizzata quest'anno in collaborazione con l'Associazione Maremma  Cultura Popolare e reca il patrocinio ed il contributo della Regione Toscana.

Questa sera, Mercoledì 5 settembre, in Piazza Magenta ore 21:00, dopo il rinvio della scorsa settimana.

Capalbio: Dopo il rinvio della scorsa settimana, Capalbio è pronta ad ospitare, stasera (5 settembre) alle ore 21:00, Dilettando. La trasmissione più brillante e spensierata dell’estate arriva dunque al suo secondo appuntamento conclusivo in attesa della finalissima di Grosseto, prevista al Teatro Moderno il 15 settembre.

Al via l'attività di formazione nell'ambito della Stagione teatrale 2018/2019

Grosseto: Sta per iniziare l'attività di formazione teatrale nell'ambito del progetto “Intorno a…..Pierino e il lupo”.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito della imminente stagione teatrale cittadina, che quest'anno sarà arricchita dalla formazione degli allievi delle scuole di danza di Grosseto.

Monte Argentario: Torna “Quasi” Uguale Talent Show, lo spettacolo che da qualche anno raduna in Piazza dei Rioni a Porto S.Stefano cantanti ed imitatori, professionisti e dilettanti, ripreso dal fortunato format televisivo ed organizzato dalla Pro Loco di Porto Santo Stefano e Disport Team. Un occasione simpatica ed imperdibile per coloro che sentono di avere capacità di imitare personaggi ed esibirsi su un palcoscenico.

Dal 12 al 16 settembre, tra il cinema Castello e vari spazi del Comune, cinque giorni di film, incontri, letture, concerti e iniziative pomeridiane per raccontare l’affascinante rapporto tra l’uomo e il mare.
Tra gli ospiti, Alfredo Lo Piero regista del docufilm in anteprima nazionale “La libertà non deve morire in mare”; i registi Marino Guarnieri (Gatta cenerentola), Brando Quilici, Raffaele Passerini (Il principe di Ostia Bronx).

Stasera ultimo appuntamento con il Martedì del Tartana.
David Togni, Roberto Target e Only Smile in consolle per una serata tutta da ballare al ritmo di hip hop, reggaeton, rock italiano e hit che hanno fatto la storia delle ultime stagioni.
Navetta gratuita da Follonica al club di Puntone di Scarlino.

Follonica: Si avvia verso una spumeggiante conclusione la cinquantesima stagione del Tartana, club cult della costa maremmana che quest’anno ha raggiunto il traguardo dei 50 anni di musica e divertimento. Martedì 4 settembre, ultimo appuntamento con “Musica a 360 gradi”, la serata che ogni martedì anima Puntone di Scarlino con le hit più ballate dell’estate e i tormentoni che ci hanno fatto impazzire negli ultimi 30 anni.

Mercoledì 5 settembre il regista e attore, protagonista di “My name is Tanino”  e della fiction “Tutti pazzi per amore” presenta il suo secondo romanzo. Ore 21.30, ingresso libero.

Roselle: Un nuovo appuntamento con “Libri in Cava” anima la prima settimana di settembre. Domani, mercoledì 5, alla Cava di Roselle (Grosseto) l'attore Corrado Fortuna – protagonista, tra gli altri di “My name is Tanino” e della fiction “Tutti pazzi per amore” -  presenta il suo romanzo “L'amore capovolto”, edito da Rizzoli, in una conversazione con Simone Ferretti.

Mercoledì 5 settembre al Cassero Senese di Grosseto. In scena la Compagnia siciliana Petranuradanza/Megakles Ballet e la Tanzcompagnie - Stadttheater di Giessen.

Grosseto: Tutto pronto per “CASSERO IN DANZA”. La prima edizione della rassegna internazionale di danza contemporanea organizzata dal Consorzio Coreografi Danza d’Autore con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Grosseto, diretta da Marcello Valassina, debutta mercoledì 5 settembre

conferenza Cassero in danzaA.jpgIn scena alcune le più accreditate compagnie europee: Tanzcompagnie - Stadttheater Giessen, Budapest Dance Theatre, Compagnia Petranuradanza/Megakles Ballet, Emitage Dance Company, Compagnia Atacama e Compagnia Francesca Selva.

Grosseto: La grande danza contemporanea arriva a Grosseto. La prima edizione di “CASSERO IN DANZA”, l’evento organizzato dal Consorzio Coreografi Danza d’Autore con il patrocinio e la collaborazione con il Comune di Grosseto,

Alessandro grande (direttore artistico) e Enrica Fico Antonioni.jpgSi è chiusa ieri nel Parco Piscine Terme di Saturnia la prima edizione del festival, itinerante nel comune di Manciano. 1000 le presenze nelle tre serate. Arrivederci all’estate 2019

Manciano: È “Mother”, thriller psicologico del regista spagnolo Rodrigo Sorogoyen a vincere il Premio Miglior Regia Michelangelo Antonioni del Saturnia Film Festival,

Dal 7 al 9 settembre la terrazza della Polveriera Guzman ad Orbetello ospita Roberto Gatto New Quartet, Gege Telesforo e New Talents Jazz Orchestra ft Javier Girotto.
Ad aprire la rassegna un’energica street parade dei giovanissimi della SYB – YOUNG STREET BAND. Nella tre giorni il fotografo Andrea Boccalini condurrà un workshop sulla fotografia jazz, organizzato dall’associazione Imago Orbetello.

grosseto mura medicee 1(1).jpg“Incontri di cinema al Cassero” - organizzati dall’Associazione Culturale Grolab con il patrocinio dell’Istituzione Le Mura e del Comune di Grosseto”

Grosseto: Una storia complicata, come difficile e scottante è il tema trattato, un rapporto che dura da molto,

Pubblico al salotto Italo Calvino 2.jpg“L’appuntamento ideato dall’assessore alla Cultura Susanna Lorenzini, che quest’anno avrà al suo fianco il giornalista Flavio Fusi, volto storico del TG3”

Castiglione della Pescaia: Il giardino della Biblioteca comunale “Italo Calvino” in piazza Garibaldi, nel cuore di Castiglione della Pescaia ospiterà da lunedì 3 a sabato 8 settembre, la seconda edizione de “Il salotto di Italo Calvino”.

Da si.jpg"Alle 11.00 la masterclass tenuta da Alessandro Grande, direttore artistico del festival, a cui parteciperanno i giurati. Dalle ore 21 la proiezione dei film vincitori, dei film fuori concorso “Bismillah” del regista Alessandro Grande e “Corto in corto” di Gianni Ippoliti".

Manciano (GR): Si chiuderà domenica 2 settembre, nel prestigioso Parco Piscine Terme di Saturnia, la prima edizione del Saturnia Film Festival, dedicato al meglio della cinematografia d’autore.

Marco Razzi.jpgFollonica: Si scrive “PARTY COOL R”, si legge “particular” e si balla tutta la notte al ritmo di musica hip hop, dance e reggaeton: con il primo giorno di settembre il Tartana inaugura un nuovo format dedicato ai più giovani.

Il leone del Tevere.jpg“Apertura alle 21.30 con la proiezione di “Le Taccole sui tetti”, documentario fuori concorso di Aldo Sara, e del trailer di #smartphone, in prima visione, corto realizzato dall’ideatrice del festival Antonella Santarelli, alla presenza degli attori protagonisti Bianca Nappi e Giandomenico Cupaiolo”.

Montemerano,_Manciano,_Grosseto,_Tuscany,_Italy_-_panoramio.jpgConversazione di Juri Meda e interventi di Carlo Zaia e Alfredo Pasquali

Sabato 1° settembre 2018 - 18,00

Montemerano: Nato nell’ambito dell’attività formativa del P.C.I., il giornalino per ragazzi “il Pioniere” è dal 1950 al 1962 il settimanale dell’Associazione Nazionale Pionieri d’Italia, associazione giovanile in concorrenza con i più noti e diffusi Scouts cattolici, vicini alla Democrazia Cristiana.

capalbio piazza magenta.JPG“In caso di maltempo la serata sarà rinviata alla prossima settimana”

Capalbio: La trasmissione più brillante e spensierata dell’estate arriva stasera (sabato 01 settembre) al suo secondo appuntamento conclusivo in attesa della finalissima di Grosseto, prevista al Teatro Moderno il 15 settembre.

IMG_20180818_230548.jpgFino al 15 settembre, allo Spazio Pensilina a Viterbo, la personale di Rossana Borselli

Viterbo: “Sagome, storie di artiste ignorate”. Prosegue con successo allo Spazio Pensilina di Viterbo, la personale di Rossana Borzelli. La struttura a piazza Martiri d'Ungheria ospita l'originale mostra, sagome in ferro dipinto alte due metri e mezzo. Ognuna raffigura un'artista, ognuna di un'epoca diversa, ma tutte accomunate dall'essere state ignorate o dimenticate.