ESODO- SIMONE CRISTICCHI.jpgProtagonista il teatro di narrazione. Simone Cristicchi riunisce sul Monte Amiata tantissimi artisti che danno vita a un singolare calendario dedicato alla tradizione orale

Arcidosso: E’ tempo di “Narrastorie”: tutto pronto per il festival del racconto di strada che, per il terzo anno consecutivo, ha come protagonisti la tradizione orale e il teatro di narrazione. Dal 20 al 26 agosto il bellissimo borgo di Arcidosso torna a proporre il cartellone voluto dall’Amministrazione Comunale e organizzato dalla Pro loco di Arcidosso, con il sostegno di Enel Green Power, la cui direzione artistica è affidata alla creatività e alla sensibilità di Simone Cristicchi.

anton shaburov__cassero Grosseto.jpgLa sera di sabato 18 agosto, l'ensemble si esibisce con la direzione di Anton Shaburov

Grosseto: Dopo il grande successo del concerto di San Lorenzo in piazza Dante, che ha fatto da colonna sonora alla consegna del Grifone d'oro al maestro Antonio Di Cristofano, direttore dell'Istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti” e presidente dell'Orchestra sinfonica Città di Grosseto, l'ensemble torna ad esibirsi. E propone al pubblico un altro evento da non perdere.

Montemerrano per testa articolo.jpgLa Pro Loco Montemerano e l’Accademia del Libro presentano la mostra

Montemerano: Da tempo ormai burattini e marionette non si incontrano più nel solo mondo dello spettacolo; hanno saputo affermarsi come preziosi strumenti di mediazione nei contesti sociali più diversi; educazione, attività terapeutiche, riabilitative o di reinserimento sociale. Abbandonando il professionismo dello spettacolo, Mariano Dolci per oltre cinquanta anni ha attraversato questi contesti collaborando con varie professionalità per tentare di trasporre e adattare alcune proprietà dei burattini ad attività dalle finalità più diverse.

Compositore, pianista e direttore d'orchestra, Allevi si muove con leggerezza nei suoi diversi ruoli alla guida di un'orchestra d'eccezione.

Orbetello: Il 18 agosto, h. 21.30 Giovanni Allevi torna sul palco accompagnato dall'Orchestra Sinfonica Italiana, una formazione nuova, fatta di giovani musicisti provenienti dalle più importanti e storiche istituzioni di Italia, come l'Orchestra alla Scala di Milano, il Maggio Musicale Fiorentino e l'Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova: una "nazionale di calcio" delle orchestre.

Questa sera ore 22:00 alla Cava di Roselle il gruppo formato da sette elementi propone alcuni brani poco noti di grandi cantautori italiani.

Roselle: Un modo per riportare alla luce i “lati b” del cantautorato italiano, quei brani poco conosciuti, spesso, però, molto amati  e comunque difficili da ascoltare dal vivo. Nascono così i “Dirotta su Cupi”, che si esibiranno questa sera, venerdì 17 agosto, sul palco della Cava di Roselle.

Magliano in Toscana: La sera di Ferragosto, nella splendida cornice di Magliano in Toscana, il Comune ha dedicato una serata speciale al grande artista, Pino Daniele, cittadino onorario di Magliano dal 2015.
La piazza che ha ospitato questo importante evento era gremita da oltre 350 persone che attendevano già da qualche ora l'inizio dello spettacolo.

Follonica: Dopo la partenza, con il botto, per la rock opera Jesus Christ Superstar e la presenza del superlativo Ted Neeley, icona del musical, la seconda ha portato sul palco Coez, la rivelazione musicale del momento, e il suo grande pubblico, per poi passare all’emozionante e gremito concerto della grande rockstar senese Gianna Nannini.

Marina di Grosseto: Sabato 18 agosto alle 21.30 nella piazza del Porto della Maremma a Marina di Grosseto, la Marina di San Rocco S.p.a. ha organizzato, in collaborazione con la Biblioteca Chelliana di Grosseto, il “book show”, un evento dedicato ai libri che raccontano la Maremma da vari punti di vista: un talk show con la presentazione di sette volumi e intermezzi musicali. Anche i bambini avranno il loro spazio “libri” grazie al laboratorio “Storie sotto le stelle” proposto dalla libreria Madamorè.

Venerdì 17 agosto su Siena Tv. Mercoledì 22 agosto su Toscana Tv.

Castel del Piano: Le gesta dei dilettandi della trasmissione amiatina, approdano in Tv. Domani sera (venerdì 17 agosto) a partire dalle ore 21 sul canale 90 di Siena Tv andrà in onda la puntata della trasmissione più divertente dell’estate, vinta dal gruppo di danza delle Synchro Amiata.

Tutto pronto per la Summer School di cinema senza sedie lungo la Via Francigena.
Lezioni all’aria aperta in cinque giorni di cammino per Filippo Gobbato e Francesco Bolognesi, i due giovani filmaker che hanno vinto il bando di residenza artistica e realizzeranno il loro documentario sul tema del cammino.

San Gimignano: La Summer School di cinema senza sedie lungo la Via Francigena - ideata da Visionaria e Mattador nell’ambito del progetto “Visioni in Movimento”- è alle porte. Per Filippo Gobbato e Francesco Bolognesi - i due giovani filmaker che con il loro progetto sul tema del cammino hanno vinto il bando di residenza artistica -  l’avventura comincia il 18 agosto con partenza da San Gimignano

Buena Vista porta lo spettacolo “La notte dei desideri” al Porto della Maremma.

Marina di Grosseto: Venerdì 17 agosto alle 21.30 nella piazza del Porto della Maremma a Marina di Grosseto si balla con la Buenavista Caribbean Dance School di Grosseto che presenta il saggio 2017/2018 intitolato “La notte dei desideri” e diretto da Eleonora Fiorillo che ha voluto dimostrare come la danza sia un mezzo per aggrapparsi e allontanarsi dalla frenetica e monotona quotidianità.

Orbetello: Un appuntamento dedicato ai giovani come sottolineano il Sindaco e l’Assessore al Turismo Maddalena Ottali “Siamo lieti di presentare anche questo grande evento del Festival Le Crociere nella ferma convinzione che troverà il plauso di tutti, in particolare della popolazione giovanile tra cui il duo comico riscontra un grandissimo successo. Una serata all’insegna dell’allegria e del divertimento”: Pio e Amedeo il 17 agosto, h. 21.30 animerà il festival Le Crociere con Tutto fa Broadway!

Montemerano: Si inaugura sabato 18 agosto, alle 17:00, nella sala del Teatro di Montemerano la mostra "Burattini in società" di Mariano Dolci.

Da tempo ormai burattini e marionette non si incontrano più nel solo mondo dello spettacolo; hanno saputo affermarsi come preziosi strumenti di mediazione nei contesti sociali più diversi; educazione, attività terapeutiche, riabilitative o di reinserimento sociale.

E' la volta della Bohème di Puccini e del buffet di mezzanotte.

Isola del Giglio: Per il secondo appuntamento del festival “Il Giglio è lirica” venerdì 17 agosto 2018 alle 21.00 in Piazza dei Lombi a Giglio Castello va in scena La Bohème di Giacomo Puccini. A seguire per i soci dell’Associazione L’arte in scena, è previsto un buffet di mezzanotte.

Nell’opera proposta al Giglio, in quattro atti su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, i ruoli di: Mimì, Musetta, Rodolfo, Marcello, Schaunard, Colline, Benoît, Parpignol, Alcindoro, Sergente dei doganieri e Doganiere sono interpretati dagli allievi della III Master/opera studio dell’Associazione l’Arte ini Scena “Il Giglio è Lirica 2018” mentre il coro e l’orchestra sono di “Arte in scena". 

di Roberta Filippi

Orbetello: La suggestione e la spettacolarità delle coreografie di Moses Pendleton incanta la Laguna. Il Festival Le Crociere ha aperto questa edizione con due serate dedicate alla danza internazionale, portando di nuovo ad Orbetello i Momix con uno spettacolo, “W Momix Forever”, che riassume gli oltre 35 anni di carriera del gruppo.

Un mix di bellezza, tecnica, eleganza, potenza, fisicità, colore, eccentricità, spettacolarità ed emozione, tra pezzi inediti e successi intramontabili.

Paul_Cézanne_155.jpgContinuiamo con la seconda puntata della rubrica sull’arte, con il “viaggio” intrapreso a inizio agosto sul “cubismo”.

di Giulia Ferretti

Grosseto: La prima opera rappresentata da Cezanne è “Il festino”, che raffigura la scena di un’orgia. La composizione è vivace e Cezanne interpreta un tema relativamente diffuso nella letteratura e nella pittura del tempo, quello dell’orgia o del baccanale già utilizzato da Delacroix.

Dal 24 al 26 agosto in Piazza Sivieri a Follonica. Orario 18:00-24:00. Ingresso libero.

Follonica: La Fiera del Disco ama Follonica, tanto da essere giunta alla sua 13° edizione. Tredici anni in Piazza Sivieri dal 24 al 26 agosto. Un appuntamento ormai atteso da tanti appassionati e collezionisti del mitico vinile ma non solo.

A Monterotondo Marittimo, sabato 18 e domenica 19 agosto.

Monterotondo Marittimo: Due giorni di spettacoli di teatro, musica e giocoleria con gli artisti di strada, fuochisti, trampolieri, acrobati, caricaturisti e giocolieri. Due giorni di food and drink nelle piazze e nelle vie del centro storico. Due giorni di mercatino  con 40 banchi di artigianato artistico lungo le vie del borgo. Oltre 80 spettacoli fissi e itineranti con la partecipazione di 18 compagnie.

FotoZamperini1 rid.jpgUna singolare mostra fotografica di Marco Zamperini, nello spazio espositivo di via Cecco Angiolieri 13. Il fotografo senese torna nei luoghi della sua infanzia alla ricerca di quel punto di vista che li rendeva enormi e magici e racconta la città da un inedito punto di vista.

Siena: “Siena con gli occhi di un bambino”, è un punto di vista inedito e originale quello che caratterizza gli scatti della mostra fotografica di Marco Zamperini, che dal’8 settembre al 22 settembre sarà allestita in Siena presso lo spazio espositivo di via Cecco Angiolieri. (ingresso libero - vernissage sabato 8 settembre ore 18).

Porto Ercole: Un giovane pittore originario di Orbetello ma cosmopolita per quanto concerne le influenze artistiche sarà protagonista della mostra in programma al Forte Stella in questa seconda metà di agosto.

Federico Pinto Schmid in arte Di Pinto presenta l’esposizione il cui titolo “Di Pinto Art” gioca sul suo nome organizzata e patrocinata dal Comune di Monte Argentario e curata da Violante Santoro.

La mostra sarà inaugurata venerdì 17 agosto e resterà aperta fino al 31 agosto, con orario dalle ore 17:00 alle 21:00.