musica1.jpgIl requiem di Oida incanta anche il casentino

Arezzo: Tutto esaurito ieri domenica 2 dicembre all'Auditorium Berrettarossa di Soci (Bibbiena) per la replica del Requiem di Mozart eseguito da Oida Orchestra Instabile di Arezzo. Come per la prima di Arezzo, anche per la data di Soci, l'auditorium era al completo e molti non sono potuti entrare per raggiunta capienza della location.

Tarquinia: “Aspettando il Natale 2018” fa il pieno di solidarietà. Il concerto organizzato dal Lions Club Tarquinia riempie la sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia e conquista il pubblico presente, unendo la bellezza della musica a quella della solidarietà.

Da una parte la perfetta esibizione della Banda del Corpo della Gendarmeria Vaticana sottolineata più volte dagli applausi della platea.

Magliano in Toscana: “A Natale tutte le strade conducono a casa” è questo il titolo del programma degli eventi che l'amministrazione comunale di Magliano in Toscana ha scelto per celebrare il Natale.
Le vie del centro storico di Magliano sono già tutte illuminate, un segnale che quest'anno, dopo un lungo anno di commissariamento, è tornata un'amministrazione vicina e attenta ai suoi cittadini.

Si va in Argentina con la serata "Buenos Aires Night and Day" e lo scrittore Guillermo Piro.

Grosseto: Dopo il Messico di Massimo Cuomo raccontato nel libro dal titolo “Bellissimo” presentato alla libreria QB – Viaggi di carta in occasione dell’inaugurazione dei progetti Pop Up, proseguono nel nuovo spazio dedicato ai libri i “viaggi” attraverso le parole degli scrittori.

Follonica: Il Premio Nazionale di Poesia “Cipressino d’oro”, organizzato dal Kiwanis Club di Follonica, è arrivato alla sua settima edizione.
Negli anni passati la rassegna letteraria organizzata dal kiwaniano Loriano Lotti ha raggiunto risultati inaspettati: sono arrivate alla Giuria centinaia di Poesie e i premi sono andati a Poeti di tutta Italia.

Un successo che di fatto ha portato alto il nome di Follonica e del Kiwanis Club Follonica  in tutta Italia e non solo.

magma Follonica.jpgSi rinnova anche quest’anno il progetto che coinvolge i ragazzi delle scuole elementari e medie alla Biblioteca della Ghisa

Follonica: Siamo arrivati anche quest'anno, seppur con un certo ritardo rispetto alle scorse edizioni,  alla partenza dei due concorsi di lettura e scrittura, organizzati dalla Biblioteca della Ghisa e rivolti  ai bambini e ragazzi delle scuole primarie e medie della Città: tanti ragazzi con tanti libri letti, e altrettante recensioni.

Santa Fiora museo.jpgL’iniziativa è promossa dall’Unione dei Comuni Montani Amiata Grossetana per valorizzare questo ricco patrimonio culturale.

Amiata: Il Museo delle Miniere di Mercurio del Monte Amiata a Santa Fiora: effettuerà l’apertura gratuita dalle 10 alle ore 13 e dalle 14:30 alle 18:30.  A pagamento è possibile partecipare alle visite guidate del centro storico e della Peschiera di Santa Fiora, dalle 10.30. Costo  5euro  a persona.

Sabato 1 dicembre inaugurazione della stagione: si aprono le porte della discoteca.

Follonica: Sabato primo dicembre si riaprono le porte del tendone delle meraviglie. L’Alegria è pronta a regalare serate indimenticabili ai suoi ospiti. Il leitmotiv della stagione 2018-2019 è incentrato sul concetto di festa, sui momenti di felicità, di divertimento, sulla spensieratezza: attimi in cui essere felici.

Moscatelli 1.jpgMassa Marittima: La mostra ‘Il paesaggio e la sua anima’, vuole rappresentare il mondo dell'artista follonichese Carla Moscatelli, laureata a Firenze in Lettere moderne con un corso di studi in Storia dell’Arte.

Domenica archeologi per gioco.

Massa Marittima: “Il mestiere dell’archeologo” è il titolo del primo appuntamento del ricco programma dei “Laboratori invernali 2018 al Museo”, iniziativa realizzata dal Comune di Massa Marittima in collaborazione con la Rete Musei di Maremma, Cooperativa Sociale Zoe e l’Associazione Casina di Babbo Natale.

libri cultura biblioteca.jpgGrosseto. La Rete Biblioteche e Archivi di Maremma sarà fra i protagonisti della manifestazione “Libri in Festa. Leggere in Toscana”, in programma domani, venerdì 30 novembre e sabato 1° dicembre negli spazi delle Murate e della Biblioteca delle Oblate e promossa dalla Regione Toscana in occasione della Festa della Toscana.

L’allieva dell’Istituto, fresca di diploma, porterà una selezione dei suoi abiti  alla trasmissione “Moda di Moda - I Fatti vostri” e “Moda in Italy - L’Italia con voi”

Pontedera: Dalle aule di Modartech al piccolo schermo il passo è breve per i giovani talenti dell'Istituto di Pontedera. Sarà Costanza Grassini, giovane diplomata del corso triennale in Fashion Design (che da quest'anno, grazie ad un riconoscimento del Ministero dell’Istruzione, rilascia un titolo equipollente alla laurea di primo livello) a farsi ambasciatrice dell'Istituto,

Andrea Sforzi.jpegIl direttore del Museo di storia naturale della Maremma conduce una training school per ricercatori al Centro internazionale di cultura scientifica “Ettore Majorana” di Erice

Grosseto: Il direttore del Museo di storia naturale della Maremma, Andrea Sforzi, è co-direttore di una training school sulla citizen science alla scuola di Etologia intitolata a Danilo Mainardi, all’interno del Centro internazionale di cultura scientifica “Ettore Majorana” di Erice, in Sicilia, fondato dal professor Antonino Zichichi.

Grosseto: Nelle belle sale della Caffetteria Carducci a Grosseto si è aperta mercoledì  scorso la mostra personale di Patrizia Rechichi “Il mio mondo al contrario” che vede esposte sue opere di varie dimensioni realizzate in questi ultimi anni.

L’artista è diplomata liceo classico e vive e lavora all’Argentario, a Porto Ercole, sin da piccola mostra di avere particolare capacità creatività che negli anni diventa una vera e propria passione, il suo è infatti un importante percorso artistico fatto di sperimentazioni con realizzazioni di tante opere di tutte le dimensioni che raffigurano spesso in modo fiabesco immagini in apparenza semplici ma ricche di significati simbolici, visioni di sogni, ricordi lontani e vedute del suo territorio.

Evento Tognarelli.jpgSeminario a Follonica, a cura di Sergio Tognarelli di Piombino.

Follonica: Sabato 01 Dicembre ore 16:00 presso la Sala dei Fantasmi del Museo MAGMA – Comprensorio Ilva a Follonica,l’Associazione Onlus Kore, all’interno del fortunato ciclo “I Sabati di Kore...metti in circolo il tuo dono”, presenta il Seminario: “La rappresentazione del cibo nell’arte” a cura del Dr. Sergio Tograrelli di Piombino, medico e psicoterapeuta.

Aperto fino a sabato 8 dicembre il bando del progetto promosso da Fondazione Grosseto Cultura e Clarisse Arte con l'associazione culturale Clan e Pop up Lab.

Grosseto: Scade sabato 8 dicembre il termine entro il quale è possibile partecipare al bando del progetto “Fuori” che seleziona cinque artisti emergenti under 35 per partecipare a una “residenza d'artista” che si terrà nel marzo 2019 a Grosseto.

Lo spettacolo, inserito nel cartellone della Stagione teatrale 2018/2019, è in programma venerdì 7 dicembre alle 21:00 al teatro degli Industri.

Grosseto: “After Miss Julie” è un riadattamento di Patrick Marber dalla tragedia di August Strindberg.

'La signorina Giulia' in scena sul palco di via Mazzini è ambientata nell’Inghilterra degli anni Quaranta, subito dopo la fine della guerra e la vittoria laburista.

Si tratta dell’ultimo appuntamento del progetto “1968, niente come prima” promosso da Rete Biblioteche di Maremma.

Inizio ore 17:00, ingresso libero.

Massa Marittima: Sarà presentato domani venerdì 30 novembre alle ore 17:00 nella Biblioteca Comunale Gaetano Badii di Massa Marittima, Piazza XXIV Maggio, il libro "Il ’68 in Maremma" con sottotitolo "Un figlio dei fiori non pensa al domani" edito da Effigi. Presenti i due curatori del volume Flavio Fusi e Paolo Nardini.

Sabato 1 e domenica 2 dicembre, ingresso gratuito nei musei e visite guidate per scoprire il grande patrimonio storico e culturale del Monte Amiata in Provincia di Grosseto.

Castel del Piano: Musei ad ingresso gratuito e visite guidate alla scoperta del suggestivo territorio del Monte Amiata in Provincia di Grosseto. E’ questa la proposta per sabato 1 e domenica 2 dicembre per i musei del Sistema Museale Amiata che a loro volta fanno parte della più ampia rete Musei di Maremma.

Il 1° dicembre, alle ore 17:00, nella sala consiliare del palazzo comunale per “Aspettando… il Natale 2018”, evento organizzato dal Lions Club della città etrusca.

Tarquinia: Un evento che fonde la magia delle feste, la bellezza della solidarietà e l’incanto della musica. È il concerto “Aspettando… il Natale 2018” organizzato dal Lions Club Tarquinia che da 11 anni apre il calendario delle manifestazioni natalizie della città etrusca.