Grosseto Teatro moderno (2).JPGLa grande opera lirica in scena domenica 25 luglio con l'Orchestra “Città di Grosseto”.

Grosseto: L'Elisir d'amore di Donizetti va in scena domenica 25 luglio alle ore 21.15 al Teatro Moderno di Grosseto. I biglietti per assistere all'opera lirica sono ancora disponibili a 22 euro, compresi i diritti di prevendita: per prenotare il proprio posto è possibile chiamare o inviare un messaggio su WhatsApp al numero 333 5372994 fino alle ore 20 di domenica (in questo caso sarà accettato il pagamento solo tramite bonifico), mentre dalle ore 20 fino all'inizio dello spettacolo i tagliandi saranno in vendita anche al botteghino del teatro.

opera2021 – prove grosseto musica.jpgIl celebre melodramma giocoso in due atti di Gaetano Donizetti sarà eseguito in forma semi-scenica e di concerto, cioè con l’orchestra sul palco: l'ensemble sarà l'Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” diretta da Roberto Gianola. Sul palco anche la corale “Santa Cecilia” di Empoli con il maestro del coro Simone Faraoni.

Gli altri protagonisti sono la soprano Maria Rita Combattelli (nel ruolo di Adina, ricca e capricciosa fittaiuola), il tenore Matteo Mezzaro (Nemorino, giovane coltivatore innamorato di Adina), il basso Paolo Pecchioli (il dottore Dulcamara, medico ambulante), il baritono Pedro Carrillo (Belcore, sergente di guarnigione nel villaggio) e la soprano Maila Fulignati (nel ruolo della villanella Giannetta), più altri villani, villanelle, soldati e suonatori del reggimento in coro. Sarà l'occasione per ascoltare o riascoltare una delle arie più celebri, “Una furtiva lagrima”.

L’opera lirica è un evento organizzato dall’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” presieduta da Antonio Di Cristofano, con il Comune di Grosseto e Fondazione Grosseto Cultura e il contributo di Banca Tema.