Domenica 4 luglio la serata finale a Grosseto: concerto e premiazione agli Industri.

Grosseto: Arrivano dall'Est i tre finalisti dell'edizione 2021 del Premio internazionale pianistico “Scriabin”, il cui atto finale andrà in scena al Teatro degli Industri di Grosseto domenica 4 luglio.

La giuria presieduta dal direttore artistico Antonio Di Cristofano ha annunciato i nomi dei tre giovanissimi talenti del pianoforte che hanno superato tutte le selezioni e si sono guadagnati il diritto di esibirsi sul palco degli Industri e di giocarsi il piazzamento sui tre gradini del podio: sono Anfisa Bobylova (Ucraina), Yuto Kiguchi (Giappone) e Minhyuk Song (Corea).

«Dopo una lunghissima selezione online, cui hanno partecipato decine di giovani pianisti di tutto il mondo – dice Antonio Di Cristofano, presidente dell'Associazione Scriabin e promotore dell'iniziativa –, siamo davvero felici di annunciare che potremo ritrovarci in presenza per la fase finale del premio. Non era scontato, anzi. Quest'anno, per le conseguenze della ben nota emergenza sanitaria, abbiamo dovuto organizzare la giornata conclusiva del Premio Scriabin in piena estate, anziché a febbraio come di consueto, ma possiamo dire con orgoglio che la giuria e i finalisti saranno a Grosseto e suoneranno sul palco del Teatro degli Industri accompagnati dall'Orchestra sinfonica Città di Grosseto. Anche questa edizione vede un livello molto alto tra i partecipanti e assisteremo a esibizioni di ottima qualità. Presto annunceremo tutti i dettagli della serata finale».

I vincitori della sezione “Scriabin Junior” invece sono già noti: primo premio a Matias Antonio Glavinic (Italia), secondo premio a Chiara Bleve (Italia) e terzo premio a Tristan Hermanto (Indonesia), con menzioni d’onore a Lewis Yuheng Fang (Canada), Filip Irisa (Romania), Can Sarac (Turchia) e Federico Segurini (Italia). La giuria internazionale – oltre a Di Cristofano – è composta da Jenny Soonjon Kim, Mihai Ungureanu, Ivan Yanakov, Natalia Trull, Albert Mamriev e Christoph Soldan. Il Premio pianistico internazionale “Scriabin” è promosso e organizzato dall’Associazione musicale Scriabin con Fondazione Grosseto Cultura e il Comune di Grosseto, con il sostegno di Rotary Club, Fondazione Rotariana “Carlo Berliri Zoppi”, Solbat, agenzia Generali di Maurizio Marraccini, Fazioli e Aurelia Antica Shopping Center.