Castiglione della Pescaia: Riparte l’estate e l’amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia è pronta ad allietare le giornate di turisti e residenti con un cartellone ricco di eventi che si terranno nello spazio all’aperto del giardino di Casa Ximenes e nelle principali piazze delle frazioni.

«C’è voglia di tornare ad assistere a spettacoli dal vivo – afferma Susanna Lorenzini, assessore alla Cultura e al Turismo della cittadina balneare - e noi lo proporremo in totale sicurezza, seguendo le regole sul distanziamento e tutte le altre normative anti Covid, compresa la prenotazione obbligatoria».

«Il lavoro dell’amministrazione comunale teso a sostenere e realizzare spettacoli live – dice l’assessora – è stato impostato con la convinzione che dalla cultura, dalla musica, dal teatro, nascono sempre grandi occasioni per il territorio, che noi vogliamo continuare a valorizzare»

«Inoltre – prosegue Susanna Lorenzini – abbiamo cercato di selezionare artisti per la maggior parte maremmani, un indotto di professionisti che assieme ai loro staff hanno risentito come molte altre categorie produttive della mancanza di lavoro e di reddito».

«Offriremo a castiglionesi e ai turisti che ci sceglieranno come luogo per le loro vacanze, rassegne teatrali, di musica e di lettura di alto profilo – anticipa l’assessora Lorenzini – e voglio ringraziare il personale degli uffici cultura e turismo per l’ottimo lavoro svolto in un momento così particolare, nel mettere insieme proposte di qualità».

«Il calendario degli eventi estivi – anticipa Lorenzini – che nei prossimi giorni sarà on line sia sul sito ufficiale del Comune che sulla pagina ufficiale di Facebook è stato pensato per ogni fascia d’età e tocca tutto il territorio, andando a valorizzare il nostro patrimonio artistico-culturale. Riconfermiamo tutte le rassegne che hanno avuto successo in questi ultimi anni come “La lettrice”, le rappresentazioni di “Cose di spettacolo” ed anche quelli di altre compagnie della zona saliranno sul palcoscenico della Casa Rossa, dove si esibirà pure l’Orchestra sinfonica Città di Grosseto e si terranno alcuni appuntamenti in occasione dei settecento anni dalla scomparsa del Sommo poeta Dante Alighieri».

L’esibizione annuale della Georg Solti Accademia avrà come sede il cinema all’aperto in via Italo Calvino ed il Gray cat troverà anche quest’anno spazio nella piazza centrale di Vetulonia.

«L’obiettivo di questa amministrazione – conclude Susanna Lorenzini – rimane quello di diffondere, anche dopo questi mesi davvero difficili, la cultura come linea conduttrice di una ripartenza dove le relazioni tra le persone tornino ad essere protagoniste della nostra quotidianità. Molti dunque gli appuntamenti perché siamo convinti che spettacolo, cultura e turismo devono andare sempre più a braccetto per dare vita ad un’offerta appetibile e completa».