Sabato 20 febbraio ore 10:30-13 e 15:30-19 in Libreria Mondadori, corso Carducci 9 a Grosseto.

Grosseto: Roma, classe 1972 insegnante di lettere a Grosseto, è libraio ambulante e lettore per un'agenzia letteraria.

Tra i suoi libri: Transmission, vita morte e visioni di Ian Curtis – Joy Division (2014). Nostra patria è il mondo intero, biografia in libertà di Antonio Gamberi, poeta del popolo, pastore, minatore, antifascista (2016). Io non sono la Coop, infelice epilogo di uno stagionale nel tritacarne della grande distribuzione (2016). Combattevamo i fascisti per mare e per terra. Vita e ballate di Woody Guthrie (2018). Pam e Jim una preghiera Americana (2019). The Clash 1977 R.I. Punk Joe Strummer (2020).

Il libro

Massimo esponente dell’indie britannico, Morrissey è un paroliere, uno scrittore che ha saputo cantare il degrado e i sogni di riscatto della working class inglese. Sobrio nella scrittura, come nello stile di vita, ha sempre rifiutato il palcoscenico della celebrità per concentrarsi su storie minime, dal respiro universale. Seguace e appassionato dei New York Dolls e del Kitchen sink drama, Morrissey è stato uno dei pochi a dare spessore ai vacui e leziosi anni ’80. In questo road book si parla della sua caduta e della successiva rinascita artistica: dall’infanzia tormentata nelle periferie post-industriali di Manchester, allo scioglimento degli Smiths, fino alle illuminazioni che si condenseranno in You are the quarry, il disco da solista che ridonerà a Morrissey il suo ruolo di faro guida della scena pop contemporanea.