Morosinotto.jpgSi è svolta oggi la premiazione online con la partecipazione di oltre 100 ragazzi e dell’autore.

Massa Marittima: La XXVI edizione del premio letterario per ragazzi “Scelto da noi”(2019 – 2020), organizzato dalla Biblioteca Comunale di Massa Marittima insieme all’Istituto Comprensivo scolastico Don Curzio Breschi, è stata vinta dal libro “Franco Basaglia, il Re dei matti”, scritto da Davide Morosinotto edito da Einaudi Ragazzi.

L’autore, che ha al suo attivo numerosi romanzi per ragazzi, ha ottenuto 1091 voti e si così’ aggiudicato il premio di 1000 euro. Il concorso ha visto la partecipazione di ben 53 libri, tra i quali, a settembre del 2019, è stata selezionata dalla giuria la cinquina finalista che oltre al libro vincitore era composta da “Nero diamante” di Roberto Morgese (Edizioni Paoline), “Dante Pappamolle” di Isabella Paglia e Adriano Gon (Edizioni Camelozampa), “Vacanze in balcone” di Fulvia Degl’Innocenti (Edizioni Bianconero).

“Il mio amico Don Chisciotte” di Aquilino (Editore Coccole Books). Da questa cinquina i ragazzi hanno poi votato scegliendo il libro di Morosinotto. Oggi si è svolta la cerimonia di premiazione che, a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, è stata organizzata tramite una piattaforma digitale. In questa grande piazza virtuale hanno partecipato oltre 100 tra alunni della quinta elementare e della prima media dell’Istituto Comprensivo “Don Curzio Breschi” di Massa Marittima” (i veri giudici di questo concorso), che hanno incontrato in video Davide Morosinotto. Durante la “premiazione” i ragazzi dell’Istituto comprensivo hanno poi presentato due video in sostituzione della rappresentazione teatrale ideata dai ragazzi e tratta dai 5 libri in concorso che hanno preparato durante l’anno scolastico.

Davide Morosinotto è stato vincitore di numerosi premi e riconoscimenti letterari, tra cui il «Premio Andersen» per il miglior libro oltre i 12 anni con Il rinomato catalogo Walker & Dawn (Mondadori). È socio di Book on a Tree, una cooperativa di autori fondata da Pierdomenico Baccalario. Come scrittore di libri per ragazzi ha pubblicato più di trenta romanzi, anche se non sempre con il suo vero nome. Franco Basaglia, il Re dei matti racconta della mamma di Lisa che è matta e quindi lei e Lisa non possono stare insieme. Quando vuole incontrarla, Lisa deve scappare di casa, raggiungere il grande manicomio sulla collina, superare la guardia che custodisce il cancello. Il manicomio, poi, è un posto orribile. Cupo e opprimente, ci sono sbarre dappertutto, porte chiuse a chiave, sofferenza. E’ più di una prigione, per Lisa: è un incubo diventato realtà. Per fortuna al manicomio di Trieste sta per arrivare un nuovo direttore. E’ un signore strano, che non indossa il camice e si fa chiamare semplicemente Franco. Franco Basaglia. Le vite di Lisa e della sua famiglia cambieranno per sempre. Ma il nuovo direttore farà molto di più: cambierà l’intera città. Tutta l’Italia. E il modo in cui le persone si rapportano con quella cosa strana, misteriosa e spesso spaventosa, che chiamiamo “follia”.

Il premio “Scelto da noi” nasce nel 1994 dall’idea di alcuni insegnanti della scuola elementare di Massa Marittima e della Biblioteca comunale Gaetano Badii con la finalità di promuovere la lettura presso gli alunni della scuola primaria. L’Istituto Comprensivo “Don Curzio Breschi” che comprende le scuole di Massa Marittima, Boccheggiano, Monterotondo Marittimo, Montieri, Prata e Valpiana, per un totale di circa 200 bambini, e la biblioteca collaborano per portare avanti questa importante iniziativa ormai da ventisei anni; se la biblioteca si occupa della parte organizzativa (emanazione del bando, contatto con le case editrici e con gli scrittori e giornata conclusiva di premiazione con l’erogazione del premio e l’ospitalità al vincitore), la scuola, invece, rende partecipi gli studenti nel progetto di lettura dei libri in concorso che dura un intero anno scolastico.